Come far sorridere il proprio bambino

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il sorriso innocente di un bambino scalda con la sua dolcezza ogni anima. Un semplice gesto che esprime un amore grande ed incondizionato. È un linguaggio universale sempre compreso ed accettato. Qualsiasi genitore si prodiga per regalare un sorriso al proprio bambino. Nessuno vorrebbe vedere quei teneri visini rigati dalle lacrime. Pertanto, ecco come far sorridere il proprio figlio.

27

Occorrente

  • Dolcezza
  • Tranquillità
  • Allegria
37

Tranquillità

Numerosi scrittori hanno affrontato l’argomento “sorriso”. Un bambino sorridente è di conseguenza sereno. Durante la gestazione le emozioni positive influiscono sul carattere del nascituro. In quei nove mesi il piccolo vive solamente di sensazioni e sentimenti. Pertanto, è opportuno parlargli dolcemente. Ottime le coccole oppure della musica rilassante. Bisogna instaurare un rapporto, un legame. Una mamma tranquilla, senza eccessive preoccupazioni, garantirà al proprio bambino amore e positività. In tal senso, il bimbo potrà sorridere con più facilità.

47

Dolcezza

Non esiste un vero vademecum per far sorridere il proprio bambino. Vi sono però alcuni consigli pratici. Innanzitutto, fargli sentire la vicinanza di mamma e papà, parlandogli dolcemente. In tal senso, si possono utilizzare delle vocine acute che apprezza particolarmente. Bisogna giocare con il bambino senza uscire mai dal suo campo visivo. In questo modo, si trasmette la forza e l’unione familiare. Per far sorridere il proprio bambino educarlo al sorriso. Per cui ridere spesso e trasmettergli serenità e pace. Preferibilmente, tenerlo lontano da preoccupazioni e problematiche familiari.

Continua la lettura
57

Allegria

Crescendo il bambino nei momenti di incertezza, cercherà sempre la sicurezza familiare. Ricambiarlo con occhi amorevoli, per trasmettergli supporto e spensieratezza. Confortare il bambino con un semplice gesto, una carezza, un bacio, una parola dolce. Questo gli farà tornare immediatamente il sorriso. I figli sono lo specchio delle famiglie: riflettono il comportamento dei genitori. Crescere in una famiglia in cui regna il buon umore, significa gioire della vita. Sorridere spesso aiuta ad affrontare meglio le situazioni difficili. Pertanto, prendersi anche un po' in giro. Scherzare sul fidanzato della sorella maggiore oppure brontolare allegramente delle dimenticanze di papà o mamma. Questi piccoli gesti manterranno un’atmosfera gaia nella famiglia. I genitori non devono limitarsi a imporre condizioni e regole. A volte dovrebbero ricordare la loro infanzia, con i relativi desideri, speranze e sogni.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mantenere un'atmosfera serena in casa. Tenere i bambini lontani dalle preoccupazioni dei grandi ed educarli al sorriso
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

5 modi per consolare un bambino

I bambini provano sicuramente diverse emozioni in base a ciò che gli accade. Sia i bambini molto piccoli che quelli più grandi, possono anche offendersi o star male per qualcosa ed è quindi necessario sempre provvedere a consolarli nel modo giusto...
Bambino

Come ottenere l’attenzione di un bambino

Il dialogo fra adulti e bambini avviene secondo modalità diverse dal dialogo fra soli adulti. Infatti fra grandi e piccoli esiste una forte discrepanza di lingua, di conoscenza del mondo e di aspettative. Per superare gli ostacoli nell'interazione, è...
Bambino

Come capire il tuo bambino dal linguaggio del corpo

Sin dalla più tenera età, i bambini cercano di comunicare ed interagire con il mondo esterno. Per farlo impiegano tutti i modi che sono a loro disposizione. Non hanno ovviamente la possibilità di parlare, ma attraverso versi, gesti ed atteggiamenti...
Bambino

Come far smettere di piangere un bambino

I bambini finché non imparano ad esprimersi attraverso il linguaggio, manifestano le loro necessità attraverso il pianto; fino a circa 18 mesi è l'unico mezzo che hanno per comunicare. Alcune volte, piangono perché si sentono soli e vogliono essere...
Bambino

Svezzamento del bambino: i 10 errori da evitare

Arriva un momento in cui bisogna dire addio ai grandi trattamenti, ad emergere miracolosamente al centro di ogni episodio della vita altrui, fino a rappresentare una parte abbondante dell'oggetto di ogni discorso tra i propri genitori e i terzi. Questo...
Bambino

Come intrattenere il bambino mentre fa il bagnetto

Avere un bambino in casa, è sicuramente una gioia per ogni genitore, ma ogni bambino, soprattutto se neonato o comunque molto piccolo, richiede attenzioni. Un bambino piccolo è una grossa responsabilità e necessita di tante cure. Le cure da dedicare...
Bambino

5 modi per gratificare un bambino

L'educazione di un bambino, si sa, è parecchio complicata ed è basata su un equilibrio molto sottile in cui non è sempre ben distinguibile ciò che potrebbe essere positivo e ciò che potrebbe, al contrario, arrecare un danno. Comunemente l'educazione...
Bambino

Come creare dei giochi montessoriani per il tuo bambino

L'educazione di un bambino è molto importante, soprattutto durante la tenera età, quando il bambino comincia ad apprendere tutto ciò che lo porterà a vivere bene nel mondo. È importante anche che un bambino impari a muoversi nella maniera corretta,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.