Carnevale: 5 travestimenti originali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Carnevale è alle porte e i bambini non stanno nella pelle al solo pensiero. Ci vuole un pizzico di fantasia per trovare un travestimento che sia davvero originale, senza dover scegliere fra le maschere tradizionali e i costumi commerciali. A carnevale però non ci sono solo i bambini,   anche gli adulti si divertono parecchio a travestirsi. Vediamo un po' 5 travestimenti originali per il carnevale.

26

Costume da nuvola

Un costume facile e poco costoso, molto adatto sia per i bambini che per gli adulti. La cosa carina di questo costume è che che con un minimo di malizia si può adattarlo a molte esigenze. Per questo costume serve un bel po' di ovatta sintetica per le imbottiture dei cuscini. L'ovatta va cucita oppure incollata con la colla a caldo su un body come se fosse un gilè. Con l'ovatta che rimane si deve poi ricoprire un cappello da mettere in testa, sempre restando molto "nuvolosi". Per completare il tutto batuffoli ai polsi e alle caviglie. Il costume si completa con un top attillato azzurro o blu elettrico e pantaloni gialli, per fare il cielo e i fulmini. Se si vuol essere maliziose, invece dei pantaloni si può optare per una minigonna in tono con le maniche e calze giallo fluo o blu elettrico.

36

Costume da incendio

Questo costume è molto semplice. Occorre un completo rosso fuoco (giacca e pantaloni per lui, minigonna rossa e top stretch per lei). A parte si devono preparare le fiamme. A scelta si possono realizzare in cartone, colorandole poi di roso e giallo e riempiendole di porporina, oppure scegliere una soluzione più articolata. Le fiamme possono essere ricoperte di lustrini e tessuto glitter rosso e giallo per essere più vivaci, ed applicate direttamente sul body. In alternativa, aiutandosi con grucce di metallo, dopo averle sagomate come lingue di fuoco, è sufficiente stendervi sopra calze rosse e gialle glitter per ottenere un effetto davvero focoso.

Continua la lettura
46

Costume da mummia economica

Questa è una soluzione dell'ultimo momento ma funziona. Serve una tuta integrale bianca per verniciatori, che si compra nelle ferramenta per pochi euro, e del nastro di carta, due o tre rotoli. È sufficiente, con la tuta indosso, avvolgersi braccia e gambe nel nastro di carta, e appiccicare anche parecchie strisce sul corpo, stando attenti a lasciare la cerniera lampo apribile sul retro. Con pochi minuti di lavoro si ottiene una mummia davvero credibile e spiritosa. Bisogna stare comunque attenti a non stringere i giri di nastro per evitare di restare troppo rigidi. Se si hanno sottomano peluches oppure fiori di carta si possono nastrare anche quelli al costume, per rendere ancor più divertente la figura. Il makeup consigliato è con le terre marroni.

56

Costume da robot di carta

Anche questo è un costume semplice e molto economico. Servono scatoloni di cartone spago e nastro adesivo. Si deve realizzare un'armatura in cartone, tenendo presente che si deve stare piuttosto larghi. Ogni parte dell'armatura si chiude direttamente con lo scotch, formando dei cilindrotti goffi. Le varie sezioni vanno giuntate fra loro usando lo spago, o della fettuccia abbastanza spessa da non strapparsi. Si tratta di un costume che può essere colorato, oppure lasciato nudo, e che deve essere interpretato da chi lo indossa.

66

Costume da scarafaggio

Un altro costume semplice ed economico, che può essere elaborato a partire dall'esempio di base. Per realizzare le elitre dello scarafaggio si usa un ovale di cartone e gommapiuma un po' più grande della schiena, che deve essere ancorato con delle fettucce come uno zaino. Il "guscio" va ricoperto di raso nero, oppure colorato, magari verde brillante oppure rosso, se si vuol ottenere una coccinella. Ad un cappello di lana, rigorosamente nero si devono poi applicare le antenne, magari fatte con il fil di ferro, assicurandosi che alle estremità spicchino due grossi pompon neri colorati. A completare il tutto una calzamaglia nera lucida.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come realizzare un vestito da Shrek per carnevale

Se siete stanchi dei soliti travestimenti per carnevale e volete far indossare qualcosa di più originale allora questa semplice guida è quello che fa per voi. Vi elencherò come realizzare un vestito da Shrek, uno dei personaggi dei cartoni animati...
Bambino

I migliori racconti per Carnevale

Il Carnevale è una delle feste più amate da grandi e piccini. Pieno di colori e scherzi, porta infatti un'ondata di gioia nelle tristi giornate invernali. I più entusiasti sono sicuramente i bambini, che non aspettano altro che travestirsi e giocare...
Bambino

Come festeggiare il Carnevale con i bambini

Il Carnevale, soprattutto per i bambini, è un momento di divertimento e spensieratezza. Feste, maschere, colori e tanti amici con cui giocare. Esistono però tanti modi per festeggiare il Carnevale: cortei, feste a tema ma anche cose da fare in casa!...
Bambino

Come realizzare un vestito di carnevale da PAN DI STELLE

Per tutti i golosi ed amanti dell'originalità, in questa guida proponiamo qualcosa di davvero particolare. Chi non adora i Pan di Stelle? I biscotti della Mulino Bianco sono davvero ottimi a colazione, specialmente se inzuppati nel latte. Ma avete mai...
Bambino

Come organizzare una sfilata di Carnevale con premi

Contrariamente all'opinione generale della gente comune, il Carnevale non è una festa solo per i bambini più piccini, ma è una festa che si rivolge anche ai più grandi poiché, come affermava il poeta Giovanni Pascoli, dentro l'animo di ciascun essere...
Bambino

I costumi di carnevale piu diffusi tra i bambini

Oramai il carnevale è alle porte e così i nostri bambini potranno indossare i costumi che hanno scelto e trasformarsi nel personaggio dei loro sogni.Di costumi e maschere carnevalesche ne esistono infiniti ed ognuno di noi può crearne di nuovi ed originali,...
Bambino

Come organizzare un laboratorio di Carnevale

Il Carnevale è una festa perfetta sia per i grandi che per i piccini, ma sicuramente può essere resa ancor più divertente per i bambini con un simpatico laboratorio creativo a tema. Scopriremo quindi come organizzare il laboratorio vero e proprio,...
Bambino

5 maschere di Carnevale da fare con i bambini

I bambini hanno una fantasia infinita, soprattutto a Carnevale, quando hanno la possibilità di travestirsi come i propri beniamini e realizzare un grande sogno. Di seguito elenchiamo 5 maschere di Carnevale da fare con i bambini, in maniera facile, divertente,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.