Come fare se per strada al bambino scappa la pipì

Tramite: O2O 19/04/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando il nostro bambino passa dalla fase pannolino a quella mutandine, di sicuro è una gioia e una conquista per tutti, ma soprattutto per il piccolo. Questa euforia può finire ben presto, quando il bambino chiederá di dover andare al bagno nei momenti e nei posti piú impensabili. Care mamme questa guida sará utile proprio a voi. Vedremo insieme come fare se per strada al bambino scappa la pipì.

26

Prima di tutto, armiamoci di tanta pazienza e senso pratico perché ci vorrá un po' di tempo per far sí che il bambino capisca come gestire la situazione quando siete fuori casa. Iniziamo allora subito con i primi consigli. Nelle prime fasi di passaggio tra il pannolino e la mutandina, esiste un valido aiuto che è la mutandina assorbente. Si tratta di un classico slippino per bambini dall'assorbimento come il pannolino. In questo modo se il bambino non riesce per tempo a fare la pipì, non sporcherá i vestiti e non si sentirá egli stesso a disagio, sporcandosi.

36

Se invece siete un pochino schizzinosi ed il bagno pubblico proprio non vi va, optate per la soluzione piú sbrigativa che esista. Intendo quella di cercare una bella pianticella, magari in un angolino lontano da occhi indiscreti ed il gioco è fatto. Fate capire al bambino o alla bambina che si tratta di una soluzione di emergenza, non un'abitudine. Sappiate che in alcune cittá questa "usanza" è vietata per legge e si può incorrere in multe. È sempre meglio ricordare ai vostri figli, di espletare i loro bisogni prima di uscire di casa, soprattutto se sapete che le vostre commissioni richiederanno un bel po' di tempo. Non scoraggiatevi se le prime volte il bambino potrebbe sporcarsi, non riuscendo a fare in tempo la pipì al bagno. Non mortificatelo ma incoraggiatelo per la prossima volta.

Continua la lettura
46

Sicuramente il consiglio piú valido e semplice, è quello di trovare il primo bagno disponibile. Che sia un bar, un chiosco, un ristorante o un negozio, nessuno puó negare una pipì ad un bambino. Ma se siete cosí sfortunate da trovarvi in orario di chiusura negozi o in città in pieno agosto, allora potete optare per i bagni pubblici. Solitamente nei parchi giochi, nelle ville comunali e nelle aree per bambini, se ne trovano sempre. Potete entrare in un fast food, ormai sempre aperti, in una chiesa addirittura o un centro commerciale. Lí ne troverete molti e se siete fortunati, anche a portata di bambino, con fasciatoio e copri water. E se proprio niente di tutto questo è intorno a voi, optate per un edificio pubblico come una scuola, un museo.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come insegnare al bimbo a non fare più la pipì a letto

A volte potrebbe capitare, che quando il nostro bimbo è più nervoso del solito, oppure quando beve troppa acqua, che durante la notte faccia la pip' a letto. Sicuramente si tratta di un contrattempo abbastanza seccante, ma dietro questa semplice azione,...
Bambino

Tutto quello che non puó mancare con un bambino in casa

Prepararsi alla nascita di un bambino e all'arrivo di nuovo membro della famiglia, è un lavoro abbastanza complesso. I nuovi genitori devono abituarsi a cambiare drasticamente tutte le loro abitudini, pensando a tutto il necessario che occorre per potersi...
Bambino

Come aiutare un bambino a superare la perdita di un cane

La perdita del proprio cane è un evento luttuoso. Si prova un dolore identico alla scomparsa di una persona cara. Si dà per scontato che un cane viva meno di un essere umano. Eppure, quando questo splendido animale muore, in casa resta un enorme vuoto....
Bambino

Come aiutare un bambino a imparare a parlare

Il linguaggio è il modo di comunicazione più normale e comune. L'uso delle parole è, da sempre, il modo più diretto per interagire con gli altri. I bambini, nei primi anni di vita, spesso sopperiscono a questa incapacità utilizzando metodi alternativi,...
Bambino

Come intrattenere il bambino mentre fa il bagnetto

Avere un bambino in casa, è sicuramente una gioia per ogni genitore, ma ogni bambino, soprattutto se neonato o comunque molto piccolo, richiede attenzioni. Un bambino piccolo è una grossa responsabilità e necessita di tante cure. Le cure da dedicare...
Bambino

Come adottare un bambino: procedure burocratiche

In Italia l'iter burocratico da percorrere per adottare un bambino è particolarmente lungo e laborioso, motivo per cui spesso molte persone, prima di rivolgersi ad un avvocato per far partire le varie procedure, consultano siti internet e forum specializzati...
Bambino

Come creare dei giochi montessoriani per il tuo bambino

L'educazione di un bambino è molto importante, soprattutto durante la tenera età, quando il bambino comincia ad apprendere tutto ciò che lo porterà a vivere bene nel mondo. È importante anche che un bambino impari a muoversi nella maniera corretta,...
Bambino

Cosa fare se il bambino rifiuta il cucchiaio

Lo svezzamento comporta il drastico passaggio dal seno materno al contatto con un oggetto come il cucchiaio estraneo alla quotidianità del bambino. La reazione del piccolo è del tutto normale e non deve destare preoccupazione. Se il bambino rifiuta...