Bimbi in viaggio: i farmaci necessari da portare

Tramite: O2O 10/07/2019
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si va in viaggio con i bambini, è sempre indicato portare i farmaci antinfluenzali e antivirali, in quanto possono alleviare i sintomi e abbreviare la durata anche di un malessere momentaneo. I farmaci antivirali funzionano meglio se vengono avviati immediatamente dopo che i bambini si ammalano (entro due giorni dall'inizio dei sintomi). È stato dimostrato che il trattamento precoce dell'influenza con farmaci antivirali riduce anche l'incidenza delle infezioni dell'orecchio e la necessità di antibiotici nei bambini tra 1 e 12 anni e che il trattamento può ridurre la possibilità di complicanze. Per l'influenza più grave come la polmonite o il dover essere ricoverato in ospedale. Studi su adulti e bambini indicano che il trattamento di pazienti ospedalizzati è utile per prevenire l'insufficienza respiratoria e la morte. In questa lista saranno illustrati quali sono i farmaci necessari da portare in viaggio con i bimbi.

26

Farmaci antivirali

I farmaci antivirali per i bambinisi presentano sottoforma di pillola, sciroppo o inalatore. Combattono l'influenza impedendo al virus di moltiplicarsi nel corpo. I farmaci antivirali devono essere prescritti da un medico, non sono disponibili senza prescrizione. Il trattamento contro l'influenza deve essere iniziato entro 2 giorni dall'esordio della malattia e assunto per 5 giorni. Se un bambino ha influenza, i farmaci antivirali sono un'opzione di trattamento sicura ed efficace.
I farmaci antinfluenzali e antivirali funzionano solo contro il virus dell'influenza, non aiutano contro altri virus che possono causare sintomi di malattia simil-influenzale.

36

Zanamivir

Zanamivir (nome commerciale Relenza) è approvato per il trattamento dell'influenza nei bambini sopra i 7 anni per prevenire l'influenza nei bambini sopra i 5 anni. Non è raccomandato per l'uso in persone con malattie respiratorie sottostanti, comprese le persone con asma. Zanamivir viene somministrato per esere inalato attraverso un inalatore di speciale. È molto importante portarlo in viaggio quando si hanno i bambini, in quanto allevia subito i sintomi.

Continua la lettura
46

Tamiflu

Oseltamivir (la versione generica disponibile o sotto il nome commerciale Tamiflu) è approvato per il trattamento dell'influenza nei bambini di 2 settimane o più e per la prevenzione dell'influenza nei bambini di 1 anno e oltre. L'oseltamivir orale si presenta sotto forma di pillole e sciroppo. L'uso di oseltamivir per via orale è indicato per il trattamento dell'influenza nei bambini sotto i 14 giorni di età e per la chemioprofilassi nei neonati di età compresa tra 3 mesi a un anno.

56

Ibuprofene

L'ibuprofene da banco si presenta sotto forma di compresse regolari, compresse masticabili, sospensione (liquido) e gocce (liquido concentrato). In generale, adulti e bambini di età superiore ai 12 anni possono assumere l'ibuprofene da banco ogni 4-6 ore, se necessario, per il dolore o la febbre. Come regola generale, i bambini possono ricevere ibuprofene da banco ogni 6-8 ore per il dolore o la febbre, se necessario, ma non più di 4 dosi ogni 24 ore. L'ibuprofene può essere assunto con cibo o latte per prevenire disturbi allo stomaco. Seguire attentamente le istruzioni sulla confezione o sull'etichetta di prescrizione. È fondamentale portarlo in viaggio, in quanto in caso di febbe, bassa immediatamente la temperatura.

66

Paracetamolo

Il paracetamolo è un analgesico e antipiretico, inibisce la sintesi delle prostaglandine nel sistema nervoso centrale e blocca la generazione di impulsi dolorosi a livello periferico. Agisce sul centro ipotalamico che regola la temperatura. È utilizzabile per varie patologie come: febbre, dolore di qualsiasi eziologia di intensità lieve o moderata. Il paracetamolo non deve mai mancare sia in viaggio che a casa.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come portare la pappa in viaggio

Con la crescita il bambino acquisisce nuove capacità digestive, aumentando i suoi fabbisogni nutritivi: la sua dieta diventa necessariamente sempre più ampia e completa. Quando capita di fare un viaggio con un bimbo, non è certamente facile, poiché...
Bambino

Come gestire tre bimbi piccoli

Avere una famiglia numerosa è una sfida meravigliosa. Durante la crescita, la casa si riempie di grida e di risate. Certamente, non ci sono solo gioie. I genitori si trovano ad affrontare i vari problemi, moltiplicati per due o per tre. Il compito educativo...
Bambino

Strabismo nei bimbi piccoli: quando e come intervenire

Lo strabismo nei bambini è più frequente di quanto si possa pensare. Fino ai sei mesi di età però è ancora solo transitorio. I bimbi spesso non riescono a posizionare le pupille nella stessa direzione. Ma si tratta quasi sempre di un disturbo che...
Bambino

Consigli per viaggiare con il bambino

Viaggiare con bambini al seguito può essere un'esperienza bella e divertente o difficile e pesante ma è, quasi sempre, stressante.Buona parte della riuscita del viaggio dipende sicuramente dalle motivazioni per cui ci spostiamo e dall'età dei bimbi...
Bambino

5 idee per un book fotografico per bimbi

Più i nostri bimbi sono piccoli, più viene voglia di fare milioni di scatti per immortalare questi momenti bellissimi e unici. I bimbi però sono soggetti difficili da fotografare, perché si muovono in continuazione, chiudono gli occhi, si mettono...
Bambino

Idee per una festa bimbi a tema bosco incantato

Quando ci si trova davanti a dover scegliere un tema per la festa di compleanno dei propri bimbi, non è mai una scelta sbagliata quella di puntare sul tema del bosco incantato. Non c’è niente di più divertente, entusiasmante e magico delle fate e...
Bambino

Bimbi: come gestire la paura degli estranei

I bambini, è risaputo, hanno bisogno dell'appoggio e degli insegnamenti dei genitori per imparare cose nuove ma soprattutto per superare le proprie paure. Una di queste, tra le più diffuse nei bambini, è la paura degli estranei che mi manifesta spesso...
Bambino

10 giochi Montessori per bimbi da 0 a 3 anni

In questa lista sono indicati 10 giochi per aiutare lo sviluppo dell'intelligenza del bambino che, secondo la visione di Maria Montessori, passa necessariamente attraverso l'educazione dei sensi. La filosofia educativa montessoriana comporta un maggiore...