Attività per bambini da 0 a 12 mesi

Tramite: O2O 01/11/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa guida, passo dopo passo, parlerò di una serie di attività per bambini da 0 a 12 mesi. Va detto che nei primi mesi di vita il bambino taglia diversi traguardi. Infatti, la sua graduale acquisizione di nuove competenze passa senza ombra di dubbio attraverso la relazione con gli adulti e in particolar modo tramite il gioco inteso sia come movimento che come scoperta del corpo. È dunque fondamentale consentire al bambino nel primo anno di vita di sperimentare queste attività in base alle sue tappe motorie e senza anticipare le sue azioni. Non si deve fare altro che stimolarlo sia con le attività più semplici che con i giochi.

26

Il gioco dello specchio

Uno delle attività più interessanti per bambini da 0 a 12 mesi riguarda il gioco dello specchio. Il tutto consiste nel giocare sia con la propria immagine che con la sua davanti ad uno specchio. Tenere presente che è anche possibile cambiare continuamente le varie posizioni, come ad esempio pancia in giù, pancia in su, posizione seduta e via dicendo.

36

Il viso dei genitori

Una delle attività preferite dai bambini più piccoli, in particolare quelli da 1 a 3 mesi riguarda il viso dei genitori. Un neonato infatti scopre a poco a poco il mondo che lo circonda ed al tempo stesso non è molto interessato ai giocattoli, perché in questo periodo non è ancora in grado di afferrarli. È invece molto attratto dalle cose che si muovono, in particolar modo il volto sia del papà che della mamma, in quanto sono fra le prime cose che riesce a vedere.

Continua la lettura
46

Il gioco del bagnetto

Una volta che il bambino ha superato i tre mesi, può essergli utili fargli fare il cosiddetto gioco del bagnetto. Infatti, l'acqua calda ha un effetto molto rilassante su di lui, ragione per cui è sempre consigliabile effettuare il tutto la sera prima che vada a nanna. Mentre fa il bagnetto, risulta opportuno dargli tutti i vari giochini in gomma nell'acqua, aggiungendo successivamente numerose spugnette di forme e colori diversi per stimolare la vista e il tatto del bambino.

56

Il nascondino degli oggetti

Il nascondino degli oggetti è un'altra attività molto interessante per bambini fino a 12 mesi. A tal proposito è necessario procurarsi sia una coperta che oggetti di grandezze diverse come ad esempio una palla, un pupazzo o un qualsiasi oggetto di uso comune. Accomodarsi successivamente per terra di fronte al bambino e mostrargli quindi un oggetto alla volta e poi nasconderlo al di sotto della coperta e domandare più volte al bambino stesso dove si trova l'oggetto in questione. Così facendo, il bambino inizierà a scoprire la permanenza degli oggetti, ovvero tutto ciò che scompare se non è sotto i suoi occhi.

66

Il cestino dei tesori

Non appena il bambino sarà a ridosso dei 12 mesi, è opportuno fargli provare il cestino dei tesori. Bisogna dunque prendere una scatola di cartone piuttosto capiente e riempirla con diversi tipi di oggetti e che devono essere adatti all'età del piccolo. Tutto ciò darà al bambino la possibilità di sperimentare un'esperienza di tipo sensoriale e molto varia. Questa attività infatti chiama in causa tutti i suoi sensi e proverà anche le prime relazioni causa effetto. Prestare attenzione a cambiare spesso gli oggetti in questione, in particolar modo quando il bambino perde interesse verso uno di loro.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come aiutare il bambino da 0 a 3 mesi a dormire

Il sonno è fondamentale per la serenità del bambino. L'alternanza tra le ore di veglia e quelle dedicate al riposo assicura al piccolo una corretta scansione della giornata. I neo genitori devono quindi aiutare il bambino a trovare il ritmo adeguato...
Bambino

5 libri per bambini da 0 a 3 anni

I bambini hanno bisogno di stimoli sempre nuovi per sviluppare le loro capacità e la loro conoscenza del mondo esterno. I libri rappresentano un ottimo modo per incuriosirli, e per divertirli. Quelli che ho scelto sono di tipologia diversa, e ho voluto...
Bambino

Sport per bambini da 0 a 3 anni

Lo sport agisce positivamente sia sul corpo sia sulla mente. Migliora la percezione di noi stessi e, conseguentemente, le relazioni con gli altri. Ciò è vero anche per i bambini, che possono iniziare dalla più tenera età. Naturalmente i bambini devono...
Bambino

Come insegnare i mesi dell'anno ai bambini

Tutti i bambini sono sempre molto curiosi di imparare continuamente delle cose nuove, e per questo motivo sia gli insegnanti che i genitori devono cercare di assecondare in tutti i modi la loro voglia di conoscere ed esplorare, senza mai forzare le cose....
Bambino

Guida alle attività e agli spazi per bambini a Bari

Nella guida che seguirà andremo idealmente in Puglia, nel suo capoluogo: Bari. Come abbiamo indicato nel titolo, ci concentreremo nel creare una guida che si occupi di collegarsi alle attività e agli spazi per i bambini presenti in questa bellissima...
Bambino

Idee di attività post-scuola per bambini

Le attività post-scuola costituiscono un valido supporto per le famiglie in cui entrambi i genitori lavorano e non possono né riprendere i figli da scuola all'orario di uscita, né permettersi una babysitter. Lo stesso problema si presenta quando la...
Bambino

5 attività per migliorare l'equilibrio nei bambini

L'equilibrio è molto importante poiché è presente in ogni movimento del nostro corpo e di conseguenza in ogni attività che svolgiamo. Con questa guida, vi illustrerò 5 attività per migliorare l'equilibrio nei bambini di differenti fasce di età...
Bambino

3 attività per bambini per stimolare fantasia e creatività

Crescere i bambini non è così semplice, bisogna stimolarli continuamente per far in modo che crescano attivi e sani e con la voglia di creare. Ma il compito e arduo e certe volte richiede pazienza e ingegno.Fantasia e creatività: due termini che dovrebbero...