Come fare un massaggio shantala

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per aiutare i nostri piccoli ancora lattanti a rilassarsi, a crescere equilibratamente, sviluppando i muscoli del corpo, l'apparato scheletrico, migliorando la circolazione sanguigna è importante imparare a massaggiarli con cura e preparazione. Esiste da tempo ed i suoi benefici vengono riconosciuti da medici e pediatri un massaggio chiamato Shantala, che trae le sue origini dalla medicina ayuveda. Vediamo come lo possiamo fare.

26

Occorrente

  • Olio di cocco, olio di senape
36

Riscaldiamo, innanzi tutto con un tegamino olio di cocco, che rinfresca durante l'estate o dell'olio di senape, che riscalda durante l'inverno. Dopo esserci sedute comodamente sul letto, oppure su una coperta o tappetino stesi sul pavimento, in una zona della casa che sia lontana da ogni possibile corrente d'aria, adagiamo il nostro bebè sopra le nostre gambe. Imbeviamo il palmo delle mani con l'olio che abbiamo precedentemente riscaldato e lasciato intiepidire. Appoggiamo quindi le nostre mani in modo delicato sul corpo del piccolo e procediamo praticando un massaggio lento e delicato sul dorso.

46

Dopo avere girato il bambino in modo che sia prono, si procede al massaggio alla colonna vertebrale. Questa è la parte più delicata, perché proprio dalla spina dorsale partono i vari nervi, che regolano il funzionamento di ogni organo del corpo. Questa volta procediamo dal basso, ossia dal fondoschiena ed arriviamo al collo ed alle vertebre cervicali. Passando poi alle gambine in modo discendente, partiamo dalle coscie ed arrivando ai piedini. Il massaggio Shantala va praticato di mattina, quando il mattino si sveglia ed alla sera prima di dormire, per non più di una quindicina di minuti. Lo stesso massaggio può essere eseguito anche sulle persone adulte, che ne trarranno beneficio in termini di circolazione sanguigna e di rilassamento.

Continua la lettura
56

Infine ricordate che il corpo del piccolo deve essere nudo ed è per questo motivo che l'ambiente deve essere sufficientemente riscaldato e lontano da fonti di calore intenso e da bruschi flussi di aria. Continuiamo con il massaggio, con un movimento lento, che scende dalla parte superiore del corpo, fino ad arrivare attraverso il dorso e la parte addominale, alle gambine ed ai piedi. È molto importante eseguire il massaggio in una zona tranquilla, dove il piccolo è in grado di ricevere tutto il vantaggio del massaggio, magari ascoltando della musica dolce e la voce della mamma. Mentre si massaggia il corpo, non si devono staccare i palmi delle mani, che invece devono essere posate bene sulla zona da massaggiare. Si continua poi massaggiando le braccia, che alzeremo dolcemente, sempre partendo dall'alto per procedere in modo discendente fino alle mani.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eseguite il massaggio a partire dal secondo mese

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come fare un massaggio rilassante al neonato

Il ventre materno rappresenta per il bambino l'habitat perfetto, nel quale rilassarsi al ritmo del respiro dolce e cadenzato della madre, cullato dal liquido amniotico che attutisce i rumori dell'ambiente esterno. Al momento della nascita, il neonato...
Bambino

Come fare un massaggio ai piedini

Il massaggio ai piedi di un bambino è una delle cose più rilassanti e amorevoli che potete fare, per far sparire in un battito di ciglia ansia e nervosismo. Infatti niente è più efficacie di un intenso massaggio per comunicare al vostro bambino affetto...
Bambino

5 modi per coccolare il neonato

Il contatto fisico per un neonato è estremamente importante e non bisogna pensare che un bambino appena nato voglia stare sempre in braccio semplicemente per un suo capriccio. Del resto, dopo nove mesi trascorsi nel grembo materno è normale che abbia...
Bambino

Come massaggiare la pancia del neonato

Ogni volta che un neonato piange in maniera incessante come se chiedesse aiuto, si potrebbe trattare del fastidioso problema delle coliche gassose. Durante uno di questi attacchi dolorosi, si può intervenire con dei massaggi sulla pancia, in grado di...
Bambino

Massaggi per neonati: come praticarli

Fare un massaggio su di un neonato è una pratica che deve essere saper eseguita bene, essendo quest'ultimo molto delicato, ma è allo stesso tempo molto utile. Infatti, un massaggio ben eseguito è in grado di tranquillizzare i neonati che mostrano segni...
Bambino

Come far passare le coliche ai bambini

Il pianto disperato e inconsolabile di un neonato spesso spaventa i genitori che non sanno come calmarlo in modo semplice e veloce. Il neonato, che non riesce ad esprimersi diversamente, comunica il proprio disagio attraverso il pianto per cui non è...
Bambino

Consigli pratici sul primo mese del neonato

Quando un bebè arriva in famiglia, la vita di tutti i membri del nucleo famigliare viene stravolta. Nuovi ritmi, nuove abitudini, nuove necessità e, più in generale, nuove cose sopraggiungono! Il neonato porta con sé notti insonni, giornate più piene...
Bambino

Come rassodare il seno in modo naturale

Molto spesso le donne sognano di avere un bel décolleté. In alcuni casi si è dotati di un seno fin troppo voluminoso che a lungo andare rischia d'incurvare le spalle. Ci sono altre circostanze, invece, in cui una donna presenta un seno leggermente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.