Come impedire l'accesso a internet ai bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il mondo del web è ricco di insidie e purtroppo alla portata anche dei più piccoli. Affascinanti sin dai primi anni dalla tecnologia, oggi grazie a smartphone, tablet e tanto altro entrare su internet è diventato veramente un gioco per chiunque. Se da una parte la tecnologia ha portato a dei benefici, dall'altra diviene spesso un pericolo. I bambininon conoscono quelli che possono essere eventuali pericoli e peggio ancora non ne comprendono il rischio, quindi bisogna prestare attenzione a ciò che fanno e se necessario, impedire ai bambini l'accesso a internet. In questa guida vedremo come fare.

28

Sito Familty safety

Collegati al sito internet Family safety, dove ti verrà chiesto di accedere con l'account di email in tuo possesso aperto con msn (si tratta di servizi della Microsoft). La pagina è in lingua inglese, ma la figura vi mostra come come applicare il filtro necessario. A questo punto cliccate su "Modifica Impostazioni" e inserite il nome del vostro bambino; poi cliccate su "Filtro Web, indicate "Abilita filtro web" e selezionate "Solo elenco Consenti", in cui verranno inseriti i siti a cui il minore può collegarsi. Spunta anche la sezione "Adatto ai bambini" e in questo modo tutti i siti dedicati agli adulti, le chat e i social network vengono bloccati.

38

Avvisi

Un altra casella da spuntare è quella relativa a "Interesse generale", che permette ai bambini di visitare siti vari che non consentano di chattare. I motori di ricerca appaiono accessibili. È importante anche l'opzione "Avvisa in caso di contenuti per adulti". In questo modo verrà mostrato un avviso che avverte di andare incontro a un sito potenzialmente pericoloso.

Continua la lettura
48

Programmi

Se desiderate, in qualsiasi motore di ricerca potete trovare dei programmi e dei siti diversi da Microsoft, che intervengono a vostro favore. In ognuno di questi potete trovare la sequenza di azioni con cui procedere per ottimizzare il vostro obiettivo.

58

Motori di ricerca

Vi sono motori di ricerca che si prestano ala filtrazione delle immagini come google, mentre Libero ad esempio lascia spazio ad immagini visionabili solo da un pubblico adulto. Altro sito che potrebbe essere molto utilizzato è Youtube: purtroppo per quanto alcuni video siano bloccati alla visione di minori, ve ne sono altri che prestano comunque la visione di immagini erotiche o cruente, o addirittura i bambini riescono ad aggirare il problema fornendo dei dati falsi.

68

Navigazione

Il metodo più efficace per tutelare i bambini, rimane quello di assisterli durante la navigazione. Rispondere alle loro spiegazioni in merito a ciò che leggono o vedono e parlare di ciò che è giusto e sbagliato. Rimanete comunque nella stanza o nelle vicinanze. Ricordate che i bambini sono curiosi e attratti da tutto ciò che è proibito e quindi sono propensi a cercare le cose più nascoste. Se proprio non avete la possibilità di osservarli, cercate in loro assenza di capire cos'hanno guardato quali siano le pagine da loro più cliccate. L'agevolazione dei software è che mantiene comunque la storia delle navigazioni.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come insegnare ai bambini a usare il computer

Il PC (personal computer) è, al giorno d'oggi, uno strumento indispensabile presente in ogni famiglia. La tecnologia è parte integrante della nostra vita quotidiana, tanto che i bambini di questa generazione entrano in contatto con questo mondo fin...
Bambino

Come proteggere i bambini dai balconi

Come qualsiasi genitore sa, un bambino piccolo non andrà mai lasciato senza sorveglianza. Essendo adorabile quanto imprudente, per farsi male o compiere una stupidaggine ci mette un attimo. Anche una mamma attenta non può sempre tenere il bambino sotto...
Bambino

Come e quando controllare la vista ai bambini

La vista è uno dei cinque sensi e come tutti gli altri è importante per conoscere il mondo attorno a noi. È fondamentale dunque fare prevenzione per evitare lo sviluppo di patologie come il glaucoma che se preso in tempo può essere tenuto sotto controllo....
Bambino

Come scegliere la scuola calcio per bambini

Lo sport deve essere praticato sin da piccoli, in modo che il fisico possa formarsi in modo graduale e la muscolatura crescere insieme alle ossa. Uno degli sport più amati dai bambini è sicuramente il calcio. Nonostante molti genitori siano contrari...
Bambino

Come insegnare ai bambini a leggere e scrivere

Il primo impatto con la scuola non è mai semplice per i bambini perché segna sia la lontananza dai genitori che un reale cambiamento nelle abitudini quotidiane. Il primo passo da compiere è sicuramente imparare a leggere e a scrivere. A tal proposito,...
Bambino

Come insegnare i bambini a mangiare da soli

Il momento del pasto significa condivisione, scambio di idee, racconti di vita quotidiana. Durante i pasti si prendono decisioni importanti ed è il momento migliore per i genitori per trasmettere la loro conoscenza e il loro modello educativo. Al giorno...
Bambino

L'importanza del disegno nei bambini

Disegnare è la forma d'arte più antica del mondo. Fin dalla Preistoria gli uomini erano soliti raccontare storie di caccia attraverso le pitture parietali, lasciando una testimonianza del modo di vivere dell'epoca. L'arte del disegno si è tramandata...
Bambino

Come gestire i capricci dei bambini in vacanza

I bambini, si sa, possono diventare davvero insopportabili quando fanno capricci. Soprattutto in vacanza, situazione in cui dovremmo godere appieno di una buona e meritata dose di relax, i capricci dei nostri figli rappresentano una condizione davvero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.