Animali e allergie nei bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I cani e i gatti sono tra gli animali domestici che potenzialmente sono più responsabilii delle varie forme allergiche. Non dimentichiamo che anche coniglietti, criceti e piccoli roditori in genere (tanto di moda negli ultimi anni) possono causare allergie.
I più esposti sono i bambini, circa il 10%, che hanno con l'animale un contatto più ravvicinato e costante durante la giornata. Con piccoli accorgimenti, nuove abitudine e un pizzico di buon senso possiamo trascorrere noi e i nostri figli giornate intere insieme ai nostri amici a quattro zampe senza che nessun tipo di allergia si manifesti.
In questa guida parleremo degli animali e delle conseguenti allergie nei bambini.

25

Occorrente

  • Aspirapolvere
  • Bagno settimanale
  • Depuratore d'aria
35

come si presentano le allergie

Contrariamente a quello che si pensa l'allergia non viene provocata dal pelo bensì da una proteina, l'albumina, che si trova nella saliva, nel sudore e nell'urina dell'animale e si diffonde molto velocemente in tutto l'ambiente domestico e sui vestiti delle persone che sono state vicino all'animale.
L'allergia agli animali si manifesta con i classici sintomi della rinite allergica: raffreddore con secrezione dal naso di liquido bianco e difficoltà respiratoria. Gli occhi si arrossano e incominciano a lacrimare. I sintomi possono anche non manifestarsi subito, ma iniziare ad apparire dopo settimane o mesi dal contatto e persistere per mesi anche dopo che l'animale viene allontanato.

45

teniamo pulita la casa

Primo passo importante per prevenire le allergie è quella di seguire alcuni piccoli accorgimenti nella pulizia della casa rendendola il più possibile un luogo sano e pulito anche in presenza di un animale. Evitiamo i tappetti, se non strettamente necessari, e laviamo regolarmente lenzuola, tende, coperte e cuscini. Passiamo quotidianamente l'aspirapolvere (meglio se dotato del nuovo sistema che intrappola tutti gli allergeni sparsi nell'aria) e subito dopo un panno antistatico per intrappolare la polvere.

Continua la lettura
55

cure verso il nostro animale


Lavare il cane una volta alla settimana e una volta al mese il gatto per cercare di ridurre gli allergeni presenti nel loro pelo e spazzolare quotidianamento il loro pelo con una spazzola morbida o un pettine a denti larghi.
Tenere pulitissima lettiera e/o cuccia prediligendo cuscini sfoderabili e lavabili in lavatrici o quelli, sempre più diffusi, in materiale non tessuto che possono essere puliti passando un panno imbevuto di detergente non chimico o semplicemente con acqua. Se abbiamo la necessità di trasportare il nostro "amico" in macchina ricordiamoci di coprire i sedili con materiale lavabile.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come educare i bambini al rapporto con gli animali

L'approccio dei bambini al mondo animale avviene spesso sotto forma di gioco, soprattutto se genitori e nonni hanno come scopo principale quello di esaudire i loro capricci. Al giorno d'oggi il rispetto per gli animali è diventata una questione di diritti,...
Bambino

Come insegnare i versi degli animali ai bambini

Quando nasce un bambino, porta sempre una grande gioia nella sua famiglia. Tutti accolgono il principino con amore, pregustando in anticipo l'indimenticabile momento in cui farà i primi passi e pronuncerà la sua prima parola. I genitori sono le persone...
Bambino

Come Creare Piccoli Animali Per Giocare Con I Bambini

In questa guida vi spiegheremo come creare animali in una maniera molto semplice. Dotatevi di un paio di guanti e di una buona gestualità delle mani e dei polsi per farsi che i vostri piccoli spettatori ricevano il giusto divertimento, perché non c'è...
Bambino

Come insegnare ad un bambino il rispetto degli animali

Gli animali domestici sono degli ottimi compagni per l'uomo, tuttavia è fondamentale riuscire a curarli e rispettarli in maniera perfetta. È dunque importante iniziare già da bambini ad insegnare il rispetto per gli animali e per farlo potremo provare...
Bambino

Come gestire un bambino che non rispetta gli animali domestici

Gli animali domestici sono una bellissima compagnia sia per gli adulti che per i bambini. Spesso però gestire un animale domestico con l'arrivo di un bambino può non essere semplice. Se anche voi avete un animale da compagnia e un bimbo in arrivo potreste...
Bambino

Come creare animali con i rotoli di carta igienica

Durate le lunghe giornate invernali i bambini si annoiano molto in quanto vorrebbero giocare all'aria aperta con i loro compagni di giochi. Tuttavia questo non sempre è possibile specialmente quando il cielo coperto di nuvoloni minaccia acqua da un momento...
Bambino

Come fare degli origami semplici per bambini

L'origami è un' antica arte che deriva dal nome piegare la carta. Una tecnica giapponese che oggi trova ancora spazio nel mondo della creazione. Infiniti i modi per costruire gli origami, dove vengono fuori svariate figure. Il metodo è molto semplice...
Bambino

5 idee per una festa per bambini

Per organizzare una festa di compleanno indimenticabile, non sono necessarie imprese titaniche! Molto spesso a soccorrerci possono arrivare delle idee semplicissime, ma geniali. Per regalare ai nostri bambini un compleanno formidabile, ci basterà quindi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.