Come insegnare a un bambino ad andare sui pattini

Tramite: O2O 31/10/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'infanzia è sicuramente una delle fasi più belle e spensierate della vita. L'esistenza di un bambino è ricca di affetto, giochi e nuove scoperte. Alcuni giochi per bambini, sono sicuramente molto stimolanti e divertenti, soprattutto i giochi che possono essere fatti all'aria aperta. Andare in bicicletta o sui pattini ad esempio, è un'esperienza formidabile per i bambini, anche se i primi momenti possono spaventare ed intimorire. Fortunatamente con un pochino di pazienza, è possibile insegnare ai più piccoli ad andare sui pattini in estrema sicurezza. Ecco dunque come dovrete procedere per aiutarli a cominciare.

27

Occorrente

  • Pattini a rotelle
  • Equipaggiamento adatto
  • Spazio isolato e ampio
37

Acquistare il giusto equipaggiamento

La prima cosa da fare è insegnare ai bambini che la sicurezza è assolutamente fondamentale. Tralasciare questo aspetto, infatti, può esporli ad incidenti e contusioni. Oltre ad acquistare un bel paio di pattini a rotelle, servirà il giusto equipaggiamento. Cercate dunque un casco adatto ai piccoli, soprattutto della giusta misura, munitevi di ginocchiere resistenti e di gomitiere. Tutti questi accessori in più, proteggeranno le zone più delicate ed esposte ai traumi. Anche in caso di cadute, i bambini non subiranno gravi danni. È sempre consigliabile partire dall'acquisto di pattini a rotelle classici per non mettere i bambini in difficoltà. I bambini alle prime armi, potrebbero infatti avere grossi problemi a mantenere l'equilibrio sui pattini in linea.

47

Scegliere un luogo spazioso

Scegliete il luogo in cui insegnare la disciplina ai bambini, cercando di optare per uno spazio ampio e isolato dalle macchine. È preferibile una zona priva di ostacoli e soprattutto pianeggiante, lontana da qualsiasi veicolo pericoloso. Potete addirittura cominciare in casa (se avete un giardino o un cortile), poiché nei primi momenti, sarà importante guadagnare abbastanza equilibrio. Dovrete stare costantemente accanto ai bambini per sorreggerli e aiutarli. Lasciateli attaccare inizialmente ad un vostro braccio, per sostenerli all'occorrenza. Aiutate i piccoli ad assumere una posizione stabile, col busto leggermente in avanti e fategli piegare leggermente le ginocchia, senza tendere troppo i muscoli, per poter muovere le gambe con leggerezza.

Continua la lettura
57

Avere molta pazienza

È indispensabile avere sempre molta pazienza. Mentre i bambini si reggeranno al vostro braccio, invitateli a "scivolare" sul suolo. Gradualmente e sempre con molta con calma, invitate i piccoli ad alleggerire sempre più la stretta sul vostro braccio. Poco per volta, impareranno ad andare avanti senza la necessità di un supporto fisico. In conclusione, con pratica e pazienza, sarà molto semplice insegnare l'attività a qualsiasi bambino e potrebbe essere molto divertente anche per voi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non fate mai pressione al bambino perché potreste spaventarlo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Modi divertenti per insegnare ad un bambino l'alfabeto

Il passaggio dall'età del gioco a quella dell'apprendimento rappresenta una fase molto delicata per lo sviluppo dei più piccoli. Tuttavia, è importante cercare di far capire ai bambini che imparare qualcosa di nuovo non è solo utile, ma anche divertente,...
Bambino

Come insegnare a leggere al bambino

Come ben sappiamo, quello dei bambini è un universo davvero particolare che si compone di mille e più sfaccettature. I più piccoli si trovano a scoprire il mondo e ne prendono ufficialmente parte quando cominciano la scuola.Un ambiente come quello...
Bambino

Come insegnare a parlare ad un bambino

Lo sviluppo del linguaggio è un aspetto molto rilevante nella crescita di un bambino. Ogni genitore si chiede quando e come insegnare a parlare al proprio bimbo. La comunicazione verbale, infatti, facilita la vita di relazione ed una crescita armoniosa....
Bambino

Come insegnare al proprio bambino a nuotare

Tra le tante cose da insegnare al proprio figlio c'è sicuramente il nuoto. Le occasioni non mancano, soprattutto d'estate quando c'è la possibilità di portarlo al mare. La migliore cosa però è cominciare fin da piccolo ad abituarlo all'acqua quindi...
Bambino

Come insegnare ad un bambino a soffiare il naso

Soffiarsi il naso è sicuramente una di quelle azioni così semplici da compiere che, in un adulto, diventano tanto automatiche da venire svolte senza pensarci su. Le cose non sono però altrettanto facili se la stessa operazione viene eseguita da un...
Bambino

Come insegnare al bambino a gattonare

Lo sviluppo psico-motorio che il bambino affronta nel suo primo anno di vita è qualcosa di eccezionale e come tale va vissuto da chi assiste ai meravigliosi progressi che il neonato raggiunge nei suoi primi mesi di vita. La conquista di alcune posizioni,...
Bambino

Come insegnare a scrivere a un bambino

Per prendersi cura dei bambini ed educarli sono necessari esperienza, costanza e veramente molta pazienza. I bambini non imparano tutti alla stessa velocità e, soprattutto per i piccoli che non apprendono i modo rapido e rappresentano, dunque, casi più...
Bambino

Come insegnare al bambino a dormire nel proprio letto

Al giorno d'oggi è diventata un'abitudine molto diffusa, quella di consentire ai propri figli di dormire nel "lettone" dei genitori. Tutto questo si verifica perché non si riesce a dire di "no", oppure si ha il desiderio di farli sentire più protetti...