Come intrattenere un neonato

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
110

Introduzione

La nascita di un bambino porta tanta gioia nella sua famiglia. Ogni neonato viene accolto con entusiasmo ed allegria. Per l'occasione, di solito i genitori, parenti ed amici acquistano giocattoli e pupazzi per il nuovo nato. Potrebbe sembrare prematuro, invece è importante che il bambino, fin dai suoi primi mesi di vita, venga stimolato attraverso giochi, coccole, musica e parole. Non esagerate però con i giochi. Vi accorgerete, che proprio le cose che vengono usate dagli adulti quotidianamente attirano di più l'attenzione del vostro neonato. Attraverso queste esperienze, il neonato impara a conoscere il mondo che lo circonda e ad interagire con esso.
Quando un bambino è troppo piccolo per giocare e divertirsi da solo, sta a noi aiutarlo in questo importante stadio della sua crescita. Dobbiamo fornire, attraverso il gioco e attraverso giocattoli adatti (che non risultino pericolosi per la sua incolumità) degli utili passatempi.
In seguito, attraverso il gioco, imparerà anche a prendere coscienza delle proprie capacità. Per questo risulta molto importante imparare subito come intrattenere un neonato, per catturarne l'interesse e stimolare la sua curiosità. Questa guida potrà aiutarvi a mettere in atto i comportamenti adatti a far divertire, in modo utile ed intelligente, i neonati.

210

Occorrente

  • Tanta pazienza e buon umore
  • Bottiglia di plastica
  • Nastrini di vari tessuti, colori e dimensioni
  • Piccolo scolapasta di plastica
  • Playlist musicale
  • Specchio
310

I genitori


Le prime persone con cui il neonato instaura un rapporto sono i genitori. Di solito, appena nato, viene subito dato in braccio alla mamma e resta lì, a farsi coccolare per almeno 2 ore. Lei cerca di attaccare subito al seno il neonato in modo da creare immediatamente un legame tra i due. Lo coccola tra le sue braccia, gli trasmette tutto l'amore che improvvisamente scopre di avere. Proprio grazie alla mamma, il neonato impara a conoscere il mondo che lo circonda e le persone che vivono in esso. Quindi è molto importante che questo rapporto madre-figlio sia un rapporto fisico, fatto di coccole, carezze, massaggi dolci e delicati, parole sussurrate e cantate. Il neonato apprezzerà molto questi momenti. Anche se a noi sembra impossibile, vedendolo così piccolo, un bambino percepisce perfettamente emozioni e stimoli. Anche la figura paterna è molto importante per il neonato. La sua voce lo rassicura e lo tranquillizza. È giusto che anche i papà si dedichino il più possibile al neonato: cantando, giocando o semplicemente coccolando il piccolo. Tutte le attenzioni che noi gli dedichiamo, e il tempo passato con lui è sempre tempo prezioso, perché si può trasformare in occasioni di crescita e sviluppo mentale ottimale. Una ninnananna, una filastrocca, un versetto particolare intratterranno il neonato che ci ascolterà e ci guarderà incuriosito, e imparerà a conoscerci attraverso le nostre voci e i nostri visi.

410

I giochi utili per la crescita

Un oggetto che stimola molto il neonato e catturerà sicuramente il suo interesse e la sua curiosità è la giostrina con dei pupazzetti da posizionare sul lettino. In alternativa si può usare anche la palestrina, da mettere direttamente sul divano, oppure per terra. La fisserà estasiato, ne seguirà i movimenti, sarà catturato dai colori sgargianti. Spesso le giostrine hanno un carillon incorporato. La loro musica non solo intrattiene il neonato, ma contribuisce anche a calmarlo e a tranquilizzarlo. In commercio si trovano moltissimi altri giocattoli studiati apposta per divertire il neonato e nel contempo favorire il suo corretto sviluppo psico-motorio. Un altro oggetto che incuriosirà il neonato è il proiettore di luci. Ci sono di diversi tipi e colori, con le stelline, animali ecc. Verrà apprezzato di più quello in movimento e non solo statico. L'intrattenimento non sarà solo divertente, ma utile per la sua corretta crescita.

Continua la lettura
510

La musica

Ogni suono è una scoperta per il neonato, come del resto tutto ciò che lo circonda. Oltre a cantare le filastrocche e le ninnananne, è molto importante fargli sentire anche altro tipo di musica. Non abbiate paura di sperimentare. Il piccolo se non gradirà la compilation creata per lui, ve lo farà capire. Provate con la musica classica, proponendogli varie opere. Man mano aggiungete nuovi generi musicali. Sarà molto divertente anche per i genitori osservare il neonato che ascolta attentamente e come cambia la sua mimica ad ogni canzone.

610

La magia dell'acqua

Tranne qualche raro caso, i neonati amano molto l'acqua e fare il bagnetto può trasformarsi in un bel momento di gioco e divertimento. Potete farlo dentro casa nella sua vaschetta, oppure d'estate usare una piscina gonfiabile per i neonati e posizionarla nel giardino e sul terrazzo. La carezza dell'acqua tiepida rilasserà il bambino, e una morbida spugna potrà trasformarsi in un oggetto con cui giocare. Anche in questo caso possiamo ricorrere a dei giochi appositamente creati per il momento del bagnetto, come paperette galleggianti o animaletti con sonaglietti. Anche in questo caso basterà un po' di fantasia e tanto affetto per intattenere e far divertire un neonato. Un semplice scolapasta di piccole dimensioni, può dare molta più gioia al neonato di tutti gli altri giochi. Potremmo nascondere il nostro volto con le mani e fare qualche gesto buffo od insolito. Cantare la canzoncina del bagnetto inventata lì per lì o un vecchio successo che a noi piace particolarmente, di solito delizia un neonato. In questo momento della sua vita il bambino non ha molte pretese. Gli basta sentirsi amato. Facciamogli sentire la nostra presenza. Facciamogli sentire che ci stiamo dedicando a lui con amore ed entusiasmo. Questo gli basterà.

710

Attività quotidiane

Prima di tutto, ricordatevi di spiegare al neonato tutto quello che state facendo insieme. "Adesso ci cambiamo il pannolino". "È arrivato il momento della pappa. Prendiamo il piatto e il cucchiaino." "Andiamo ad aprire la porta a papà.". "Ora ascoltiamo una canzone", e così via. Lo aiuterà a collegare le attività alle parole e ai gesti che fate.
Portate il neonato spesso fuori all'aria aperta, ovviamente se non ci sono le controindicazioni del vostro pediatra. Probabilmente il primo mese dormirà appena usciti di casa, ma pian piano inizierà ad osservare le piante, gli alberi che ci sono attorno, e il paesaggio che lo circonda. Anche in questo caso, se lo vedete concentrato su un oggetto in particolare, potete dire quello che sta osservando: "Questo è il tiglio. Senti il profumo che fa!" Risulterà anche un ottimo ripasso per i genitori!Non è una novità che gli animali domestici spesso vengono consigliati per la pet therapy. Oltre ad essere di ottima compagnia per noi, diventeranno grandi amici con il neonato. A distanza di pochi mesi, il vostro bambino sarà sempre in cerca del suo amico a 4 zampe. Lasciatelo accarezzare e vedrete gli occhi pieni di felicità del vostro bambino.

810

Giochi alternativi

Al giorno d'oggi, il mercato ci offre tantissima scelta per i giochi dei neonati: da quelli semplici ai più elaborati. È giusto scegliere quelli più addati all'età del nostro bambino. Ricordate però, che maggior interesse lo avranno verso gli oggetti proibiti. Ovviamente, questi oggetti sono quelli, che noi adulti, li usiamo quotidianamente. Di seguito ne troverete alcuni.La bottiglia di plastica piena d'acqua catturerà l'attenzione del neonato fin da subito. Non ci sono paragoni all'osservare l'acqua che si muove nella bottiglia o quando viene versata nel bicchiere. Potete riempiere una appositamente per il vostro bimbo, ad esempio con dentro la sabbia e le conchiglie. Così, oltre al suono della bottiglia, il movimento dell'acqua, si divertirà anche ad osservare le conchiglie di varie forme.Un'altro oggetto utile è lo specchio. Mettetevi comodi sul letto, tappeto o un divano e date il via libero alla fantasia. Mostrate al vostro bambino il nasino. Insegnateli a fare le smorfie, a guardarvi attraverso lo specchio ecc. Non sottovalutate nemmeno i nastrini colorati. Usatene di vari colori, dimensioni e composizioni. Non potete immaginare la gioia che darà al vostro neonato questi semplici nastrini.Come ultima cosa e forse la più divertente è il gioco con le coperte. Mettetevi nel lettone tutti insieme a pancia in su. Copritevi con il lenzuolo compresa la testa e muovetelo con le mani e i piedi in modo che faccia le onde. Oltre che piacere al neonato, piace molto anche agli adulti. Ci fa tornare bambini anche noi. Niente verrà più apprezzato che la vostra sincerità con il neonato. Godetevi ogni attivo. Seguiti i suoi ritmi e i suoi interessi e non potrete sbagliare.

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prestate sempre attenzione all'età consigliata quando comprate i giochi. La presenza degli oggetti troppo piccoli, potrebbe causare il soffocamento
  • Non esagerate con i giochi. Man mano che crescerà, vi farà capire i propri gusti.
  • Non bisogna pensare che sia troppo piccolo per giocare. Iniziamo fin da subito a stimolarlo con giochi, libri e canti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Viaggio in macchina: come intrattenere i bambini

Quando si deve effettuare un viaggio piuttosto lungo in macchina spesso ci si pone il problema di come fare per poter intrattenere i propri bambini e non farli annoiare. Si tratta sicuramente di un compito non facile ma con gli accorgimenti giusti tutti...
Bambino

Come intrattenere i bambini in aereo

Al giorno d'oggi il mezzo di trasporto più utilizzato, quantomeno per i lunghi spostamenti, è l’aereo. Le difficoltà possono nascere nel momento in cui non viaggiamo da soli ma portiamo con noi i bambini piccoli. Tra le valigie, le attese aeroportuali,...
Bambino

Come intrattenere i bambini durante una festa

Organizzare una festa dove tra gli invitati vi siano presenti più o meno bambini, è un'occasione per mettere alla prova la vostra capacità creativa. Saper gestire l'intrattenimento di una festa dedicata ai più piccoli o dove comunque ve ne siano tra...
Bambino

Come intrattenere i bimbi

Hai problemi con bambini esigenti e annoiati? Oppure con bambini che fanno i primi passi? Se hai bisogno di consigli per fare il baby-sitter, leggi questo articolo! I bimbi si dice non hanno alcun pensiero, tuttavia qualcuno ce l'hanno, e cioè divertirsi,...
Bambino

Come intrattenere bambini di 10 anni

Sei in cerca di nuove attività sane e divertenti con cui scoprire come intrattenere bambini di dieci anni? Segui la nostra guida, ti daremo tante nuove idee semplici e colorate da mettere in pratica (a costo zero). Sei curiosa? Leggi questo articolo!...
Bambino

Lo sviluppo del neonato nel sesto mese di vita

Contrariamente a quanto si possa pensare, un neonato non è affatto un piccolo essere privo di capacità e competenze. In realtà, il neonato è un essere che impara davvero molto in fretta e che compie grandissimi progressi in un breve e limitato arco...
Bambino

Babysitter: come intrattenere i bambini

Ti piacerebbe fare la babysitter ma non sai come poter intrattenere i bambini? Dovrete prima di tutto munirvi di tanta pazienza, poi occorre una gran dose di creatività che vi possono aiutare coi bimbi, non è tanto facile ma vedrete che vi appassionerete...
Bambino

Come intrattenere i bambini al ristorante

Una bella cena o un pranzo in ristorante possono trasformarsi in un incubo qualora non ci si prepari a gestire il comportamento dei nostri figli più piccoli. Potrebbero annoiarsi nell'attesa delle portate, fare capricci, disturbare gli altri clienti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.