Come fare in casa salviettine umide per bambini risparmiando

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le salviettine umidificate sono molto comode e in alcuni casi quasi indispensabili. Si possono portare ovunque, non occupano troppo spazio e al momento del bisogno eccole, pronte a toglierci dagli impicci. In commercio possiamo trovare una vasta gamma di questi prodotti ma se siamo amanti del fai da te, ma soprattutto quello che amiamo in modo particolare è risparmiare, la soluzione giusta per noi è quella di realizzare queste salviette direttamente con le nostre mani. Vediamo allora di seguito alcuni consigli su come fare in casa salviettine umide per bambini risparmiando notevolmente.

25

Occorrente

  • Rotolo di carta da cucina
  • 10 gocce di olio di Tea Tree
  • 1 cucchiaio di bagno schiuma neutro
  • 1 cucchiaio di olio da bambini per il corpo
  • Un contenitore in plastica
  • 2 tazze di acqua calda
35

Prima di entrare nel vivo della guida, diamo un rapido sguardo a quali sono i fattori positivi che ci possono spingere alla preparazione "casalinga" delle salviettine umidificate. Cominciamo con il dire che rispetto alle salviettine che si trovano in commercio, quelle realizzate con le nostre mani sono sicuramente molto più economiche. Sono realizzate con prodotti che conosciamo e che utilizziamo quotidianamente per la pulizia del nostro bambino. Terza ed ultima nota positiva, le salviette realizzate in casa possono essere tranquillamente gettate anche all'interno del WC senza provocare danni. Detto questo cominciamo con la preparazione delle nostre salviette.

45

Prendiamo un contenitore, possibilmente in vetro, aggiungiamo al suo interno le tazze di acqua calda, il cucchiaio da cucina scarso di olio per il corpo naturalmente per bambini, le gocce di olio essenziale di Tea Tree ed infine il bagno schiuma neutro. Con il cucchiaio mescoliamo il tutto fino a quando gli ingredienti non si sono perfettamente amalgamati fra di loro. Lasciamo ora il composto da parte per un momento e andiamo ad occuparci del passaggio successivo.

Continua la lettura
55

Questo passaggio, fra tutti quelli necessari per la preparazione delle salviette umidificate fatte in casa, è quello che richiede un pochino di tempo e molta attenzione rispetto agli altri. Prendiamo quindi un rotolo di carta da cucina, sistemiamolo in posizione orizzontale su di un piano di lavoro. A questo punto, prendiamo un coltello che sia provvisto di una lama dritta e molto affilata e iniziamo a tagliare il rotolo in due metà esatte. Prendiamo ora nuovamente il contenitore con il liquido, versiamo il composto ottenuto all'interno di un contenitore di plastica che sia provvisto di coperchio. Immergiamo la metà del rotolo, chiudiamo il coperchio. Lasciamo riposare fino a quando il cartone centrale non è completamente intriso di liquido, a quel punto, rimuoviamolo, prendiamo l'ultimo foglio di carta e facciamolo uscire dal resto del rotolo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come cambiare i pannolini al neonato

Inizialmente, cambiare i pannolini ad un neonato può sembrare complicato ma in realtà è molto semplice. Bisogna impiegare al massimo qualche minuto, altrimenti il piccolo comincerà ad agitarsi, per cui è necessario avere tutto l'occorrente a portata...
Bambino

Come organizzare una borsa per il cambio bebè

La borsa per il cambio bebè, che in inglese viene chiamata diaper bag, è un'alleata fondamentale per ogni mamma per tutte le volte in cui deve uscire con il proprio bambino. Avere sempre con sé la borsa per il cambio è di fondamentale importanza,...
Bambino

Come organizzare la pappa dei bambini in vacanza

Viaggiare con i nostri bambini deve essere un' avventura divertente ed emozionante ma ciò comporta anche una organizzazione meticolosa con dei piccoli accorgimenti da adottare. Infatti prenderemo delle precauzioni per una vacanza serena e senza stress....
Bambino

Come preparare il corredino per il nido

Prendersi cura dei propri figli è sempre una gioia e un'esperienza impareggiabile. A un certo punto, però, bisogna tornare a lavoro e per il bimbo arriva il momento di andare al nido. Questa soluzione si adotta generalmente quando non si possono lasciare...
Bambino

5 consigli per un pic nic al parco con i bambini

La primavera ed i frizzanti pomeriggi settembrini regalano l'atmosfera ideale per un pic nic al parco con i bambini. Il mondo esterno rappresenta per loro una fantastica avventura, tutta da scoprire. Il pranzo o la merenda all'aria aperta, correre a piedi...
Bambino

10 cose che non possono mancare in un corredino

L'arrivo di un figlio rappresenta un grande cambiamento ed una grande responsabilità per i genitori. Doversi prendere cura di un bimbo significa dover cambiare le proprie abitudini ciò nonostante è un sacrificio che viene sempre fatto volentieri poiché...
Bambino

Come cambiare un pannolino ad un bambino

Cambiare il pannolino ad un bambino potrebbe sembrare complicato a coloro che hanno poca esperienza (come le mamme, le baby sitter alle prime esperienze e specialmente i padri): tuttavia, non è abbastanza difficile fare ciò e tutto quello che serve...
Bambino

Come preparare il corredino per il neonato

Come preparare il corredino per il neonato è un aspetto che fa impazzire di gioia le future mamme. Per il proprio piccolo si vorrebbe solo il meglio, come tutti i futuri genitori sperano e si va alla ricerca di tutto ciò che serve per rendere i suoi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.