5 lavoretti di Natale da fare con i bambini

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il Natale si avvicina, e con il passare dei giorni anche l'atmosfera casalinga va curata con i minimi dettagli. Oggi vi mostro 5 lavoretti di Natale da fare con i vostri bambini. Sono molto semplici, low cost e neanche troppo lunghi così i vostri bambini non si annoieranno di certo.
Decoreremo palline di polistirolo e palline di plastica con delle foto, creeremo delle palline di Natale con lo spago, palline di Natale con strisce di cartoncino e infine un alberello natalizio con la pasta.

27

Palline natalizie con il polistirolo

Eccoci qui! Per realizzare le nostre palline natalizie prima di tutto ci servono le palline di polistirolo, durante il periodo natalizio si trovano ovunque, anche in cartoleria o nei negozi del fai da te. Una volta che abbiamo le nostre palline ci serviranno dei ritagli di stoffa, che possiamo decidere noi se in tema natalizio o neutro, io per esempio preferisco averle entrambe. Una volta che abbiamo le palline e la nostra stoffa possiamo iniziare, disegnando con un pennarello degli spicchi nella nostra pallina di polistirolo. Dopo aver disegnato gli spicchi, ritagliamo dei pezzetti di stoffa poco più grandi degli spicchi disegnati sulla pallina. Ora che abbiamo tutto pronto possiamo infilare la stoffa nelle righe disegnate della nostra pallina, con l'aiuto di una lima per unghie, si possono alternare i pezzetti di stoffa tra quella natalizia e quella neutra. Per finire possiamo usare della colla a caldo nella divisione degli spicchi e rifinire con un nastrino colorato o con uno spago colorato.

37

Palline di plastica con foto

Per creare le palline di plastica con foto abbiamo bisogno di poco materiale, una pallina di plastica apribile, reperibile in negozi per il decoupage o cartolerie ben fornite, una foto o immagine da ritagliare, brillantini, un nastrino colorato e colla vinilica. Iniziamo aprendo la pallina e ritagliando l'immagine da noi scelta, prendiamo il lato che preferiamo della pallina e stendiamo un filo di colla vinilica nel punto dove vogliamo attaccare la nostra foto, dopo questo passaggio a nostro piacimento mettiamo la colla vinilica per attaccare i brillantini e poi li spargiamo sopra in modo che rimangano fermi nei punti scelti. Finiti questi passaggi possiamo chiudere la pallina, non vi preoccupate se vedete delle macchie bianche, asciugata la colla vinilica diventa trasparente. Infine possiamo posizionare con un po' di colla a caldo il nastrino colorato nel bordo dell'apertura della pallina. Il risultato sarà davvero bello e molto personalizzato.

Continua la lettura
47

Palline di Natale con lo spago

Per realizzare le palline di Natale con lo spago abbiamo bisogno di, colla vinilica, spago e palloncini. Gonfiamo un palloncino della misura che preferiamo, dopo facciamo dei giri di spago da sopra a sotto intrecciandoli un po' tra di loro, passiamo sopra lo spago la colla vinilica con strati sottili, appendiamo poi le nostre palline e facciamole asciugare. Una volta asciutte possiamo bucare il palloncino e rifinire levando i pezzettini di colla che rimangono nei buchini.

57

Palline di natale con strisce di cartoncino

Le palline di Natale con strisce di cartoncino sono molto semplici e veloci, scegliete un cartoncino colorato o pezzi di una copertina di giornale rigida, che taglierete a strisce per larghezza, forate poi entrambi i lati delle strisce di cartoncino, dopo questo passaggio infilate un nastrino o un pezzetto di spago prima uno per volta in tutti i buchi sotto delle strisce e dopo sempre uno per volta nei buchini sopra, se il nastrino o lo spago non passa con l'aiuto di una matita possiamo allargare i buchini, infine tirate il nastrino tenendo ferme le strisce di cartoncino che si piegheranno formando una C, a quel punto fate un nodo al nastrino allargando anche le strisce a vostro piacimento per creare la forma della pallina.

67

Alberello natalizio con la pasta

Il nostro alberello natalizio si crea con la pasta, come pasta usiamo le ruote. Partiamo dalla base del nostro albero, mettendo due ruote per piatto una sopra l'altra, le fissiamo con la colla a caldo, dopo aver fatto la base, iniziamo con una riga orizzontale di ruote, ne possiamo mettere sei, o di più in base a quanto lo vogliamo fare grande, queste ruote, le fissiamo sempre con la colla a caldo, andiamo a salire e fare le righe orizzontali con la pasta sempre meno lunghe, fino a rimanere con una sola ruota in cima che sarà la nostra punta. Volendo poi possiamo colorare il nostro albero con le tempere, ma è molto carino anche al naturale, aggiungendo poi un pezzetto di nastrino per poterlo appendere abbiamo finito il nostro alberello.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come spiegare il Natale ai bambini

La guida che svilupperemo ora, andrà a concentrarsi sul confronto che si ha con i bambini, su differenti tematiche della vita. Il caso che prenderemo in esame ora, sarà il Natale, in quanto andremo a spiegarvi, appunto, come spiegare il Natale ai bambini....
Bambino

5 idee di lavoretti con la pasta cruda

Per prima cosa occorre sapere che per far divertire i bambini è necessario usare sempre tanta fantasia. Creare giochi o attività che intrattengano i più piccoli usando cose semplici, magari reperibili in natura o in casa come, per esempio, legnetti...
Bambino

Come realizzare un albero di Natale a prova di bambino

L'aria natalizia si sente già dall'inizio di dicembre. Come ogni Natale, si preparano gli addobbi con cui adornare la casa. I meno fantasiosi si limitano all'albero di Natale, mentre coloro che adorano questa festa si divertono a creare tante decorazioni...
Bambino

Come scrivere la lettera a Babbo Natale

Quant'è bello il Natale con le sue luci e i suoi colori, i doni e l'atmosfera calda e accogliente che si avverte in tutte le famiglie! Ma è ancora più meraviglioso vedere i tanti bambini scrivere la propria lettera per Babbo Natale, ognuno con un desiderio...
Bambino

Come scrivere la prima lettera Babbo Natale

Quando si avvicina il Natale, si sa, tutti i bambini rimangono incollati davanti al camino in un'attesa elettrica di Babbo Natale. Perché la tradizione vuole che questo omone tutto vestito di rosso porti a tutti i bambini buoni proprio i regali che gli...
Bambino

Le favole più belle di Natale

Il periodo natalizio porta con sé un’atmosfera magica, e questo accade tutti gli anni fin da tempi ormai immemorabili. I bambini, ma non solo, rimangono sempre affascinati dalle luci, dai canti, dai regali e dalle feste. Alcune volte però si corre...
Bambino

Come insegnare i mesi dell'anno ai bambini

Tutti i bambini sono sempre molto curiosi di imparare continuamente delle cose nuove, e per questo motivo sia gli insegnanti che i genitori devono cercare di assecondare in tutti i modi la loro voglia di conoscere ed esplorare, senza mai forzare le cose....
Bambino

Come far viaggiare i bambini in auto

Andare in vacanza è bello, piace a tutti, specie i bambini, ma quello che davvero non piace e che il più delle volte si rivela lungo e noioso è il viaggio. Portare i bambini in auto è sempre una tragedia, e per molti genitori è la parte più difficile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.