5 suggerimenti per risparmiare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In tempo di crisi tutti gli sforzi sono utili per poter risparmiare qualche soldo. Mettere mano al portafogli è sempre più difficile. Si cerca di risparmiare dove si può. Niente più divertimenti, niente più vizi. Tutto ciò non servirà se seguirete i miei consigli: ecco 5 suggerimenti che vi aiuteranno a risparmiare.

26

Scrivere la lista della spesa

Buona parte dello stipendio se ne va a causa degli sprechi alimentari. Bisogna sempre aver focalizzato il nostro obbiettivo: risparmiare. Ecco che invece di comprare 1 kg di zucchine ne compreremo solo il necessario, in modo da non avere avanzi. Per questo sarà utile compilare una lista della spesa, cercando di rispettare l'ordine di acquisto. Vi consiglio di farne più di una divisa per alimenti. Se sapete che c'è un fruttivendolo conveniente, non esitate a comprarvi tutti gli ortaggi, la frutta e la verdura. La stessa cosa per gli altri elementi come casalinghi e surgelati.

36

Prelevare il giusto

Cercate di non usare la carta di credito ma prelevate i soldi. Questo vi farà rendere conto del reale valere di ciò che state comprando. Se davvero siete disposti a spendere quelle banconote allora è davvero una spesa utile. Per risparmiare ulteriormente prelevate qualche soldo in meno. Invece di 50 € prelevate 40 €. Con meno soldi a disposizione sarete meno tentati di utilizzarli in cose inutili.

Continua la lettura
46

Comprare in saldo

Non c'è nulla di sbagliato se un capo d'abbigliamento viene acquistato in saldo. Anzi. Per risparmiare qualcosina in più, potreste abbondare negli acquisti in previsione dell'anno successivo. Comprate articoli semplici e adattabili. Cambiando qualche particolare sarete sempre alla moda e farete una gran figura ad ogni occasione.

56

Approfittare delle offerte

Ci sono molti tipi di offerte, dagli alimenti ai viaggi. Per risparmiare dovrete aggiornarvi tramite i portali delle principali compagnie di trasporto, i grandi supermercati, siti di coupon e applicazioni dedicate. C'è da programmare il più possibile. Si possono sfruttare le promozioni andata e ritorno al costo di un biglietto, sfruttare la bassa stagione o dei giorni e orari prestabiliti. Per quanto riguarda i supermercati si possono consultare i volantini e i siti internet. Risparmiare con i coupon è sempre più diffuso e di facile utilizzo.

66

Mettere da parte qualche soldo

Per concludere ecco il vecchio consiglio della nonna: "Devi sempre mettere da parte una fetta del tuo stipendio". Ed è proprio vero. Si potrebbe calcolare una percentuale, magari del 10%, da sottrarre ad ogni stipendio, in modo tale da avere sempre qualcosa da mettere da parte. Questi risparmi saranno utilizzati nel momento del bisogno oppure per una bella vacanza. Provare per credere!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Mamme al lavoro: come conciliare famiglia e carriera

Essere oggi una donna è veramente molto impegnativo, soprattutto se si sceglie di crearsi una famiglia. Per sostenere una famiglia, non basta più un solo stipendio, e spesso è necessario che entrambi i coniugi lavorino. Fino a pochi anni fa, la donna...
Bambino

Come insegnare ad usare le posate al vostro bimbo

Un visino impistricciato, un bavaglino macchiato, una tazza rovesciata, pappa dappertutto sono le scene classiche alle quali tutti i genitori, presto o tardi, assistono, dinanzi ai maldestri tentativi del proprio bambino di nutrirsi da solo. Si tratta...
Bambino

5 lavoretti con le matite consumate con i bambini

Le mamme che si trovano a mettere ordine nella cameretta dei loro bambini sanno bene come i cassetti della scrivania o dei tavolini da disegno trabocchino di un numero indefinibile di matite colorate ridotte ormai ad inutili mozziconi, dei quali vorrebbero...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.