Come educare i bambini all'ecologia

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

Tutti sanno che è estremamente importante al giorno d'oggi rispettare la natura e la l'ambiente circostante. Esso infatti rischia sempre di più l'esaurimento delle sue risorse che sono fonte di vita per l'uomo e tutti gli esseri viventi. Pertanto è importante insegnare anche ai bambini a prendersi cura dell'ambiente cercando di evitare gli sprechi e soprattutto cercando di limitare l'inquinamento. Si tratta di un compito non troppo complesso che può essere eseguito piuttosto facilmente. Nella seguente guida quindi verrà spiegato come educare i bambini all'ecologia.

24

Parlare chiaramente

La prima cosa da fare consiste nel parlare ai bambini in modo chiaro e diretto: poiché essi non sono degli adulti, la loro capacità di concentrazione è minima. Pertanto è necessario centrare subito il punto e spiegare loro che l'ambiente va rispettato sempre in quanto è fondamentale per la sopravvivenza dell'essere umano.

34

Fare degli esempi

Successivamente si possono fare degli esempi per far comprendere meglio di cosa stiamo parlando. Chiudiamo lo scarico del lavandino mentre il bambino si lava i denti, lasciando sempre il rubinetto aperto. Al termine dell'operazione, facciamogli notare quanta acqua è stata usata e invitiamolo a fare una riga col pennarello sul livello raggiunto nel lavabo. Al lavaggio successivo, chiudiamo lo scarico ma chiedendogli di non far scorrere l'acqua se non gli serve. Al termine, sarà il piccolo a vedere la differenza tra i due livelli di liquido. Oltre a ciò possiamo contare con lui quante lampadine sono spesso accese inutilmente in casa. Ancora, affidiamogli un orologio e facciamo calcolare a lui quanto tempo si impiega in automobile per fare un breve tragitto e trovare parcheggio e quanto se ne impiegherebbe, invece, se si andasse a piedi. In questo caso è importante spiegare anche i vantaggi per la salute di pochi minuti di movimento quotidiano.

Continua la lettura
44

Fare un campeggio

L'esperienza che più che mai mette in contatto con la natura e fa comprendere che significhi fare attenzione alle risorse è quella del campeggio. Trascorrere anche solo due o tre giorni in tenda è per i bambini sia divertente sia istruttivo. Impareranno che l'acqua va procurata, che molte attività si possono fare anche con poca luce, che il cibo non si spreca, che il prato non è più bello se viene coperto di rifiuti. Il campeggio è anche una buona opportunità per tutti, grandi e piccoli, di sintonizzarsi con l'orologio della natura. Adeguare la propria giornata alla luce del sole è un metodo "ecologico" di ricaricare le batterie interiori.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Come educare alla genitorialità

Per tutte quante le persone, essere un genitore non rappresenta per niente un compito semplicissimo da eseguire. Diventare genitore, infatti, è una funzione molto complessa che comprende sia degli aspetti individuali che quelli relativi alla coppia,...
Bambino

Come educare i bambini all'ordine

Quella del genitore è un'esperienza ricca di soddisfazioni, malgrado si tratti di un percorso piuttosto impegnativo. Insegnare ai propri figli a mantenere l'ordine, specialmente della cameretta, può risultare abbastanza difficile. Per questo motivo...
Bambino

10 regole per educare i bambini

Educare i bambini non è mai un compito facile. I neogenitori si ritrovano a fare i conti con un bambino che cresce e ha bisogno di una guida. I figli necessitano anche di alcune attenzioni che li facciano crescere bene. In particolare ci sono delle regole...
Famiglia

Come educare un bambino all'età dei primi capricci

Diventare genitori è sempre un'esperienza unica ed eccitante, ma anche piena di responsabilità e preoccupazioni. Infatti, uno dei compiti più difficili che tocca da vicino i neo-genitori riguarda proprio l'educazione dei figli. Ma come si fa ad educarli...
Bambino

Strategie e giochi per educare i bambini all'igiene personale

Srategie e giochi per educare i bambini all'igene personale come fare: È molto importante educare i bambini ad una corretta igiene personale, poiché si tende ad indirizzarli verso uno stile di vita caratterizzato da elementi positivi, mentre una scarsa...
Famiglia

Come educare i figli alla tolleranza

La diffidenza e la differenza di carattere, sesso, nazionalità, cultura vengono vissute sin da piccoli con timore. Con gli anni, si caricano di elementi culturali tali da sfociare in certi casi nel bullismo o nel razzismo. I due atteggiamenti risultano...
Bambino

Gli errori più comuni nell'educare i figli

Avere dei figli è sicuramente motivo di grandissima felicità per la coppia. I figli oltre a rendere ancora più unita la coppia, danno delle grandissime soddisfazioni e gioie, ed è proprio per questo che risulta fondamentale educarli nella maniera...
Bambino

Come educare i bambini alla legalità

Legalità è sinonimo di rispetto delle regole e dei principi civili di convivenza. Quindi, ogni persona per poter convivere nella società deve prima riuscire a rispettare gli altri. Anche se, poi non è sempre facile riuscire a capire certe situazioni....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.