5 modi per favorire il sonnellino pomeridiano

Tramite: O2O 17/09/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

I bambini hanno sempre bisogno di integrare i processi che compongono la loro crescita con il sonno. In questa guida vedremo 5 modi per favorire il sonnellino pomeridiano. Il sonnellino rappresenta un aspetto fondamentale per la salute mentale, la crescita e l'equilibrio del bambino. Sono fondamentali anche per i genitori che possono staccare la spina. Imparare a rispettare le regole di un perfetto sonno diventa importante anche per uno stato emotivo più rilassato.

27

Rispettare l'orario del sonnellino

Il corpo si sa è un orologio e si abitua alla routine quotidiana in base ai cicli interni. Mettere al letto il bambino al solito orario quindi rende molto più semplice il sonnellino pomeridiano. In questa regola però non dovete trascurare l'equilibrio del sonno serale. Sarà utile mantenere quindi anche di sera il solito orario di messa a nanna. La distanza tra la fine del sonnellino e la nanna serale va dalle 4 alle 6 ore quindi non dimenticatevi di valutare bene i tempi. Spesso capita che dormano troppo il pomeriggio invece che la notte.

37

Bilanciare la dieta

Per un buon sonno è sempre bene che i bambini non siano super eccitati. In questo senso la dieta è fondamentale. Le farine bianche, lo zucchero, la carne, rappresentano alimenti di indubbia perturbazione interna sia ormonale che emotiva, per cui bisogna sempre andarci piano. Poi i bambini sono tendenzialmente portati a mangiare dolciumi di ogni tipo. Sarà quindi importante regolarli.

Continua la lettura
47

Fare un giro in auto

C'è chi di solito ha il nonno di turno che fa fare ai bambini un giro in passeggino per cercare di farli addormentare. Ma per molti bambini la macchina rappresenta un vero e proprio sonnifero. Facendo un giro ad andatura lenta in auto è quasi sicura che sprofondino in un sonno totale. Attenti dopo che si sono addormentati a non svegliarli, organizzatevi per bene se desiderate usare questa opzione.

57

Leggere un racconto

Un bel modo costruttivo di farli sprofondare in un sonno beato è la lettura di una storia che per certi versi li porta in uno stato meditativo. Se abituati con perizia e costrutto l'orario prestabilito per il racconto sarà un dolce atto pomeridiano di comunità e poi sonno. In fondo leggere delle belle storie potrebbe fare anche al caso vostro.

67

Allontanatelo dalle attività e dal gioco

Bene quando arriva l'ora del sonnellino sarà utile spegnere la tv, non giocare troppo e non dedicarsi a cose ed attività che stimolino l'eccitazione. Chi meglio di voi può conoscere il vostro bambino, quindi saprete anche quali sono le cose che fa con più calma e noia. Imparate ad interagire attivamente con lui e non trascurate i segnali che vi manda. Se siete stanche e volete fare anche voi un sonnellino 15 minuti non faranno di certo male!!!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Neonati: come favorire il sonno notturno

Molto spesso, un bambino può non avere alcuna intenzione di prendere sonno. Le motivazioni possono essere le più disparate, dalla televisione ad alto volume al clima troppo caldo. Nella maggior parte delle circostanze, il letto non possiede la comodità...
Bambino

Sonno: come favorire l'autonomia

Favorire l'autonomia del sonno dei bambini è fondamentale. Un bambino che riesce ad avere un sonno continuo, senza interruzioni, ha sicuramente più possibilità di sviluppare le proprie capacità sia fisiche che psichiche. Durante il sonno continuo...
Bambino

Le migliori tisane per favorire la produzione di latte

La produzione di latte materno è importantissima per la crescita del neonato, in particolar modo nei primi mesi di vita, dove la dieta alimentare è basata esclusivamente di latte. Purtroppo, non tutte le mamme riescono a produrlo dal proprio seno e...
Bambino

Come favorire la concentrazione nei bambini

L'attenzione, la memoria e la concentrazione sono tre degli elementi cruciali nello sviluppo intellettivo di un bambino. Spesso, vengono sottolineati anche all'ingresso della scuola primaria, quando il carico di lavoro e d'impegno aumenta notevolmente....
Bambino

Come favorire la nanna con i fiori di Bach

Capita molto spesso, specie nei primi anni di età, che i bambini non riescano a dormire, oppure possano svegliarsi durante la notte. I fiori di Bach possono rappresentare un rimedio naturale ed efficace; essi si dimostrano particolarmente utili per combattere...
Bambino

Cosa fare se il bambino si sveglia spaventato

Durante la crescita di un bambino, i genitori si trovano ad affrontare piccoli e grandi problemi. Non si è mai preparati abbastanza. Di sicuro ci deve essere la lucidità per capire al volo l'eventuale problema e cercare una soluzione veloce ed efficace....
Bambino

5 modi per far dormire tuo figlio in camera sua

Senza ombra di dubbio, riuscire a  far addormentare un bambino in camera sua, dolcemente, nel suo lettino, non è facile. Effettivamente, questa situazione, può trasformarsi in una vera e propria sfida, in special modo, se tuo figlio è ormai abituato...
Bambino

5 modi per coccolare il neonato

Il contatto fisico per un neonato è estremamente importante e non bisogna pensare che un bambino appena nato voglia stare sempre in braccio semplicemente per un suo capriccio. Del resto, dopo nove mesi trascorsi nel grembo materno è normale che abbia...