5 motivi per portare i bambini al parco anche d'inverno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con la stagione fredda è piuttosto frequente trascorrere intere giornate dentro casa con i bambini che sembrano scalpitare e non stancarsi mai. Perché quindi non uscire e portare i bambini al parco anche in inverno? Sicuramente il freddo aumenta le ansie di mamma e papà che hanno il terrore di vedere i propri piccoli ammalarsi, ma non è necessariamente così se si è sufficientemente coperti!
E allora vediamo insieme 5 buoni motivi per portare i bambini al parco anche in inverno!

26

La socializzazione

Giocare nel parco permette ai bambini di socializzare fra loro stimolando la loro fantasia e la loro voglia di conoscere. Nel parco, infatti, molti bambini si ritrovano a giocare insieme, facendo anche nuove amicizie imparando a socializzare e a relazionarsi con gli altri. Inoltre stando in compagnia i bambini danno libero sfogo alla loro immaginazione inventando spesso nuovi giochi ed avventure!

36

Il freddo non fa male

Questo è il punto dolente della maggior parte delle mamme che hanno il timore che giocando con il freddo i propri figli possano ammalarsi. Ma non è il freddo a provocare malanni! Basta pensare ai bambini dei paesi nordici che vivono costantemente in un clima piuttosto rigido. E allora basta coprire per bene i bambini e lasciarli liberi di uscire anche con le temperature fredde... Pronti con sciarpa e cappello?

Continua la lettura
46

Il movimento aiuta i bambini

Quante volte vediamo i bambini scalpitare dentro casa saltando dal divano al letto? Sicuramente questo comportamento è dovuto al loro bisogno di uscire e di svagarsi. Non dimentichiamo che anche i bambini vivono delle giornate stressanti per loro, fatte da attività prestabilite a scuola come a casa. Andare al parco, essere liberi di muoversi, di saltare e correre aiuta a smaltire il loro stress psico-fisico risultando più calmi e tranquilli a casa e più concentrati a scuola.

56

Fare sport

Andare al parco è anche un buon modo per far fare sport ai bambini senza doverli necessariamente iscriverli a scuola calcio o danza! Al parco possono correre e giocare contrastando l' obesità infantile sempre più comune e dilagante. Si evita così di lasciarli soli davanti alla TV o ai tablet a mangiare dolciumi poco salutari.

66

La felicità dei bambini e dei genitori

Si sa che un bambino felice sarà una persona di successo! Portare un bambino al parco e lasciarlo libero di divertirsi accresce la sua indipendenza consentendo, così, ai genitori di essere più liberi. Inoltre correre e giocare stanca i bambini che alla sera dovrebbero addormentarsi più facilmente per la gioia di mamma e papà.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Cosa portare per un pic nic con i bambini

Con l'arrivo delle belle giornate soleggiate arriva anche la voglia di stare all'aria aperta e a contatto con la natura. In particolare si vogliono portare i bambini a passare delle piacevoli e divertenti ore all'aperto, e sicuramente organizzare un pic...
Famiglia

5 motivi per fare l'orto con i bambini

Al giorno d'oggi ci vengono proposte sempre più attività da svolgere con i bambini: laboratori, gite a tema, viaggi.A volte però, le esperienze più appaganti e costruttive si rivelano essere le più semplici.Se avete a disposizione un appezzamento...
Famiglia

Idee di giochi per una giornata al parco

Una giornata all'aria aperta coi bambini può essere una meraviglia o un incubo. Meglio partire preparati. Loro non lo sanno perché per i piccoli è tutto spontaneo, ma arrivare già con un po' di idee gioco pronte per ogni evenienza non guasta. Sia...
Famiglia

Matrimonio in inverno: cosa non tralasciare

La stagione invernale, anche se spesso sottovalutata, può essere una fonte d'ispirazione per organizzare un matrimonio. Sposarsi nei mesi più freddi dell'anno è una scelta originale e soprattutto vantaggiosa. Il matrimonio invernale infatti è facile...
Famiglia

5 motivi per sposarsi in primavera

Sposarsi in primavera è un'abitudine abbastanza diffusa. La stragrande maggioranza delle coppie decide di convolare proprio tra aprile e giugno. Ed i motivi non sono solo romantici. Perché se è vero che la primavera rende tutto più bello, con i suoi...
Famiglia

Come creare uno spazio giochi per bambini in casa

Il gioco è una componente imprescindibile della vita di ogni bambino, essenziale per un corretto sviluppo motorio, intellettivo, psicologico e relazionale. Non sempre, purtroppo, si ha la possibilità di portare i propri bimbi al parco o in aree gioco...
Famiglia

5 suggerimenti per vestire i bambini quando piove

Con l'arrivo delle stagioni fredde, sono tantissimi i genitori che si chiedono quali sono gli indumenti più adatti per i loro bambini. Tragici sono quei giorni di pioggia in cui i nostri figli potrebbero facilmente ammalarsi: tosse e raffreddore sono...
Famiglia

Al mare con i bambini: come organizzare la giornata

Passare un'intera giornata al mare con i propri figli è senza dubbio divertente. Fare giochi in acqua e costruire castelli di sabbia appassiona grandi e piccini allo stesso modo. Può succedere però che una giornata di relax in spiaggia si trasformi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.