Come capire quando è il momento giusto per togliere il pannolino

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ogni mamma sa che il momento di togliere il pannolino al piccolo non è semplice. Prepariamoci psicologicamente ai primi problemi, cerchiamo di non obbligarlo con rimproveri o punizioni, questa fase per il bambino non è facile. Per instradare il bambino a questa novità è bene prepararlo qualche mese prima, cercando di fargli capire che sta crescendo, che il pannolino va tolto. Tutto questo proponiamolo come un gioco, deve diventare curioso così da affrontare questo passaggio in modo meno traumatico possibile. Per il bambino farla nel pannolino è naturale ed i cambiamenti non sono sempre accettati. Ecco come capire quando è il momento giusto per togliere il pannolino. 

26

Iniziazione

Dobbiamo essere certe che il bambino riesca a riconoscere gli stimoli, questo passaggio di solito accade verso i due anni. Per il bambino non sarà facile, non vale per tutti i piccoli, ma alcuni non accetteranno di togliersi il pannolino, fa parte del loro vivere. Io consiglio di farlo nel periodo estivo, il bambino per via del caldo potrebbe trovare piacevole eliminare il pannolino, trasmettiamogli serenità in questa fase. Ovvio che non per tutti i piccoli il passaggio è uguale, ci sono bambini che riescono che provano fastidio, fate attenzione ad ogni loro atteggiamento saranno loro a farvi capire che è arrivato il momento di togliere il pannolino.

36

Attenzione

Ci sono segnali che ci trasmettono, che ci fanno capire che sono pronti, che il nostro bambino lo troviamo con il pannolino asciutto, se è curioso quando andiamo in bagno e chiede di provare. Questo è il momento di fargli conoscere il vasino, lo facciamo sedere dicendogli che questo cosino serve per fare la pipì, che è come quello che usano i grandi, ma per i bambini il water è troppo grande, il bambino per curiosità. Quando il bambino farà per la prima volta la pipì, facciamogli un applauso, facciamo in modo che capisca che ha fatto una bella cosa e ne sarà felice.

Continua la lettura
46

Gioco

Se non riusciamo, proponiamolo come gioco, prendiamo il suo pupazzo preferito e diciamo al bambino che il pupazzo deve fare la pipì, prendiamolo e portiamolo dove c'è il vasino (o nel bagno dipende da cosa gli avete proposto inizialmente) lo sediamo e diciamo che il pupazzo sta facendo la pipì (prima abbiamo versato un po d'acqua per simulare, in modo che il bimbo veda cosa c'e dentro). Quando il bambino si farà la pipì addosso il fatto di sentirsi bagnato gli farà capire che si bagna davvero, andiamogli vicino e dolcemente gli diremo che si bagna e che ogni volta che sente il bisogno si deve sedere sul vasino dove si siede il pupazzo in questo modo la pipì va li e non si bagnerà. Può esserci anche il rifiuto del vasino, non sforziamolo, lasciamogli il tempo necessario per comprendere, piano piano ci riuscirà.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come capire se il bambino è pronto a togliere il pannolino

Capire se è il caso di togliere il pannolino al proprio bambino non è mai una cosa molto semplice. Ci sono genitori che si basano sull'età, ma, in realtà, la cosa migliore da fare sarebbe quella di basarsi su determinati segnali che vi dà vostro...
Bambino

Come togliere il pannolino di notte al tuo bimbo

Riuscire a individuare il momento giusto durante il quale possiamo togliere il pannolino della notte al nostro bimbo è qualcosa di molto delicato. Si tratta, infatti, dell'atto conclusivo di una serie di abitudini che ha già fatto sue da tempo. Quando...
Bambino

Metodi efficaci per togliere il pannolino in una settimana

Togliere il pannolino ad un bambino non è la cosa più semplice da fare. Bisogna armarsi di tempo e pazienza, occorre che il bambino abbia raggiunto almeno i 18 mesi di età, infatti questo è il tempo giusto per provare ad eliminare il pannolino. Fondamentale...
Bambino

Come togliere il pannolino in 5 mosse

Per tutti i genitori arriva l'inevitabile momento di dover eliminare il pannolino, che implica un impegno quotidiano da svolgersi in un modo rapido e corretto. Diversi sono gli inconvenienti legati a questa fase, che possono mettere a dura prova la pazienza...
Bambino

Come passare dal pannolino al vasino

Imparare a fare i propri bisogni nel vasino è certamente un grande passo verso l'indipendenza per un bambino. Solitamente, dopo i due anni si può cominciare a pensare di togliere il pannolino (rigorosamente durante il giorno, per la notte sarà necessario...
Bambino

10 regole per l'addio al pannolino

L'addio al pannolino è un momento vissuto con timore sia dai genitori che dai bambini. Le cause di quest'angoscia risiedono spesso nei ripetuti fallimenti di quest'impresa che portano i genitori ad arrendersi ai primi ostacoli. Molte volte, la causa...
Bambino

Come cambiare il pannolino ad un bimbo irrequieto

I bambini sono sempre vivaci e irrequieti, e a volte la situazione sembra fuori controllo ai genitori alle prese con la vita frenetica. Anche cambiare il pannolino al bimbo può quindi risultare un'impresa davvero impegnativa: ecco quindi che si rende...
Bambino

Dermatite da pannolino: consigli per evitare l'insorgenza

la dermatite da pannolino è un'infiammazione della pelle nella zona dei genitali e del sederino. L'insorgenza è causata da allergie da contatto e sfregamento della cute con il pannolino. Bisogna evitare pannolini con composti chimici che possono causare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.