Come insegnare al proprio figlio ad andare in bicicletta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Uno dei compiti di un genitore è quello di trasmettere il proprio sapere ai figli. Si parte dalle cose semplici fino a quelle più complessi. I momenti di apprendimento rendono il rapporto padre-figlio più intenso e creano bei ricordi. Uno di questi momenti è quando bisogna insegnare al giovanotto ad andare in bicicletta. Questo arriva abbastanza presto, infatti si può iniziare benissimo a 3 o 4 anni. Non è un'operazione complessa ma richiede comunque i giusti consigli, specie se il piccolo ha paura per eventuali traumi pregressi. Vediamo quindi come insegnare al proprio figlio ad andare in bicicletta.

27

Occorrente

  • bicicletta per bambino
  • pazienza e dolcezza
  • fiducia e consapevolezza
  • tempo libero
37

Iniziare in sicurezza

Un consiglio: non spendete una fortuna per la prima bici del vostro bimbo. Questa infatti sarà utile per pochissimo tempo, perché crescendo il ragazzo avrà bisogno di una bici sempre più grande. Preoccupatevi piuttosto di acquistare le protezioni necessarie alla sicurezza del bimbo in caso di (probabilissime) cadute. Fondamentali in questa fase sono un casco omologato di sicurezza per bambini, meglio se con una protezione anche per il mento, e due morbide ginocchiere che eviteranno graffi e ferite da urto. Anche l'abbigliamento ha la sua importanza. I vestiti dovranno essere comodi e alla portata di questo sport: evitate pantaloni troppo larghi che potrebbero incastrarsi tra pedali e ruote e fate indossare scarpe comode da ginnastica.

47

Scegliere o meno le rotelle

È bene saper che in materia di insegnamento all'uso della bicicletta, esistono due differenti scuole di pensiero: la prima è quella detta delle "due rotelle", la seconda è quella della "spinta con il piede". La teoria delle rotelle è quella che va per la maggiore da sempre. Mettete il piccolo su una bici dotata di due piccole rotelline posteriori: in questo modo il bambino non dovrà preoccuparsi di mantenere l'equilibrio, ma solo di gestire il mezzo, di curvare e di frenare.

Continua la lettura
57

Usare la spinta dei piedi

La spinta con il piede prevede invece l'immediato tentativo di apprendimento dell'equilibrio, senza l'uso dei due ruotini posteriori. In sostanza il bambino deve posizionarsi sulla sua bici, ma non deve utilizzare i pedali, bensì darsi la spinta con i piedi, (come se stesse giocando con lo skate) e poi tirare su le gambe e sfruttare quella spinta per mantenersi in equilibrio. In questo modo sarà sicuro del fatto che, al primo tentennamento, potrà "salvarsi" subito, poggiando istantaneamente i piedi a terra. Dopo aver fatto questo per un po' di volte, potrà tentare di sfruttare i pedali quando la forza della spinta a piede sta per finire.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • ad ogni caduta sdrammatizzate e invitate il piccolo a riprovarci
  • dotate il bambino di casco e ginocchiere
  • incoraggiatelo ad ogni piccolo miglioramento
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come insegnare a un bambino ad andare sui pattini

L'infanzia è sicuramente una delle fasi più belle e spensierate della vita. L'esistenza di un bambino è ricca di affetto, giochi e nuove scoperte. Alcuni giochi per bambini, sono sicuramente molto stimolanti e divertenti, soprattutto i giochi che possono...
Bambino

Come insegnare a parlare ai bambini

A partire dai primi mesi di vita dei bambini, uno dei momenti più attesi, per ogni genitore, è quello di sentir pronunciare le prime parole al proprio figlio. Perché ciò avvenga è molto importante stimolare i bimbi nel modo giusto, affinché sviluppino...
Bambino

Come insegnare ai bambini le sillabe

Imparare a leggere e scrivere è sicuramente uno dei traguardi più magici del percorso di crescita di un bambino. I genitori condividono questo momento, di curiosità e fatica, con i propri figli e sono molto fortunati. Questo compito risulta essere...
Bambino

Come convincere un figlio a fare sport

Al giorno d'oggi, difficilmente i ragazzi intraprendono un'attività sportiva. Siamo in una società caratterizzata dai dispositivi elettronici, come computer e console sempre più all'avanguardia. I giovanissimi vivono in un mondo tutto loro e non mancano...
Bambino

5 consigli per crescere al meglio un figlio

Sicuramente la nascita di un figlio rappresenta una gioia e un completamento della propria vita. Ma avere un figlio comporta anche responsabilità. Ogni genitore ha infatti la grande "missione" di saperlo crescere nel migliore dei modi. Quelli che seguono...
Bambino

5 modi per insegnare a leggere al tuo bambino

Avviare i bambini in età prescolare alla lettura implica un processo educativo impegnativo. I genitori che intendono insegnare a leggere al proprio figlio dovranno munirsi di una buona dose di pazienza, nella consapevolezza che ciascun bimbo necessita...
Bambino

Come insegnare le lettere ai bambini in età prescolare

I bambini in età prescolare, indicativamente dai 4 ai 5 anni, hanno raggiunto una maturità sufficiente per iniziare a riconoscere le lettere dell'alfabeto e i numeri da 1 a 10 (e oltre). Se vogliamo che nostro figlio inizi a familiarizzare con le lettere...
Bambino

Come insegnare ai bambini a chiedere scusa

Insegnare ai bambini a chiedere scusa non è sicuramente un' impresa da poco. È molto importante però riuscirci con calma e pazienza, facendogli capire che nella vita si sbaglia ma è giusto scusarsi con l'altra persona quando ciò accade. Le scuse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.