Come Creare Piccoli Animali Per Giocare Con I Bambini

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In questa guida vi spiegheremo come creare animali in una maniera molto semplice. Dotatevi di un paio di guanti e di una buona gestualità delle mani e dei polsi per farsi che i vostri piccoli spettatori ricevano il giusto divertimento, perché non c'è cosa più bella che vedere i bambini giocare e ridere. Grazie all'uso dei colori acrilici, sui nostri guanti nasceranno sempre nuovi animali, dove però è meglio munirsi di una sagoma interna, fatta con il cartoncino, per evitare di far finire il colore anche sulle mani posizionate nei guanti. Ora daremo vita a varie specie di animali e spiegheremo accuratamente i vari passaggi da compiere.

25

Occorrente

  • guanti
  • colori acrilici o da tessuto
  • pennello
  • pallina di polistirolo
  • bottone
  • colla
  • cartoncino
35

Il primo animale scelto è il cane dalmata, famoso per il cartone animato "La carica dei 101". Iniziamo con il dipingerci il pollice e la punta del dito medio con il colore nero, sul palmo della mano invece ci toccherà fare vari punti neri, di diverse dimensioni proprio come la pelle di queste specie. Successivamente finiremo questo animale con un bottone cucito tra il dito indice ed il medio che avrà le sembianze dell'occhio. Passiamo ora invece a fare l'oca colorando il pollice e la prima falange dell'indice di colore giallo, di rosso invece sarà il dito medio, ed infine come avvenuto per il dalmata si fissera' il bottone come se fosse un occhio.

45

Il terzo animale che faremo invece sarà la giraffa e quindi il guanto dovrà essere giallo dove il dito indice ed il dito mignolo saranno di colore nero. Il resto del guanto invece sarà colorato di macchie marroni, e successivamente applicheremo tra il dito indice ed il pollice una pallina di polistirolo colorata con un occhio. La piovra sarà il nostro quarto animale e quindi il guanto lo possiamo fare di colore azzurro o di un altro colore a nostra scelta, basta solo ricordarsi di sfumarlo tramite una spugnetta intrinsa di un altro colore, ad esempio il verde. Una volta che il guanto sia di nuovo asciutto, ad ogni dito disegneremo un piccolo cerchio e a guanto asciutto, seguirà un punto nero all'interno di ciascun cerchio, concluderemo il tutto sempre incollando l'occhio.

Continua la lettura
55

Prenderemo un guanto verde per dare vita al serpente, e lasciando che l'anulare ed il mignolo fungano da dentatura dell'anfibio. Tra l'indice ed il medio fisseremo l'occhio, che sarà vostra scelta colorarlo di rosso, verde o giallo. L'ultimo animale utile a questa collezione da gioco è il pappagallo, dove ogni dita sarà di un colore: il pollice e l'indice sono colorati con l'arancione, il medio sarà verde, l'anulare giallo ed il mignolo rosso. Il corpo che sarà il palmo ed il dorso della mano saranno colorati di blu oltremare, e come abbiamo fatto per gli altri animali, si chiuderà mettendoci l'occhio.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come educare i bambini al rapporto con gli animali

L'approccio dei bambini al mondo animale avviene spesso sotto forma di gioco, soprattutto se genitori e nonni hanno come scopo principale quello di esaudire i loro capricci. Al giorno d'oggi il rispetto per gli animali è diventata una questione di diritti,...
Bambino

Come insegnare i versi degli animali ai bambini

Quando nasce un bambino, porta sempre una grande gioia nella sua famiglia. Tutti accolgono il principino con amore, pregustando in anticipo l'indimenticabile momento in cui farà i primi passi e pronuncerà la sua prima parola. I genitori sono le persone...
Bambino

Animali e allergie nei bambini

I cani e i gatti sono tra gli animali domestici che potenzialmente sono più responsabilii delle varie forme allergiche. Non dimentichiamo che anche coniglietti, criceti e piccoli roditori in genere (tanto di moda negli ultimi anni) possono causare allergie.I...
Bambino

5 validi motivi per essere felici di giocare con i bambini

Il verbo giocare diviene meno utilizzato con il passare degli anni. Ma giocare con i bambini rimane sempre un obbligo ed un imperativo. Sia quando si diventa papà, sia quando si hanno fratellini, sia quando avete amici di famiglia con bambini piccoli....
Bambino

Come fare giocare i bambini con la musica

Quando ci sono bambini piccoli in casa, non è mai facile tenerli sotto controllo questi infatti, giocando potrebbero danneggiare se stessi e gli oggetti che ci circondano. Per questo motivo, è necessario stare sempre molto attenti e non distogliere...
Bambino

5 modi per giocare con i bambini in spiaggia

In estate sono molte le famiglie che decidono di trascorrere le vacanze al mare. I bambini in particolare amano molto stare in spiaggia e divertirsi insieme all'aria aperta. È importante però saperli intrattenere con giochi e passatempi in modo che...
Bambino

Come giocare con i bambini in un giorno di pioggia

Scostando le tende alle finestre vi siete accorti che piove e l'uscita al parco con i bambini è compromessa. Questo vuol dire una sola cosa: restare in casa! Dover rimanere al chiuso però, non vuol dire parcheggiare i propri figli davanti al televisore....
Bambino

Come insegnare ai bambini a giocare da soli

Il gioco è un'attività importante, nello sviluppo del bambino, sin dai primi giorni di vita. Serve a stimolare le capacità motorie e intellettive. Il bambino, giocando, impara a socializzare e a comunicare. Un'altra finalità è la condivisione e il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.