Come farsi ubbidire dai figli

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Avere dei figli assieme alla persona che amiamo, è un qualcosa di molto bello ed emozionante. Tuttavia, se vogliamo che i nostri figli ci amino, ci rispettino, ma soprattutto ci stimino e ci ubbidiscano, dobbiamo essere molto attenti. Vedremo in questa guida come farsi ubbidire dai figli in maniera semplice e soprattutto veloce.

25

Ascoltare

Il primo suggerimento per farsi ubbidire dai propri figli, è quello di evitare nella maniera più assoluta di essere maneschi. Le botte non servono ad educare un figlio, ma servono solamente a renderlo molto più cattivo e rabbioso nei nostri confronti. Se vogliamo educare nostro figlio, la prima cosa da fare, sarà quella di ascoltarlo e di comprenderlo in profondità, dimostrandoci sempre presenti quando il bambino ha bisogno di aiuto. Comprendendolo e non giudicandolo, il bambino si sentirà molto più propenso ad ubbidirci e ad ascoltarci. Molto spesso infatti i bambini disubbidiscono ai propri genitori perché si sentono un po' trascurati e pensano che disobbedendo ai propri genitori, riescano ad ottenere da loro maggior affetto e maggior comprensione.

35

Essere furbi nell'esprimersi

Mettiamoci anche nei panni del nostro bambino. Se fa una determinata azione, proviamo a pensare cosa avremmo fatto noi se fossimo stati al suo posto, se avessimo avuto lo stesso carattere, la stessa età e le stesse esperienze di vita. Mettersi nei panni di una persona prima ancora di formulare il discorso, ci aiuta a comprendere più in profondità quella persona. Se vogliamo farci ubbidire, cerchiamo di andare incontro al bambino, cerchiamo di fargli capire con parole semplici che tutto ciò che facciamo è per il suo bene e non per un nostro capriccio personale. Il nostro bambino si sentirà sempre compreso ed accettato e ci ubbidirà molto di più. Per far capire dei concetti difficili al nostro bambino, possiamo spiegarglieli raccontando delle storie e delle metafore.

Continua la lettura
45

Il buon esempio

Solitamente con le storie e le metafore, riusciremo a far comprendere a nostro figlio le ragioni per le quali ci comportiamo in un determinato modo e le ragioni per le quali vogliamo che ci ascolti. Usiamo anche molto umorismo e scherziamo con nostro figlio, a nessuno piace ricevere degli ordini severi, utilizzando l' umorismo nell' educazione di nostro figlio, riusciremo anche a trasmettergli tanta positività. Infine, cerchiamo sempre di non dare il cattivo esempio, se ad esempio non vogliamo che il bambino guardi la televisione tutto il giorno, dovremo essere noi per primi a non guardre la televisione tutto il giorno.

55

Il potere della stima

Il buon esempio, è sicuro una delle nostre armi migliori perché fin da piccoli con questa semplice strategia potremo indirizzare al meglio il nostro bambino verso atteggiamenti costruttivi. Il buon esempio deve viaggiare d'altro canto con la stima che riusciamo ad infondere nei nostri bambini. Stima non solo verso se stessi ma anche verso di noi. Un figlio che osserva un genitore coerente, che impersona un ruolo di grande ascoltatore, con ottime doti di pazienza nel comprenderlo, catturerà la sua attenzione e non meno la sua stima. Le persone grandi o piccole che siano rispettano e seguono solo le persone che stimano. Con questo semplice ma seppur efficace sentimento, la stima, il buon esempio anche da solo avrà un efficacia incredibile nel farsi ubbidire ed ascoltare.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

10 regole per farsi ubbidire dai bambini senza urlare

Quando si decide di avere un bambino, in una coppia, si deve fin da subito essere cosciente che, in parte, la nostra vita da fidanzatini, da li a poco, cambierà. Preso coscienza di questa cosa, allora si può anche parlare di mettere a mondo un'anima...
Bambino

Come farsi aiutare in casa dai figli

Educare un figlio non è mai un compito semplice, infatti la bravura del genitore sta proprio nel far crescere il proprio bambino come una persona educata e rispettosa che sappia svolgere svariate mansioni e cavarsela da solo quando sarà grande e vivrà...
Bambino

Come educare i figli senza urlare

In questo articolo vi spiegherò come educare i figli senza urlare. Nel passato si usavano le maniere forti per impartire l'educazione ai propri figli. Si è invece confermato che questo non è di certo il metodo migliore per l'educazione dei figli. Per...
Bambino

Come avere un buon dialogo con i figli

Il dialogo fra genitori e figli è un aspetto molto importante nel rapporto tra i membri di ogni famiglia: da esso dipende il comportamento futuro dei ragazzi e la loro maturità. Se i bambini rimangono soli, senza la possibilità di aprirsi, arriveranno...
Bambino

10 regole per crescere figli felici e sereni

"I figli sono pezzi del nostro cuore", così un noto detto stabiliva una delle più profonde realtà che un genitore ha verso i propri figli. Molte volte ci ritroviamo alle prese con i problemi della vita ma l'unico pensiero che attraversa la mente di...
Bambino

Come farsi rispettare dai bambini

Come ben sappiamo, i bambini non sono poi così facili da gestire. Molti di noi non ci riescono sempre, né come genitori, né in veste di educatori. Questo piccolo grande insuccesso può generare un forte stress in alcune persone, il quale va a minare...
Bambino

Come dare le giuste attenzioni ai figli

I genitori, iniziano a riversare le loro attenzioni per figli fin da subito, da quando ancora sono nel pancione, si cerca fin da subito di proteggerli dal mondo, da tutte le brutte cose che ci circondano, si vorrebbe tenerli sotto la campana. Ma sicuramente...
Bambino

Mamma single: come crescere i figli da sola

Alle volte capita, per scelte personali, per il decesso del partner o per separazione, di ritrovarsi ad essere una madre single. Esistono anche casi in cui si è consapevoli di dover crescere da soli un figlio senza un partner accanto e si decide ugualmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.