Come fare una sorpresa ai nonni

Tramite: O2O 13/03/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come è possibile sorprendere positivamente i nonni? Nella società moderna caratterizzata dai ritmi frenetici e dagli impegni che si sovrappongono, le figure del nonno e della nonna sono divenute fondamentali per armonizzare la famiglia, l'attività lavorativa e il tempo libero.
Abbastanza spesso accade che, dopo aver affidato i propri bambini ai loro nonni, si desideri ringraziarli per il periodo trascorso con essi e cosa c'è di migliore che ripagare questo con una sorpresa che faccia luccicare gli occhi?
Per una volta, potreste essere voi a prendervi cura di loro, magari organizzando una cenetta a sorpresa preparata con i vostri figli, terminando la serata con un piccolo album dei ricordi che raccolga delle fotografie vecchie e nuove di tutta la famiglia: buon lavoro!!!

26

Occorrente

  • Vecchie fotografie in bianco e nero
  • Fotografie recenti della famiglia
  • Album su cui incollare le fotografie
  • Menù personalizzato
  • Lista della spesa
36

Per ottenere un risultato divino, sarebbe preferibile organizzarsi anticipatamente, determinando esattamente le tempistiche e suddividendo la sorpresa in tre parti: la data, la cena e il regalo.
Con riferimento alla data, dovrete innanzitutto essere sicuri che in quella sera nessuno dei nonni abbia un impegno con gli amici, un programma televisivo o la palestra della terza età: per ampliare l'effetto sorpresa, potrebbe essere utile informare il nonno e la nonna di un vostro finto impegno.
Ad esempio, potrete dirgli "Giovedì sera dobbiamo andare ad una cena aziendale e faremo abbastanza tardi: potreste venire da noi a far compagnia ai piccoli e metterli a dormire?": cosi facendo, immaginatevi la sorpresa quando giungeranno e troveranno inaspettatamente la tavola imbandita pronta ad accoglierli.

46

Relativamente alla cena, dopo che avrete stabilito il menù e fatto la spesa, dovrete mettervi ai fornelli, lasciando ai bambini l'opportunità di aiutarvi a modo loro nella preparazione delle ricette e nell'allestimento della tavola: in questo modo, essi si sentiranno partecipi della sorpresa e riuscirete a tenerli buoni piacevolmente, mentre voi vi dedicherete alla cucina.
Per riuscire ad aggiungere una sorpresa anche a tavola, vi consiglio di far disegnare ai piccoli il ritratto dei nonni e nascondere il disegno sotto ai loro piatti: durante il passaggio dall'antipasto al primo, il vostro nonno e la vostra nonna scopriranno l'ennesima sorpresa della serata.

Continua la lettura
56

Per quanto riguarda il regalo, l'album fotografico che donerete ai nonni alla conclusione della cena (come ultima sorpresa della serata) dovrà contenere le fotografie più meravigliose e significative della famiglia.
Estremamente suggestivo potrebbe essere recuperare delle foto antiche in bianco e nero, per stamparle nuovamente sulla carta fotografica (anche online), alternandole con quelle a colori: ricordare con le immagini la loro giovinezza e affiancarla a quella dei propri nipoti (raffrontando i volti, i tratti somatici e le espressioni che si assomigliano), non potrà che far scappare una lacrima di gioia a voi e ai vostri nonni.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'album fotografico potrebbe anche essere realizzato direttamente online, con degli appositi programmi e siti web di stampa (come, ad esempio, "Snapfish"): basterà caricare tutte le vostre fotografie in formato digitale ed acquisire con lo scanner quelle più vecchie in formato cartaceo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Nipoti in vacanza dai nonni: alcuni consigli

Le scuole sono chiuse, è tempo di vacanza, almeno per i bambini! La maggior parte dei genitori, infatti, potrà liberarsi dal lavoro solo per poche settimane all'anno (in genere 2 o 3, 4 per i più fortunati!). Cosa fare, allora, per intrattenere i bambini...
Famiglia

Pro e contro di una vacanza con i nonni

I nonni sono una presenza fondamentale nella vita di un nipote, così come in quella di tutti i membri della famiglia. Hanno sempre qualcosa da insegnare ed il legame che si instaura con loro è assoluto e speciale. Ma cosa ne pensate di un piccola vacanza...
Famiglia

10 idee per organizzare una festa di compleanno a sorpresa

Le feste di compleanno a sorpresa sono sempre un ottimo modo per festeggiare con una persona cara e organizzare una festa davvero indimenticabile. Ovviamente organizzare una festa a sorpresa non è sempre facile. Per questo abbiamo deciso di regalarvi...
Famiglia

Come fare un regalo speciale ai nonni

Per chi li ha ancora o per chi non li ha più, i nonni rappresentano comunque un punto di riferimento importante, considerato il ruolo che tradizionalmente assumono all'interno delle nostre famiglie. È infatti a loro e alle loro cure che molto spesso...
Famiglia

Come affrontare il rientro al lavoro dopo il congedo di maternità

La maternità è certamente un'esperienza bellissima ed unica nel suo genere. Ogni mamma la vive in modo diverso, ma l'attaccamento al bambino è sempre di una forza straordinaria, tanto che una mamma lavoratrice ha sempre difficoltà a rientrare a lavoro...
Famiglia

5 buone ragioni per avere una famiglia numerosa

Un tempo le famiglie erano tutte numerose: basta pensare ai nostri nonni che nella maggior parte dei casi erano parte di un nucleo composto da molti figli e forse anche ai nostri genitori. Ma la nostra generazione ha visto un calo delle nascite spaventoso...
Famiglia

Famiglie numerose: come organizzarsi

Oggi essere una famiglia numerosa rappresenta un'eccezione, una scelta forte e coraggiosa in un mondo in cui si è sempre più assorbiti dalla carriera e dal bisogno di lavorare, dedicando sempre meno tempo ai figli che, invece, ne hanno necessità, oggi...
Famiglia

Come affrontare la morte di una nonna

I nonni sono delle persone molto importanti nella vita di ognuno di noi. La maggior parte dei bimbi riesce a conoscere i quattro nonni. Tuttavia, la nonna, spesso quella materna, è più presente durante la crescita dei bambini. Quando la mamma deve assentarsi...