5 travestimenti fai da te per bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ai bambini piace molto travestirsi. Indossare un costume li aiuta a rafforzare la loro fantasia e serve a sviluppare la loro creatività. A volte può servire anche ad affrontare le paure che i bambini possono avere nei confronti di alcuni personaggi delle fiabe. Molto spesso un travestimento può far vivere avventure meravigliose. Vedremo insieme come creare 5 travestimenti fai da te per bambini. Potremo in questo modo risparmiare qualcosa, ma soprattutto regaleremo ai nostri figli dei costumi veramente unici.

26

Pizza margherita

Per creare un costume da pizza margherita occorrono due cartoni a forma di triangolo. Con le tempere dobbiamo decorare i due cartoni in modo che sembrino ricoperti con salsa di pomodoro e pezzetti di mozzarella filante. Fissiamo i due angoli di entrambi i cartoni con una spillatrice e creiamo le bretelle con due nastri colorati, preferibilmente rossi. Il nostro travestimento da pizza margherita è così pronto. Possiamo ovviamente decorare il nostro costume in modo da sembrare una pizza quattro stagioni, oppure una funghi e prosciutto.

36

Coccinella

Il costume da coccinella è molto diffuso come travestimento di carnevale per i bambini piccoli, soprattutto perché è molto semplice da confezionare. Servono due cartoni a forma di semicerchio, e le tempere per colorarli. Coloriamo di rosso entrambi i cartoni e decoriamoli a pois neri. Avremo così le ali della nostra coccinella. Anche per questo costume creiamo due bretelle con dei nastri neri ed attacchiamole alle ali con una pinzatrice. Prendiamo ora un cerchietto per capelli di velluto nero. Applichiamo un fiocco rosso al centro del cerchietto. Il costume da coccinella è pronto; ricordiamo di indossarlo con una maglietta nera, in modo da nascondere le bretelle delle ali.

Continua la lettura
46

Antica romana

Anche la creazione di un abito da antica romana è molto veloce. Servono una camicia da notte senza maniche di cotone bianca senza merletti ed un foulard in tessuto leggero di colore rosa o celeste. Dopo aver indossato la camicia da notte, mettiamo il foulard appoggiato ad una spalla. Fermiamolo in vita con un nastro dorato alto 10 cm, messo come cintura. Lo stesso nastro può essere utilizzato come decoro per i capelli.

56

Barbapapà

Il costume da Barbapapà era molto diffuso negli anni Ottanta. Da poco è tornato in voga dopo che la televisione ha riproposto il celebre cartone animato. Serve un pezzo di panno lenci del colore del membro della famiglia di Barbapapà desiderato. Ad esempio viola per Barbabella, oppure nero per Barbabarba. Incolliamo il panno lenci su un cartoncino che avremo ritagliato con la celebre sagoma di Barbapapà. Decoriamolo con del panno lenci bianco e ritagliamo per bene il contorno. Per poterlo indossare creiamo con del nastro dello stesso colore del costume due bretelle. Aggiungiamo poi ai lati due cordoncini per tenerlo ben fermo.

66

Pittore

Per concludere, vediamo come realizzare un costume da pittore. Procuriamoci una camicia bianca, oppure un grembiule per la scuola sempre bianco. Con le tempere decoriamo in maniera del tutto casuale la stoffa, utilizzando più colori possibili. Come tocco finale possiamo colorare anche il viso del nostro bambino con gli stessi colori utilizzati per il grembiule, e completare il travestimento con un lungo pennello da tenere in mano. E buon divertimento a tutti!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come raccontare la storia di Halloween ai bambini

Dolcetto o scherzetto? Ormai da alcuni anni anche in Italia si è diffusa la moda di celebrare il 31 ottobre la notte di Halloween. Ci prepariamo anche noi comprando dolciumi per i piccoli vicini che busseranno alla nostra porta quella sera; travestiamo...
Bambino

10 modi pratici per educare i bambini all'autonomia

Uno dei compiti più importanti dei genitori è quello di educare i bambini all'autonomia. Con molto tatto e pazienza è possibile insegnare ai bambini l'indipendenza, sempre nel rispetto delle loro esigenze e del loro sviluppo psicologico. In questa...
Bambino

5 strategie per gestire i bambini vivaci

I bambini sono un dono meraviglioso nella vita di una coppia. Quando arrivano i bambini in una casa tutto si stravolge e cambia in base alle loro esigenze. Ovviamente ogni bambino ha il suo carattere e il suo modo di fare, ma comunque in un modo o nell'altro...
Bambino

10 idee per feste semplici per bambini

State cercando delle idee semplici e divertenti da seguire per organizzare una piacevole festa per bambini? Bene! Questa guida fa proprio al caso vostro! Seguendo queste semplice guida, scoprirete alcuni semplici consigli per organizzare una festa per...
Bambino

Come aiutare i bambini a socializzare all'asilo

I bambini sin da subito instaurano i loro primi rapporti con i genitori, quindi con persone adulte. È con la scuola che essi entrano a stretto contatto con bambini della loro età ed imparano a socializzare con i propri coetanei. Non tutti i bambini...
Bambino

Come far viaggiare i bambini in auto

Andare in vacanza è bello, piace a tutti, specie i bambini, ma quello che davvero non piace e che il più delle volte si rivela lungo e noioso è il viaggio. Portare i bambini in auto è sempre una tragedia, e per molti genitori è la parte più difficile...
Bambino

5 giochi per le feste dei bambini

Per la buona riuscita di una festa per bambini ci vogliono una serie di ingredienti: bambini allegri, torta di compleanno, cibo e bevande per bimbi, spazio per muoversi, musica e tanti giochi. Come prima cosa cercate di scegliere un luogo in cui i bambini...
Bambino

5 consigli per stimolare il linguaggio dei bambini

All'interno della presente guida andremo a dedicarci ai bambini. Lo faremo, nello specifico, occupandoci del linguaggio dei bambini. Come avrete già letto nel titolo della guida, andremo a dispensare 5 diversi consiglio per riuscire ad andare a stimolare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.