5 trucchi per aggirare i no del vostro bimbo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I bambini di una certa età, possono essere parecchio capricciosi e non è sicuramente facile gestirli. I bambini possono essere veramente insistenti a dire sempre di no ai genitori, ma non per questo bisogna sempre assecondarli. In questa lista troverete 5 utili trucchi, per aggirare i no del vostro bimbo in maniera rapida e concreta.

26

Trattarlo come un adulto

Innanzitutto per aggirare i no vostro figlio, dovrete sempre trattarlo come un adulto. Trattandolo come un adulto, lo caricherete di responsabilità e lo farete riflettere sulla scelta sbagliata del suo eventuale "no". Dovete fargli capire che la risposta "no", non è sempre esatta, ad è per questo che bisogna sempre far riflettere un bambino sull'eventuale risposta affermativa, abituandolo anche a dire di si.

36

Viziarlo con dei regali

Per aggirare i no di vostro figlio, potete anche viziarlo con dei regali per fargli cambiare la sua risposta in un positivo si. Potrete infatti viziarlo con dei piccoli regalini ogni volta che vostro figlio dirà di no per qualcosa che in realtà, avete la necessità di fare con lui. Di certo non è la soluzione migliore, ma sicuramente è un modo per aggirarlo in maniera rapida e sicuramente certa.

Continua la lettura
46

Stuzzicarlo con insistenza

Per aggirare le risposte negative di vostro figlio, potete anche stuzzicarlo con insistenza, cercando di fargli cambiare idea su un qualcosa che non vuole assolutamente fare. Insistere continuamente e stuzzicarlo con estrema insistenza ma sempre in maniera giocosa e simpatica, potrebbe far cambiare idea a vostro figlio. Tentare di fargli dire di si con questa tecnica, potrebbe darvi un esito assolutamente vincente.

56

Aiutarlo a ragionare

Per aggirare il no di vostro figlio, imparate subito a farlo ragionare. Fategli sempre capire che una risposta immediatamente negativa verso un'azione da fare o verso qualche compito da svolgere, non è assolutamente una risposta matura e non è assolutamente sempre la risposta più corretta. Cercate sempre di far ragionare il vostro bimbo sulla risposta più idonea ad ogni eventuale richiesta.

66

Ricattarlo con dolcezza

Per finire, per aggirare il no capriccioso e testardo di vostro figlio, potete anche ricattarlo con dolcezza. Ciò significa che potrete promettergli qualcosa di divertente, a patto che la sua risposta cambi da negativa a positiva. In questa maniera, con dei ricatti simpatici e divertenti, un bambino eccessivamente testardo, potrebbe cambiare facilmente idea da una risposta negativa ad una risposta assolutamente positiva. Il passaggio dal no al si con questa tecnica, sarà immediato.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come stare tranquilli quando il vostro bimbo dorme

Non sentirsi sicuri quando il proprio bambino dorme solo nella sua stanza è normale, soprattutto se si è neogenitori e si ha poca esperienza. Preoccuparsi dell'idea che possa farsi male senza che noi ce ne accorgiamo è naturale. Ancora di più è la...
Bambino

Trucchi per far memorizzare nuove parole a un bimbo

La fase della crescita che porta all'acquisizione del linguaggio è sicuramente una delle più importanti, in questa fase i genitori, o chi di parte, svolgono un ruolo decisivo. È giusto quindi che siano preparati su come insegnare al proprio bambino...
Bambino

Consigli per il primo viaggio in treno del bimbo

Qualunque sia l'età del vostro bimbo, se deve viaggiare in treno ha bisogno di qualche attenzione in più. Ci sono cose che non si devono assolutamente scordare quando si viaggia in treno con un bimbo, altrimenti si rischia di fare un grosso errore....
Bambino

I migliori libri per un bimbo dislessico

Un bimbo dislessico si ritrova ad affrontare una problematica particolarmente delicata che rende molto difficoltosa la lettura dei testi, creando spesso un forte disagio psicologico, soprattutto a causa del confronto con gli altri bambini, privi di questa...
Bambino

Come persuadere il bimbo a indossare il grembiule per l'asilo

Ancora oggi molte scuole materne esigono che i loro allievi indossino il grembiule. A molti sembrerà una regola arcaica, ma in realtà il grembiule ha le sue grosse utilità in primo luogo per le famiglie. Evita infatti la scelta quotidiana di vestiti...
Bambino

10 consigli se il bimbo non vuole mangiare

Quante mamme si sono ritrovate alle prese con l'inappetenza dei propri figli. Il fatto che il proprio bambino non voglia mangiare può diventare un vero incubo per la mamma che è terrorizzata all'idea che se il bambino non mangia, allora non crescerà,...
Bambino

Consigli per il primo viaggio in aereo del bimbo

State organizzando un viaggio in aereo e per il vostro bimbo si tratta del primo volo? Non fatevi prendere dal panico, non c'è nessun problema, basta solo un po' di organizzazione e si può programmare un momento felice, un'esperienza da ricordare dove...
Bambino

Come far addormentare il proprio bimbo

Un bimbo piccolo porta tantissima gioia all'interno di tutta la famiglia. Il piccoletto è bisognoso di tantissime attenzioni e occorre passare le intere giornate a stargli dietro. Ma se dopo una giornata stancante, il bimbo si rifiuta anche di dormire,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.