Come Fare Gli Occhiali Fantasia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Inizia il conto alla rovescia per l'evento più amato dai bambini: il Carnevale. Infondo, ammettiamolo, anche per gli adulti è un'occasione di divertimento. Personaggi buffi, supereroi, principesse si alternano nelle numerose festicciole organizzate per l'occasione. Con pochi euro, potrai realizzare per te ed i tuoi bambini maschere simpatiche e curiose. Bastano un paio di occhiali fantasia, dai colori e dalle forme stravaganti, per cambiare radicalmente l'aspetto del tuo viso. Il procedimento non è assolutamente complesso. Ti gioverà solo un po' di pazienza e tanta manualità! Fatti aiutare dai tuoi bambini. Sarà un'ottima occasione per trascorrere del tempo insieme e stimolare la creatività.

27

Occorrente

  • taglierino
  • foglio di cartone
  • colla vinilica
  • forbice preferibilmente dalle punte arrotondate
  • una matita per i contorni
  • pennarelli colorati oppure tempere
  • glitter, perline o strass
  • copertine in plastica trasparente di vecchi libri
37

Per realizzare un paio di occhiali fantasia, procurati un taglierino, un foglio di cartone, della colla vinilica, una forbice dalle punte arrotondate, pennarelli colorati oppure delle tempere, una matita per i contorni. Per le decorazioni, scegli tra glitter, strass, perline e quant'altro suggerisce la tua creatività e quella dei tuoi bambini. Disponi tutto l'occorrente su un ampio piano di lavoro. Quindi, traccia sul cartone i contorni per la montatura degli occhiali. Potrai optare per diverse forme e dimensioni senza però rendere troppo fragile la struttura. Con la forbice ritaglia i contorni esterni. Mentre per i punti più difficili utilizza preferibilmente un taglierino.

47

Adesso, crea il foro per gli occhi e per adattare la montatura al viso. Pertanto, con molta attenzione, smussa le due astine in corrispondenza delle orecchie e la parte che poggia sul naso. In questo modo, gli occhiali iniziano a prendere forma. Per la decorazione, potrai sbizzarrirti come meglio credi. Fatti aiutare dai tuoi pargoli e scatena il loro estro creativo. Colora con pennarelli o meglio ancora con tempere acriliche. Poi, utilizza tutto ciò che trovi per casa. In alternativa, opta per brillantini, perline o strass, facilmente recuperabili da vecchi braccialetti oppure in qualsiasi merceria a prezzi irrisori.

Continua la lettura
57

Nell'eventualità della colorazione con le tempere acriliche, prima di applicare le perline e gli strass, attendi la completa asciugatura. La base acquosa del colori, infatti, indebolisce il cartone. Ciò significa che il tuo lavoro andrebbe perso. Come ultima cosa, costruisci le lenti. Sicuramente, non è un passaggio semplice da eseguire. Nel procedere, dovrai reperire un materiale trasparente e solido. Potrai optare per vecchie copertine di libri. Ritagliale e riutilizzale per il progetto dei tuoi occhiali fantasia. Evita il vetro, molto pericoloso e poco solido, in modo particolare per i bambini! Buon divertimento.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se utilizzi i colori a tempera lascia asciugare perfettamente prima di applicare eventuali strass, perline e brillantini
  • Dai libero sfogo alla tua creatività
  • Adotta un cartone non troppo leggero, ma piuttosto spesso
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Come fare una festa a tema Minions

I Minions sono senza ombra di dubbio i personaggi del momento: protagonisti dei cartoni animati della serie "Cattivissimo Me" e dei sequel "Minions" hanno conquistato con il loro humour dissacrante e la loro simpatia non solo curiosità dei piccini ma...
Bambino

Come e quando controllare la vista ai bambini

La vista è uno dei cinque sensi e come tutti gli altri è importante per conoscere il mondo attorno a noi. È fondamentale dunque fare prevenzione per evitare lo sviluppo di patologie come il glaucoma che se preso in tempo può essere tenuto sotto controllo....
Bambino

L'occhio pigro nel bambino

L'occhio pigro nel bambino, propriamente "ambliopia", è una disfunzione che comporta il calo della vista da uno o entrambi gli occhi ed è, spesso, accompagnata da un lieve strabismo. Dal momento che questa patologia colpisce soprattutto soggetti in...
Bambino

5 consigli per proteggere la vista dei vostri bambini

Proteggere i propri bambini dai pericoli del mondo esterno è una delle più grandi preoccupazioni di un genitore. Altrettanto importante è proteggerli anche all'interno della casa. Per questo, esistono tutta una serie di precauzioni da adottare per...
Bambino

Come vestire un bambino sulle piste da sci

Quando si viaggia, non si sa mai cosa portare con sé in valigia. Sembra sempre possa servire tutto: qualcosa per proteggersi dal freddo, da una pioggia improvvisa o da un imprevisto qualunque. Quando poi viaggiano con noi i bambini, le preoccupazioni...
Bambino

Come sapere se il bambino è ipermetrope

L'ipermetropia è un difetto della vista nel quale i raggi di luce provenienti da oggetti distanti, anziché giungere sul fuoco della retina dell'occhio, si localizzano dopo di questo. Questa anomalia comporta una visione sfocata soprattutto per quanto...
Bambino

Come organizzare una festa Minions

Se volete decorare ed organizzare la festa del vostro bambino, ma non sapete con che tema farlo, potete optare per i Minions, che negli ultimi anni hanno conquistato il consenso di molti! Queste piccole adorabili animazioni gialle hanno invaso negozi,...
Bambino

Come scoprire se il bambino ha problemi alla vista

I problemi alla vista sono molto frequenti specie nei primi anni di vita ma con una tempestiva diagnosi e una altrettanta tempestiva cura si possono rilevare guarigioni totali. In questa guida vedremo come scoprire se il bambino ha problemi di vista....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.