Come creare fumetti con i bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La creatività si sviluppa sin dall'infanzia, e più la si allena maggiore sarà la sua apertura. Che si tratti di occupare un pomeriggio oppure di preparare un'attività da fare a scuola, scegliere di creare un fumetto può essere davvero interessante, specie per bambini abbastanza cresciuti da apprezzare le trame. Con questa breve guida vedremo come creare fumetti con i bambini.

27

Occorrente

  • Carta
  • Pennarelli
  • Colla stick
37

Definire i personaggi

Il primo passo è la definizione dei personaggi, in inglese "character design". In questa fase si disegnano gli schizzi base dei vari personaggi e si introducono le loro battute ricorrenti, oltre a definirne i tratti psicologici e il comportamento. Lavorando con i bambini è opportuno restare su figure semplici e facili da disegnare, e con una caratterizzazione elementare. Si consigliano animaletti, oggetti animati e bambini come personaggi ricorrenti.

47

Definire le trame

Trattandosi di un fumetto da scrivere insieme ai bambini, le trame dovranno restare semplici e far riferimento ad una morale di fondo. Una scelta vincente è sempre quella di una trama che parte dall'introduzione di un dubbio per il personaggio principale, e la sua soluzione ad opera di un soggetto chiave. Per rendere più variegata e divertente la trama ci deve essere un'interazione del protagonista con altri personaggi di contorno che introducono solo una chiarificazione parziale.

Continua la lettura
57

Definire i fondali

I fondali, o sfondi, sono lo spazio in cui si evolvono scene e trame, Bastano pochi tratti per una buona localizzazione del fumetto, ed è indispensabile che nelle singole vignette vi sia molto spazio per i personaggi e che lo sfondo sia solo tratteggiato. Si consiglia una visione laterale delle scene, ed in terza persona, senza stare troppo a pensare alla coerenza fisica dei personaggi, un po' come succedeva nei geroglifici egizi in cui il volto è di profilo, il busto di fronte e le gambe di nuovo di profilo.

67

Realizzare il fumetto

Per realizzare fisicamente il fumetto si possono disegnare le scene e i personaggi, oppure ricorrere al collage. L'importante è che tutti i bambini siano coinvolti e che i ruoli girino fra i membri dei diversi gruppi. Per una singola tavola qualcuno prepara i fondali, qualcuno i personaggi ed infine altri scrivono il fumetto nelle nuvolette, per la tavola successiva i ruolo si scambiano. Nella fase di brainstorming, dove invece si definiscono tutte le caratteristiche, invece ognuno deve poter dire la sua e la scelta deve avvenire in maniera democratica, magari sotto l'egida di una regia adulata che serve più che altro per riportare al fattibile tutte le idee che verranno fuori,
.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di mediare fra fantasia e fattibilità
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

5 motivi per portare i bambini al parco anche d'inverno

Con la stagione fredda è piuttosto frequente trascorrere intere giornate dentro casa con i bambini che sembrano scalpitare e non stancarsi mai. Perché quindi non uscire e portare i bambini al parco anche in inverno? Sicuramente il freddo aumenta le...
Famiglia

5 attività a costo zero da fare con i bambini

I bambini di oggi sono pieni di giochi. L'imbarazzo della scelta talvolta li rende addirittura restii verso ciò che hanno. Per questo motivo basta un po' di ingegno e fantasia per regalare dei momenti divertenti e ricreativi ai vostri bambini senza spendere...
Famiglia

Cosa portare per un pic nic con i bambini

Con l'arrivo delle belle giornate soleggiate arriva anche la voglia di stare all'aria aperta e a contatto con la natura. In particolare si vogliono portare i bambini a passare delle piacevoli e divertenti ore all'aperto, e sicuramente organizzare un pic...
Famiglia

Letti per bambini: guida a quelli più funzionali

Attenzione a quello che comprate! I letti per bambini non devono essere solo belli. Bisogna scegliere il modello più sicuro, funzionale ed ortopedico. E la scelta dei letti per bambini deve essere più oculata rispetto a quella dei letti per adulti....
Famiglia

5 motivi per portare i bambini in montagna

L' estate si sta avvicinando e quindi è bene cominciare a programmare la prossima vacanza: mare o montagna? Certamente è difficile scegliere un luogo dove portare i bambini e cercare allo stesso tempo di rilassarsi, ma la montagna offre almeno 5 motivi...
Famiglia

5 suggerimenti per organizzare un viaggio con i bambini

Viaggiare con i bambini è un'esperienza coinvolgente ed appassionante! Scoprire i luoghi attraverso i loro occhi e le loro emozioni, regala un senso profondo ad ogni viaggio. Ma per godere appieno ogni istante passato assieme è importante sapersi organizzare,...
Famiglia

Come Far Giocare I Bambini In Modo Creativo

I bambini dei nostri giorni giocano sempre più spesso con videogiochi, tablet, pc e altri svariati dispositivi elettronici, perdendo, in questo modo, la possibilità di usare la propria fantasia e di dare vita a giochi creativi e stimolanti, in grado...
Famiglia

Come preparare la valigia dei bambini per le vacanze

Organizzare una vacanza richiede sempre molta attenzione, specialmente per le valigie. Quelle dei bambini, in particolare, danno sempre più preoccupazioni, dal momento che sono tante le cose indispensabili da non dimenticare. Vediamo come preparare la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.