Come affrontare la caduta del primo dentino

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

In un bambino, la caduta dei primi dentini rappresenta il passaggio dai denti da latte a quelli definitivi che si porteranno per tutta la loro vita. Questo evento, pur essendo una cosa naturale, procura nella maggior parte dei più piccoli un certo dolore che i genitori cercano di compensare talvolta con il tradizionale "soldino" messo dal topolino sotto il cuscino. Tuttavia, ciò nonostante per molti bambini rappresenta un vero e proprio trauma e il compito dei genitori anche in questo caso è di fondamentale importanza. Vediamo allora, attraverso i passi della seguente guida, come affrontare la caduta del primo dentino.

24

Rendere partecipe il bambino

Un primo metodo per affrontare la caduta del primo dentino, consiste nel rendere partecipe il piccolo di quello che gli sta succedendo. Se egli si mostra abbastanza spaventato, cercate di tranquillizzarlo dicendogli delle parole di conforto. È necessario, comunque, spiegargli chiaramente tutti i passaggi, partendo innanzitutto dal fatto che questo processo è semplice natura ed è assolutamente necessario. Così facendo, potranno fuoriuscire i denti successivi, seguendo la linea precedente. Inoltre, un altro suggerimento utile per le mamme è mostrare sempre molta comprensione durante il periodo che va dallo svezzamento alla caduta dei denti da latte.

34

Dargli una ricompensa

Un altro metodo efficace, potrebbe essere quello di ricompensare il bambino utilizzando delle figure fantastiche. In Italia, è molto conosciuta la storia della fatina dei denti, oppure del già accennato topolino. La storia narra di questa creatura fantastica che baratta il dentino con una moneta, durante il sonno del bambino. Con questo pensiero, esso andrà a dormire felice, riponendo il suo dentino sul comodino e al risveglio, troverà al posto del dentino proprio una moneta, simbolo di grande crescita, che farà sicuramente felice il bambino di aver compiuto questo grande passo.

Continua la lettura
44

Conservare il dentino

In alternativa, è possibile anche invogliare il bambino a ricordare questo suo primo traguardo: l'idea di mantenere i dentini, dopo averli puliti accuratamente con dell'alcool, in un contenitore nel quale inserire anche un foglio con scritto il giorno in cui è avvenuto questo fatto importante, può essere piuttosto coinvolgente e meno doloroso. Oppure, navigando un pochino in internet, è facilissimo trovare tantissime filastrocche e canzoncine divertenti su questo lieto episodio, per cantarle insieme e rendere questo momento più allegro e felice per tutta la famiglia.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come affrontare l'argomento del sesso con i bambini

Affrontare l'argomento del sesso con i bambini è un compito fondamentale dei genitori. Solo affrontando tale argomento i bambini vivranno serenamente la scoperta di tale mondo. Prima di affrontare l'argomento del sesso con i bambini, i genitori dovrebbero...
Bambino

Come affrontare i primi dentini del bimbo

Il primo periodo in cui spuntano i dentini ai neonati è sicuramente un momento molto delicato e critico. Ogni bambino, comunque, ha la dentizione in diverso modo e tempo. Già alcuni possono iniziare ad averla nel terzo mese di vita per esempio, mentre...
Bambino

Come affrontare i risvegli notturni

Nei primi mesi di vita tutti i bambini sono soggetti a frequenti passaggi tra le fasi di sonno leggero e di sonno pesante. Questa situazione può provocare una diminuzione della qualità del sonno, con possibili manifestazioni di pianto o momenti di lamento...
Bambino

Come affrontare la celiachia nel bambino

La celiachia, detta anche enteropatia glutine-sensibile, è una malattia autoimmune caratterizzata da una intolleranza permanente al glutine. Nello specifico, l'intestino del bambino celiaco non riesce ad assimilare il glutine che, considerato tossico,...
Bambino

Come affrontare i tic del bambino

Durante la crescita del bambino siamo sempre attenti a qualsiasi evento o malessere che possa turbare la sua serenità. La crescita dei dentini o un semplice raffreddore è sempre fonte di preoccupazione per i genitori. Ci sono anche delle situazioni...
Bambino

Come aiutare i bambini ad affrontare i problemi

A seconda dell'età non sempre è semplice aiutare i bambini ad affrontare i problemi.A volte non sanno esprimere il loro disagio o la loro sofferenza indirizzandoli nella giusta direzione.Altre volte invece non sanno spiegare il problema che li afflige...
Bambino

Come aiutare i bambini ad affrontare un cambiamento

I cambiamenti sono una cosa normale e all'ordine del giorno nella vita di ognuno di noi, saperli affrontare nella maniera corretta dipende molto spesso dall'educazione che ci viene data in tenera età, dalla mentalità che ci viene preposta fin da piccoli....
Bambino

Come affrontare il periodo dei no nei bambini

Il mestiere del genitore è uno dei più belli, ma anche uno dei più difficili perché non esistono delle regole che basta seguire per diventare dei buoni genitori. Molto dipende dal modo in cui un genitore si pone nei riguardi di un bambino, ma molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.