Come creare una pista di biglie in spiaggia per i bambini

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Siete in spiaggia con i vostri bambini, fa caldo e non è previsto alcuni tipo di animazione. I vostri bambini hanno voglia di giocare ma non sanno cosa fare, sono stufi dei soliti castelli e di fare il bagno proprio non ne hanno voglia. Chissà quanti di voi si saranno trovati in questa situazione, combattuti tra il desiderio di relax e di tintarella e quella di tornare immediatamente a casa pur di placare i bimbi con tv e videogame. Non disperate, perché un gioco semplice ed economico li terrà impegnati per diverso tempo. Stiamo parlando della pista per le biglie, ideale da creare in spiaggia utilizzando la sabbia, così facilmente modellabile, e dove, soprattutto, lo spazio non manca. Sicuramente, però, i vostri bambini avranno bisogno di un po' di aiuto per realizzarla, o almeno che gli diate delle precise istruzioni su come fare, persino rimanendo comodamente sotto l'ombrellone.

28

Occorrente

  • paletta
  • secchiello
  • biglie
  • sabbia
  • sassolini e/o conchiglie
38

Organizzare il territorio

Innanzitutto bisognerà scegliere il posto più adatto. Non eccessivamente troppo vicini all'acqua ma neanche troppo lontani, dove la sabbia è troppo secca e il calore insopportabile. Esattamente a metà sarà il luogo giusto. Procuratevi tutto l'occorrente, che probabilmente avrete già se siete in vacanza con dei bambini. Vi basteranno, infatti, un secchiello e una paletta e delle biglie. La sabbia, invece, non dovrete portarla da casa, ne troverete in abbondanza pronta da utilizzare. Se non avete le biglie, sicuramente potrete reperirle da venditori ambulanti o persino dai distributori a monetine presenti in quasi tutti i bar e chioschi nei luoghi di villeggiatura. Le biglie potranno essere di gomma o di plastica, l'importante è che siano perfettamente sferiche.

48

Scavare il fossato

Ergetevi a ingegneri edili e impegnate i vostri bambini nella costruzione. Se possedete più di una sola paletta e secchiello sarà molto meglio, altrimenti dividete i compiti tra i bambini ed alternateli nei ruoli, così che non litighino tra loro. Ideate un percorso, che potrà essere di fantasia oppure con forme definite, tipo quelle dei percorsi di formula 1. Iniziate a scavare, anzi, a far scavare i bambini, dal punto più in basso del percorso, salendo man mano verso l'alto, in modo da non rischiare di finire troppo vicini all'acqua. Se la sabbia risulterà troppo secca, bagnatela con l'acqua raccolta con il secchiello. Scavate una sorta di fossato non troppo profondo e non troppo largo, quando basta per posizionare affiancate comodamente le biglie, una per ogni bambino che parteciperà al gioco.

Continua la lettura
58

Creare la barriera

Ora create una sorta di piccoli muretti lungo tutto il percorso, utilizzando della sabbia bagnata e compattandola bene con le mani. Dovrete ripetere l'operazione da entrambi i lati del fossato. In questo modo, al momento del passaggio delle biglie, queste non rischieranno di uscire fuori dalla pista troppo facilmente. Stabilite un punto di partenza e uno di arrivo, magari utilizzando conchiglie o sassolini per segnarne i limiti. Per far rotolare meglio le biglie, potreste pensare di creare il percorso con una diversa profondità: meno profondo all'inizio, più profondo man mano che si avanza, così che la pendenza aiuti le biglie a rotolare.

68

Iniziare la gara

Una volta terminato il percorso, date il via alla gara. Posizionate le biglie al punto di partenza, una affianco all'altra alla stessa identica altezza. Sorteggiate l'ordine dei turni oppure scegliete una regola (come l'ordine alfabetico, oppure quello di età, dal bambino più piccolo al più grande o viceversa). Le biglie andranno spinte con un gesto delle dita, in genere indice e pollice. Bisognerà far arrivare la biglia il più lontano possibile senza farla uscire fuori dal percorso. Alternate i turni: il primo che arriva al traguardo avrà vinto la partita. Chi invece esce fuori pista sarà squalificato, oppure dovrà tornare indietro all'inizio del percorso e ricominciare da capo.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordate che la sabbia dovrà essere abbastanza umida per risultare compatta, altrimenti si sgretolerà finendo del fossato delle biglie.
  • Sarebbe preferibile utilizzare biglie di colore o fantasia diversa per ogni bambino, così da non confondersi durante il gioco.
  • Durante la partita, a causa del sole, potreste aver bisogno, di tanto in tanto, di dare una sistemata alla sabbia della barriera del percorso: fatelo senza spostare le biglie per non annullare la partita, con molta delicatezza.
  • Stabilite le regole prima di iniziare a giocare, così i vostri bambini non litigheranno durante la partita.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Le merende da portare in spiaggia

Quando si va al mare, specie con i bambini, risulta di grande importanza lo spuntino o la merenda da portare dietro e da consumare nei momenti in cui i nostri piccoli si "rassegnano" a trascorrere sotto l'ombrellone, fuori dall'acqua, magari mentre giocano...
Bambino

Kit mare per bambini piccoli: cosa portare

Andare al mare è sicuramente piacevole, soprattutto quando si va in spiaggia con i propri figli. I bambini adorano immergersi in acqua, giocare con la sabbia, con i sassolini e creare castelli incredibili con le loro attrezzature da spiaggia. Con l'arrivo...
Bambino

Come spiegare la forza di gravità ai bambini

Ogni oggetto nell'universo che ha una massa, esercita una forza di attrazione gravitazionale su ogni altro tipo di massa. La dimensione del tiro dipende dalle masse degli oggetti. Si può esercitare una forza gravitazionale sulle persone, dal momento...
Bambino

Idee originali per le feste di compleanno dei bambini

Il compleanno dei bambini è sempre un evento speciale che merita di essere festeggiato nel migliore dei modi. Ma perché non organizzare qualcosa di originale invece del solito pomeriggio di giochi e taglio della torta? In questa guida vi suggerisco...
Bambino

5 giochi da creare per bambini fino ai 3 anni

I bambini sono pieni di energia ed intrattenerli in casa può risultare molto faticoso. In particolar modo i bambini sotto i 3 anni di età hanno una bassa soglia di attenzione ed è difficile che si applichino a qualcosa per più di pochi minuti. I giochi...
Bambino

5 consigli per la corretta idratazione dei bambini

Sia che si tratti del periodo estivo, in cui fa molto caldo, si suda e si tende quindi a perdere liquidi e con essi i sali minerali indispensabili per la salute del nostro corpo, sia che si tratti di periodi particolari cui si può incorrere, come l'essere...
Bambino

Come far viaggiare i bambini in auto

Andare in vacanza è bello, piace a tutti, specie i bambini, ma quello che davvero non piace e che il più delle volte si rivela lungo e noioso è il viaggio. Portare i bambini in auto è sempre una tragedia, e per molti genitori è la parte più difficile...
Bambino

Come rinforzare i capelli dei bambini

I capelli dei bambini sono spesso causa e fonte di preoccupazione per i genitori ma soprattutto per le mamme più apprensive. La capigliatura dei bambini nella norma non è molto folta come quella degli adulti per cui non c'è bisogno di allarmarsi inutilmente....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.