Come creare fumetti con i bambini

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La creatività si sviluppa sin dall'infanzia, e più la si allena maggiore sarà la sua apertura. Che si tratti di occupare un pomeriggio oppure di preparare un'attività da fare a scuola, scegliere di creare un fumetto può essere davvero interessante, specie per bambini abbastanza cresciuti da apprezzare le trame. Con questa breve guida vedremo come creare fumetti con i bambini.

27

Occorrente

  • Carta
  • Pennarelli
  • Colla stick
37

Definire i personaggi

Il primo passo è la definizione dei personaggi, in inglese "character design". In questa fase si disegnano gli schizzi base dei vari personaggi e si introducono le loro battute ricorrenti, oltre a definirne i tratti psicologici e il comportamento. Lavorando con i bambini è opportuno restare su figure semplici e facili da disegnare, e con una caratterizzazione elementare. Si consigliano animaletti, oggetti animati e bambini come personaggi ricorrenti.

47

Definire le trame

Trattandosi di un fumetto da scrivere insieme ai bambini, le trame dovranno restare semplici e far riferimento ad una morale di fondo. Una scelta vincente è sempre quella di una trama che parte dall'introduzione di un dubbio per il personaggio principale, e la sua soluzione ad opera di un soggetto chiave. Per rendere più variegata e divertente la trama ci deve essere un'interazione del protagonista con altri personaggi di contorno che introducono solo una chiarificazione parziale.

Continua la lettura
57

Definire i fondali

I fondali, o sfondi, sono lo spazio in cui si evolvono scene e trame, Bastano pochi tratti per una buona localizzazione del fumetto, ed è indispensabile che nelle singole vignette vi sia molto spazio per i personaggi e che lo sfondo sia solo tratteggiato. Si consiglia una visione laterale delle scene, ed in terza persona, senza stare troppo a pensare alla coerenza fisica dei personaggi, un po' come succedeva nei geroglifici egizi in cui il volto è di profilo, il busto di fronte e le gambe di nuovo di profilo.

67

Realizzare il fumetto

Per realizzare fisicamente il fumetto si possono disegnare le scene e i personaggi, oppure ricorrere al collage. L'importante è che tutti i bambini siano coinvolti e che i ruoli girino fra i membri dei diversi gruppi. Per una singola tavola qualcuno prepara i fondali, qualcuno i personaggi ed infine altri scrivono il fumetto nelle nuvolette, per la tavola successiva i ruolo si scambiano. Nella fase di brainstorming, dove invece si definiscono tutte le caratteristiche, invece ognuno deve poter dire la sua e la scelta deve avvenire in maniera democratica, magari sotto l'egida di una regia adulata che serve più che altro per riportare al fattibile tutte le idee che verranno fuori,
.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di mediare fra fantasia e fattibilità
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

5 motivi per portare i bambini in montagna

L' estate si sta avvicinando e quindi è bene cominciare a programmare la prossima vacanza: mare o montagna? Certamente è difficile scegliere un luogo dove portare i bambini e cercare allo stesso tempo di rilassarsi, ma la montagna offre almeno 5 motivi...
Famiglia

Come correre con i bambini

Per i bambini il rapporto coi genitori è indispensabile,ed è importantissimo per esempio che gran parte delle attività nel tempo libero siano fatte insieme. L'attività ginnica è importante, ma è anche molto complicata, visto che i bambini hanno...
Famiglia

Come giocare a ruba bandiera con i bambini

Chi non ha mai giocato da bambino a ruba bandiera? Si tratta di uno dei giochi più antichi e storici, ma sempre attuale e molto divertente. Se dovete animare una festa di bambini o semplicemente intrattenerli durante le vacanze estive, proponete loro...
Famiglia

5 regole per andare in piscina con i bambini

Il nuoto è lo sport per eccellenza. La piscina rappresenta il posto adatto per socializzare, divertirsi e praticare attività fisica, in qualsiasi stagione. Mamme e bambini possono interagire in un ambiente ricco di stimoli. I piccoli devono affrontare...
Famiglia

5 esperimenti da fare a casa con i bambini

Passare del tempo con i nostri bambini è una cosa di fondamentale importanza, sono momenti indimenticabili per noi, ma anche per loro, perché i bambini amano passare il tempo con i propri cari e questi momenti restano nella loro mente, indelebili nel...
Famiglia

Al mare con i bambini: come organizzare la giornata

Passare un'intera giornata al mare con i propri figli è senza dubbio divertente. Fare giochi in acqua e costruire castelli di sabbia appassiona grandi e piccini allo stesso modo. Può succedere però che una giornata di relax in spiaggia si trasformi...
Famiglia

Bambini ad alto potenziale intellettivo: 10 caratteristiche

Per bambini ad alto potenziale si intendono L'intelligenza è un fattore dinamico, che può evolvere se stimolato nel modo giusto per cui è bene riuscire a individuare quelle che possono essere le potenzialità di un bambino per indirizzare il suo sviluppo...
Famiglia

5 motivi per fare l'orto con i bambini

Al giorno d'oggi ci vengono proposte sempre più attività da svolgere con i bambini: laboratori, gite a tema, viaggi.A volte però, le esperienze più appaganti e costruttive si rivelano essere le più semplici.Se avete a disposizione un appezzamento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.