Come educare i bambini all'ascolto e all'attenzione

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I bambini sono spesso restii all'ascolto ed è difficile richiamare la loro attenzione, soprattutto se sono concentrati sul gioco o stanno guardando i cartoni. Molti genitori preferiscono assecondare l'indole dei loro figli, pensando così di regalare loro un'infanzia felice, ma questa soluzione spesso non è delle migliori. I bambini infatti non devono essere educati solo ad ubbidire, ma anche all'ascolto e all'attenzione, compatibilmente con la loro età, poiché queste doti saranno molto utili per il resto della loro vita. Vediamo quindi come comportarsi.

27

Occorrente

  • Pazienza
  • Perseveranza
37

Genitori e insegnanti

Purtroppo, i bambini di oggi, spesso irrequieti e vivaci, hanno poca propensione ad essere attenti e soprattutto, non hanno mai pazienza di ascoltare né i genitori né gli insegnanti. Riuscire ad attirare e mantenere la loro attenzione è fondamentale anche per migliorare il loro rendimento scolastico. Senza dimenticare che un bambino attento, apprende più facilmente e riesce a memorizzare meglio. Forse non esistono delle regole in materia di educazione, in quanto ognuno ha i propri metodi, ma è possibile seguire delle linee guida generali.

47

La televisione

Per prima cosa è opportuno che i bambini non passino troppo tempo dinanzi al televisore, che attira così tanto da loro attenzione da ipnotizzarli e farli isolare dal resto del mondo. Infatti, l'uso del televisore, come degli altri dispositivi elettronici, deve essere strettamente limitato a poche ore al giorno. È meglio limitare l'utilizzo della tecnologia a non più di un paio d'ore al giorno, dirottando per il resto del tempo l'attenzione dei bambini su altro. SI può infatti portarli al parco, iscriverli a qualche sport, far loro imparare a suonare uno strumento musicale. In questo mondo, i bambini impareranno che al mondo ci sono altre cose interessanti oltre ai cartoni animati. In questo modo, la loro attenzione viene stimolata insieme alla curiosità.

Continua la lettura
57

Le favole e le storie

Raccontate ai vostri bambini delle storie e favole, interessanti ed avvincenti, tanto da poter attirare la loro attenzione e mantenerla per un po' di tempo; in questo modo li educherete all'ascolto e alla comprensione dei testi. È importante non usare ordini negativi e contraddittori che li possano far innervosire ed ottenere l'effetto contrario. Bisogna essere comprensivi, anche quando si mostrano disattenti e pian piano, riuscire a riconquistare la loro attenzione, coinvolgendoli nel discorso che state facendo. Infine invogliate i vostri bambini a stare più spesso con i nonni e ad ascoltare i racconti del passato; le persone anziane infatti posseggono un ritmo più lento del tempo e vivono con meno frenesia, concedendo maggiore attenzione alle cose importanti. Sicuramente i bambini di oggi, hanno molto da imparare da loro.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per educare i bambini all'ascolto è necessario avere molta pazienza, creare sempre un ambiente sereno, tranquillo, dove non ci siano stimoli negativi, tali da farli distrarre.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Bambini: l'importanza dell'ascolto

Un bambino appena nato ovviamente non conosce il linguaggio per comunicare, bensì si limita ad emettere dei suoni che comunque hanno un significato ben preciso. L'unico modo in cui i neonati possono apprendere il linguaggio è attraverso l'ascolto, per...
Bambino

Come educare il bambino a non dire parolacce

Una delle fondamentali tappe ed anche maggiormente temute da parte dei genitori, che puntualmente si verifica quando vostro figlio ha ormai acquisito una particolare autonomia e anche proprietà di linguaggio relativamente alla probabilità che lui stesso...
Bambino

Come far crescere sereno un bambino

Crescere ed educare un figlio non è certamente una delle cose più semplici. Farlo assicurando serenità al proprio bambino è dunque un compito che richiede molta attenzione ed una capacità che non sono innate ma richiedono esperienza e sensibilità....
Bambino

10 regole per educare i bambini

Educare i bambini non è mai un compito facile. I neogenitori si ritrovano a fare i conti con un bambino che cresce e ha bisogno di una guida. I figli necessitano anche di alcune attenzioni che li facciano crescere bene. In particolare ci sono delle regole...
Bambino

Come educare un bambino ribelle

I bambini sono delle creature davvero meravigliose che danno gioia e serenità ai loro genitori e ad ogni famiglia. Talvolta però, alcuni di essi possono manifestare qualche piccolo problema comportamentale, normale durante il processo di crescita, che...
Bambino

Come educare un figlio unico: 10 errori da evitare

Crescere i figli è sicuramente la più ardua sfida (nonché la più bella soddisfazione) che un genitore possa affrontare nella sua intera vita: è vero che tutti i figli possiedono un proprio carattere, vivono e vivranno le loro esperienze e non è...
Bambino

Come educare i figli senza urlare

In questo articolo vi spiegherò come educare i figli senza urlare. Nel passato si usavano le maniere forti per impartire l'educazione ai propri figli. Si è invece confermato che questo non è di certo il metodo migliore per l'educazione dei figli. Per...
Famiglia

Come educare alla genitorialità

Per tutte quante le persone, essere un genitore non rappresenta per niente un compito semplicissimo da eseguire. Diventare genitore, infatti, è una funzione molto complessa che comprende sia degli aspetti individuali che quelli relativi alla coppia,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.