Come insegnare ai bimbi le lettere dell'alfabeto

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

I bambini piccoli sono paragonabili a delle spugne: assorbono tutto quello che li circonda e lo imprimono nella loro mente, senza che nulla possa eliminarlo. Pertanto, i primi insegnamenti sono fondamentali per la loro crescita. Le lettere, le forme, i colori, i suoni ed i profumi sono solamente alcuni di questi. Ma quello forse più essenziale è l'apprendimento dell'alfabeto, per poterlo poi utilizzare per imparare a leggere ed a scrivere. Anche se può sembrare un'impresa ardua o addirittura impossibile, non lo è affatto. Esistono dei metodi semplicissimi ed economici per farlo. Quindi ecco a voi una facile guida, per insegnanti, psicologi ma soprattutto per genitori alle prime armi, riguardante come insegnare ai vostri bimbi le lettere dell'alfabeto, senza alcun bisogno di psicologi o insegnanti extra. Buona lettura!

25

Occorrente

  • Pazienza e voglia di divertirsi
35

Create un libro

Vedere le 21 lettere dell'alfabeto scritte, quindi utilizzare la vista, aiuterà il vostro bambino a memorizzarle più facilmente. Il mio consiglio è quello di prendere 21 fogli bianchi e scriverci sopra le lettere, con l'aiuto di penne e pennarelli colorati. In questo passaggio, fatevi aiutare dal bambino: lasciategliele dire ad alta voce mentre le scrive e fategliele colorare a suo piacimento. Il divertimento e l'apprendimento quasi si confonderanno! Finito ciò, rilegate tutti i fogli a mo' di libro e lasciateglielo sfogliare. I risultati non tarderanno ad arrivare, ve lo posso assicurare!

45

Crea una canzone

Anche sentire il suono delle lettere aiuta fortemente. Create una canzoncina semplice e ritmata, iniziando per esempio con "A come Albero", "B come Bambola", "C come Casa" e via dicendo. Se in rima, la canzone risulterà più efficace, in quanto i suoni simili permetteranno al bambino di ricordarsela più velocemente ma soprattutto più facilmente. Inoltre, se sapete suonare uno strumento, create una mini melodia, formata da un numero ridotto di note, e canticchiatevi sopra la vostra creazione: il bambino vi ringrazierà e insieme passerete dei pomeriggi indimenticabili!

Continua la lettura
55

Crea una storia

Si sa, i bambini vanno matti per le storie, lunghe o corte che siano. Pertanto, perché non sfruttare anche questo fattore? Inventatevi una storiella corta e non eccessivamente complessa che abbia come protagonisti personaggi i cui nomi iniziano con la stessa lettera della loro specie. In altre parole, arricchite la vostra storia con personaggi come "Anna l'Anatra", "Celia il Cervo", "Gina la Giraffa". Oltre a regalargli dei gran sorrisi, regalerete ai vostri bambini la possibilità di apprendere le lettere dell'alfabeto in modo innovativo, economico, semplice e divertente!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Modi divertenti per insegnare ad un bambino l'alfabeto

Il passaggio dall'età del gioco a quella dell'apprendimento rappresenta una fase molto delicata per lo sviluppo dei più piccoli. Tuttavia, è importante cercare di far capire ai bambini che imparare qualcosa di nuovo non è solo utile, ma anche divertente,...
Bambino

Come insegnare l'alfabeto al bambino

In questo articolo vedremo come insegnare l'alfabeto al bambino. Questo lavoro come quello di insegnargli a parlare, e camminare non è poi così tanto difficile, in quanto siccome è circondato da persone adulte, e da altri bambini più grandi di lui...
Bambino

Come insegnare ai bambini a scrivere

Negli anni passati, per insegnare ai bambini a scrivere, si faceva disegnare loro i "bastoncini". In questo modo i bambini acquisivano dimestichezza nel tenere in mano una penna. Oggi non si utilizza più questo tipo di metodo perché antiquato, ripetitivo...
Bambino

5 modi per insegnare a leggere al tuo bambino

Avviare i bambini in età prescolare alla lettura implica un processo educativo impegnativo. I genitori che intendono insegnare a leggere al proprio figlio dovranno munirsi di una buona dose di pazienza, nella consapevolezza che ciascun bimbo necessita...
Bambino

Come insegnare a leggere al bambino

Come ben sappiamo, quello dei bambini è un universo davvero particolare che si compone di mille e più sfaccettature. I più piccoli si trovano a scoprire il mondo e ne prendono ufficialmente parte quando cominciano la scuola.Un ambiente come quello...
Bambino

Come Giocare Con Le Lettere

A volte è davvero difficile passare il tempo in maniera piacevole e divertente. Quotidianamente, infatti, ci troviamo ad affrontare lunghe file in banca, viaggi estenuanti, ore di attesa dal dentista, ovvero tutta una serie di momenti accomunati da un'antipatica...
Bambino

Come intrattenere i bambini con l'alfabeto

I bambini, si sa, necessitano di essere intrattenuti con giochi ed attività che stimolino la loro curiosità per favorire un ottimale sviluppo cognitivo. Uno dei giochi più utili in tal senso è quello dell'alfabeto, adatto in particolar modo per i...
Bambino

5 attività outdoor invernali da fare coi bimbi

Come voi lettori e lettrici ben saprete, il fatto che l'aria aperta faccia molto bene non è sicuramente un mistero: a maggior ragione, per i bambini è importantissimo svolgere delle attività outodoor, per svariati motivi (attività ed esercizio fisico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.