Come dare sicurezza ai bambini in bicicletta

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tutti noi abbiamo avuto, da bambini e anche più tardi una bicicletta. Andare in bici, per chi lo sa fare, può essere fonte di divertimento e anche, in alcuni casi, un ottimo mezzo per andare al lavoro. Adesso, dato che lo sappiamo fare, ci sembra una passeggiata usare la bicicletta, ma vi ricordate come è stato faticoso imparare le prime volte? E se vorreste insegnare ad un bambino, che sia vostro figlio o un vostro allievo ad andare in bicicletta, sapreste come fare?
In questa piccola guida vedremo proprio come dare sicurezza ai bambini in bicicletta.

26

Occorrente

  • Pazienza, disponibilità, capacità di ascolto.
36

Presentare la bicicletta al bambino come un gioco. Il miglior modo per insegnare qualcosa ad un bimbo è certamente quello di presentargli la materia di studio come un gioco. Questo farà scomparire i timori che potrebbero nascere di fronte ad una cosa nuova e sconosciuta e vi consentirà anche di catturare meglio l'attenzione del bambino che si sentirà più coinvolto e sarà quindi più ricettivo. Per esempio potreste mostrare al bambino alcune funzionalità della bicicletta, come il campanello o i fanali. Al primo approccio, sarebbe bene anche che voi facciate vedere al bambino come andate in bicicletta e come questo sia divertente e, magari, fare anche qualche giro assieme.

46

Spiegate con calma al bambino come funziona la bicicletta. Bene, avete appena fatto il vostro primo giro in bici con vostro figlio, vi siete divertiti un mondo, lui ha imparato ad apprezzare questo simpatico mezzo a due ruote ed ora è invogliato ad imparare a portare la bicicletta. Per prima cosa dovrete spiegare al bambino come funziona la bicicletta, illustrandone tutti i pezzi con le relative funzioni. Questo è fondamentale affinché il bambino si senta sicuro e padrone del mezzo, perché, si sa, la conoscenza aiuta a prendere coraggio.

Continua la lettura
56

Avvalersi dell'aiuto delle rotelle fin quando serve. Una volta spiegato al bambino come funziona la bicicletta, gli faremo fare qualche giro di prova, con l'ausilio delle rotelle laterali e sotto lo sguardo vigile dell'adulto. Affinché il bambino acquisisca sicurezza, dovrà fare molti giri in bici e, una volta raggiunto un certo livello di sicurezza, si potrà man mano togliere una rotella, fino ad eliminarle tutt'e due. È molto importante che si tolgano le rotelle solamente quando il bambino si sente sicuro e padrone del livello raggiunto, affinché non si impaurisca a motivo del fatto di non sentirsi ancora del tutto sicuro. Ad ogni modo, per consentire ad un bambino di acquistare sicurezza, in bicicletta come nella vita, sarà molto importante che noi gli diamo la possibilità anche di fare i suoi errori, di cadere e di imparare a rialzarsi da solo. Questo in finale è il consiglio che sempre funziona e che ogni buon educatore deve sempre tenere a mente.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non siate troppo apprensivi, del resto si sà, è sbagliando che si impara!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Come aiutare i bambini a studiare in maniera proficua

Vediamo insieme come aiutare i bambini a studiare in maniera proficua ed efficace, aiutandoli ad aumentare l'autostima e la sicurezza in se stessi. Quando il bambino si affaccia per la prima volta al mondo della scuola, è importante restare al suo fianco...
Famiglia

5 attività a costo zero da fare con i bambini

I bambini di oggi sono pieni di giochi. L'imbarazzo della scelta talvolta li rende addirittura restii verso ciò che hanno. Per questo motivo basta un po' di ingegno e fantasia per regalare dei momenti divertenti e ricreativi ai vostri bambini senza spendere...
Famiglia

Come Far Giocare I Bambini In Modo Creativo

I bambini dei nostri giorni giocano sempre più spesso con videogiochi, tablet, pc e altri svariati dispositivi elettronici, perdendo, in questo modo, la possibilità di usare la propria fantasia e di dare vita a giochi creativi e stimolanti, in grado...
Famiglia

Cosa portare per un pic nic con i bambini

Con l'arrivo delle belle giornate soleggiate arriva anche la voglia di stare all'aria aperta e a contatto con la natura. In particolare si vogliono portare i bambini a passare delle piacevoli e divertenti ore all'aperto, e sicuramente organizzare un pic...
Famiglia

5 suggerimenti per organizzare un viaggio con i bambini

Viaggiare con i bambini è un'esperienza coinvolgente ed appassionante! Scoprire i luoghi attraverso i loro occhi e le loro emozioni, regala un senso profondo ad ogni viaggio. Ma per godere appieno ogni istante passato assieme è importante sapersi organizzare,...
Famiglia

5 ragioni per fare giardinaggio con i bambini

Da tempo sono noti gli effetti benefici del contatto con la natura. Immergersi nel verde e lavorare la terra hanno un'influenza molto positiva su mente e corpo. Per questo, da anni, si sostiene l'efficacia della "garden therapy". Chi si avvicina all'orticoltura...
Famiglia

5 modi per intrattenere i bambini ad una cena

Andare a cena ad un ristorante, oppure a casa di amici e parenti, diventa un po' complicato nel caso dovessimo portare con noi anche i bambini. Fino ad una certa età è molto difficile tenerli seduti per qualche ora al tavolo senza arrecare danni e disturbo,...
Famiglia

Come spiegare la Pasqua ai bambini

La Pasqua è una festa religiosa, che ricorda la Resurrezione, o ritorno sulla terra di Gesù. Questo concetto non è semplice da esporre ai bambini, particolarmente a quelli più piccoli, che magari ne hanno sentito parlare a casa o a scuola e che poi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.