Come insegnare a un bambino ad andare sui pattini

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'infanzia è sicuramente una delle fasi più belle e spensierate della vita. L'esistenza di un bambino è ricca di affetto, giochi e nuove scoperte. Alcuni giochi per bambini, sono sicuramente molto stimolanti e divertenti, soprattutto i giochi che possono essere fatti all'aria aperta. Andare in bicicletta o sui pattini ad esempio, è un'esperienza formidabile per i bambini, anche se i primi momenti possono spaventare ed intimorire. Fortunatamente con un pochino di pazienza, è possibile insegnare ai più piccoli ad andare sui pattini in estrema sicurezza. Ecco dunque come dovrete procedere per aiutarli a cominciare.

27

Occorrente

  • Pattini a rotelle
  • Equipaggiamento adatto
  • Spazio isolato e ampio
37

Acquistare il giusto equipaggiamento

La prima cosa da fare è insegnare ai bambini che la sicurezza è assolutamente fondamentale. Tralasciare questo aspetto, infatti, può esporli ad incidenti e contusioni. Oltre ad acquistare un bel paio di pattini a rotelle, servirà il giusto equipaggiamento. Cercate dunque un casco adatto ai piccoli, soprattutto della giusta misura, munitevi di ginocchiere resistenti e di gomitiere. Tutti questi accessori in più, proteggeranno le zone più delicate ed esposte ai traumi. Anche in caso di cadute, i bambini non subiranno gravi danni. È sempre consigliabile partire dall'acquisto di pattini a rotelle classici per non mettere i bambini in difficoltà. I bambini alle prime armi, potrebbero infatti avere grossi problemi a mantenere l'equilibrio sui pattini in linea.

47

Scegliere un luogo spazioso

Scegliete il luogo in cui insegnare la disciplina ai bambini, cercando di optare per uno spazio ampio e isolato dalle macchine. È preferibile una zona priva di ostacoli e soprattutto pianeggiante, lontana da qualsiasi veicolo pericoloso. Potete addirittura cominciare in casa (se avete un giardino o un cortile), poiché nei primi momenti, sarà importante guadagnare abbastanza equilibrio. Dovrete stare costantemente accanto ai bambini per sorreggerli e aiutarli. Lasciateli attaccare inizialmente ad un vostro braccio, per sostenerli all'occorrenza. Aiutate i piccoli ad assumere una posizione stabile, col busto leggermente in avanti e fategli piegare leggermente le ginocchia, senza tendere troppo i muscoli, per poter muovere le gambe con leggerezza.

Continua la lettura
57

Avere molta pazienza

È indispensabile avere sempre molta pazienza. Mentre i bambini si reggeranno al vostro braccio, invitateli a "scivolare" sul suolo. Gradualmente e sempre con molta con calma, invitate i piccoli ad alleggerire sempre più la stretta sul vostro braccio. Poco per volta, impareranno ad andare avanti senza la necessità di un supporto fisico. In conclusione, con pratica e pazienza, sarà molto semplice insegnare l'attività a qualsiasi bambino e potrebbe essere molto divertente anche per voi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non fate mai pressione al bambino perché potreste spaventarlo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come insegnare le note musicali ai bambini piccoli

Wolfgang Amadeus Mozart. Chi di noi non conosce questo celebre compositore? Dalla metà del '700 sino ai giorni nostri, egli ha scritto la musica migliore di tutti i tempi. Il giovane Mozart iniziò la sua carriera proprio da bambino, il che fa significa...
Bambino

5 consigli per insegnare ai bambini a vestirsi da soli

Un attimo prima sono bambini, un attimo dopo sono già piccoli adulti in cerca della loro autonomia: imparare a parlare, a camminare e correre sono sicuramente dei traguardi importanti, ma non gli unici. Per un bambino indipendenza significa anche sapersi...
Bambino

Come insegnare ai bambini ad asciugarsi i capelli

I nostri bambini, soprattutto nei primi anni di vita, necessitano di cure ed attenzioni particolari. Ogni parte del loro corpo è molto delicata, soprattutto il capo. È risaputo che quasi a tutti i bambini non piace lavare i capelli, specialmente quando...
Bambino

Come insegnare ai bambini a non sprecare l'acqua

Risorsa importantissima e vitale, l'acqua è un bene estremamente prezioso. Sprecare l'acqua, equivale a dimostrare una totale mancanza di amore e rispetto. Per questo motivo è di vitale importanza insegnare ai bambini a non sprecare l'acqua, ma ad averne...
Bambino

Come insegnare ai bambini a scrivere

Negli anni passati, per insegnare ai bambini a scrivere, si faceva disegnare loro i "bastoncini". In questo modo i bambini acquisivano dimestichezza nel tenere in mano una penna. Oggi non si utilizza più questo tipo di metodo perché antiquato, ripetitivo...
Bambino

Come insegnare a un bambino a lavarsi la faccia

Insegnare ad un bambino a lavarsi la faccia non rappresenta affatto un'impresa complicata, sopratutto se si riesce a porre il gesto come un'attività ludica. È molto importante se non fondamentale, rispettare assolutamente i suoi tempi e cogliere prontamente...
Bambino

Come insegnare ai bambini a gestire il loro tempo libero

Per tempo libero s'intende quel momento in cui non si hanno più impegni lavorativi. Quindi, non è altro che un tempo da dedicare a se stessi. Oppure ad attività piacevoli e rilassanti. Tuttavia, a volte si finisce per far diventare routine anche questo...
Bambino

Come insegnare a leggere al bambino

Come ben sappiamo, quello dei bambini è un universo davvero particolare che si compone di mille e più sfaccettature. I più piccoli si trovano a scoprire il mondo e ne prendono ufficialmente parte quando cominciano la scuola.Un ambiente come quello...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.