Come assicurarsi che un neonato sia vestito correttamente

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Per capire come assicurarsi che un neonato sia vestito correttamente, possiamo seguire questi pratici ed utili consigli che si basano ovviamente sulle varie stagioni e sulle temperature. I piccoli possono sentire fortemente il disagio del caldo o del freddo e spesso lo manifestano piangendo. Dobbiamo fare molta attenzione a cosa facciamo indossare ai neonati, non solo per creare la temperatura ideale in ogni stagione, ma anche per evitare tessuti inadatti che provochino irritazioni alla pelle sensibile e delicata.

24

Assicurarsi che i tessuti siano idonei alla pelle

Il primo indumento con cui la pelle del neonato viene a contatto è il body di cotone. Alcune mamme preferiscono acquistare quelli in cotone biologico. Il body a manica corta è perfetto sia per la stagione autunnale che primaverile, mentre nei periodi più freddi è meglio optare per il body con le maniche lunghe. In entrambi i casi il materiale da scegliere è il cotone e non la lana, proprio nel rispetto della pelle delicata del bambino. Dopo il body mettiamo le calzine di cotone e sopra una semplice tutina o un pagliaccetto, anche in questo caso, con un occhio di riguardo ai tessuti. Da evitare assolutamente sono i lacci, i bottoni, i tessuti rigidi, i fronzoli, i fiocchetti, le fibbiette perché sono pericolosi per il piccolo. I vestiti che indossa il neonato devono permettergli la massima libertà di movimento.

34

Assicurarsi che i piedini siano coperti

Assolutamente no! Le scarpine non sono necessarie per vestirlo correttamente, sono solo un capriccio di mamme e papà, nonne e zie. È vero che in commercio ne esistono di irresistibili ma per proteggere i piedini del piccolo, soprattutto in inverno, abbiamo bisogno delle calzine calde e molto pratiche. Le scarpine vanno indossate nel momento dei primi passi, verso il primo anno di età.

Continua la lettura
44

Assicurarsi che non abbia troppo caldo

Assolutamente non è corretto coprire il neonato a "cipolla". L'abitudine di coprire troppo i bambini è soprattutto un'abitudine delle mamme italiane, convinte di doverli proteggere ad oltranza dal freddo. Per il freddo ci si regola nel neonato come nell'adulto, appesantirlo troppo ci permette di ottenere il risultato contrario alle nostre aspettative: non solo il piccolo si innervosisce, ma rischia di sudare più facilmente e quindi di ammalarsi. Ancora oggi alcune mamme vestono i loro piccoli a "cipolla", ovvero facendo loro indossare un indumento sopra l'altro, ecco, questa è un'abitudine che può andare bene in primavera o in autunno, ma solo quando la temperatura fuori sale e ci si dovrà spogliare della maglia a maniche lunghe per restare con quella a maniche corte. Diversamente non esiste necessità di vestire il piccolo in questo modo. Quando siamo a casa, è bene tenere sotto controllo la temperatura delle stanze che non deve superare i 20°C.   

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come vestire un neonato per un matrimonio

Certo, non è sempre facile pensare a quale sia l'abbigliamento per un neonato adatto ad una cerimonia, perché devono essere tenute in considerazione non solo l'eleganza per la cerimonia in se, ma anche le condizioni climatiche. Se volete qualche semplice...
Bambino

Come organizzare l'armadio del neonato

Organizzare l'armadio di un neonato è forse una delle cose più divertenti per una mamma. Soprattutto se si è alla prima esperienza, all'inizio può sembrare un'impresa difficile. In realtà, come in tutte le cose, basta solo un po' di organizzazione....
Bambino

Consigli per la scelta delle tutine da neonato

Con un bebè in arrivo, le tutine si trasformano in un indispensabile capo must have! Che siano un regalo da portare alla neomamma, o nella lista del corredino di chi è in dolce attesa, la tutina è un capo gettonatissimo. Comode e simpaticissime, le...
Bambino

Come capire i bisogni di un neonato

I primi mesi del neonato sono i più difficili da affrontare. Ovviamente non occorre allettarsi ma cercare di capire i suoi bisogni. Ma non è il caso di cedere all'ansia pensando che il piccolo non stia bene. Infatti, a volte questo è causa di altre...
Bambino

Come e quanto deve dormire un neonato

Le fasi di crescita di un neonato preoccupano sempre i neo-genitori. In particolare, il sonno rappresenta una delle questioni più interessanti. Come tutti, vi chiederete quali siano gli orari più idonei per il bambino, quale sia la durata minima e massima...
Bambino

Come vestire un neonato quando fa caldo

Quando si è genitori, soprattutto per la prima volta, sono tantissime le preoccupazioni che assalgono i neo genitori. Una tra le domande più comuni che spesso ci si pone risulta essere esattamente quella di come vestire il neonato in caso di freddo...
Bambino

Lo sviluppo del neonato nel sesto mese di vita

Contrariamente a quanto si possa pensare, un neonato non è affatto un piccolo essere privo di capacità e competenze. In realtà, il neonato è un essere che impara davvero molto in fretta e che compie grandissimi progressi in un breve e limitato arco...
Bambino

Come far dormire un neonato negli orari giusti

L'arrivo di un neonato è sempre una grandissima festa. I genitori, i parenti e gli amici sono sempre entusiasti per la nuova nascita. I genitori però, dovranno superare una dura prova, soprattutto i primi giorni e i primi mesi in genere, poiché dovranno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.