5 idee per una serata con bambini piccoli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Trascorrere il tempo libero insieme ai nostri figli è molto importante perché ci permette non solo di instaurare con loro un rapporto solido, ma anche di divertirci dedicandoci ad attività ludiche e creative. Non è sempre facile però trovare attività che possano coinvolgere allo stesso modo sia gli adulti che i bambini, specie quelli più piccini. Con questa piccola guida proponiamo quindi 5 idee divertenti per trascorrere una serata con bambini piccoli che sia diversa dal solito. Questi consigli sono rivolti naturalmente ai genitori, ma anche a zii, amici e baby sitter.

26

Serata culinaria

Una prima, simpatica idea per una serata in compagnia dei vostri bambini è quella di preparare una cena diversa dal solito, con il loro aiuto. Conosciamo tutti l’importanza di un’alimentazione sana ed equilibrata, soprattutto per i più piccoli, ma un’eccezione alle quotidiane regole alimentari può essere un modo divertente per creare insieme ai bambini un ambiente allegro e festoso. Possiamo quindi preparare una pizza, oppure panini tipo hamburger ed hot dog. I piccoli potranno aiutarci svolgendo compiti semplici, come distribuire la mozzarella o spalmare la maionese: si divertiranno moltissimo sia nella preparazione che nella degustazione!

36

Serata cinema

Una seconda idea è quella di organizzare una serata-cinema. Anche in questo caso parliamo di un’eccezione in quanto non è mai consigliabile che i bimbi passino troppo tempo guardando la televisione. Ai più grandicelli possiamo proporre un lungometraggio, come ad esempio un classico Disney, mentre per i più piccini sceglieremo un cartone animato più breve, magari ad episodi. Per rendere la serata ancora più speciale potremmo accompagnare il tutto con un gelato o una fetta di torta.

Continua la lettura
46

Serata dedicata al gioco

La terza opzione è quella di organizzare una serata dedicata al gioco. Dovremmo quindi scegliere un’attività che naturalmente si adatti all’età dei bambini. Per i più grandi un gioco di società sarà l’ideale per coinvolgere allo stesso modo tutti i membri della famiglia, con i più piccini potremmo invece utilizzare i loro giocattoli inventando storie e situazioni divertenti. Alcuni esempi: la costruzione di un edificio particolare con gli appositi mattoncini, l’allestimento di un ristorante, una gara automobilistica, una storia divertente tra gli animali di una fattoria, un concerto con strumenti musicali.

56

Serata creativa

Una quarta alternativa consiste in una serata dedicata ad attività creative. Le opzioni sono veramente tante, a cominciare dalla lettura di un libro di favole che appassionerà certamente i vostri bambini. Oppure possiamo dedicarci alle attività manuali, come la plastilina o il pongo con cui creare animali, pietanze o sculture di fantasia. In alternativa possiamo proporre un tema che tutti i membri della famiglia dovranno rappresentare con un disegno.

66

Serata fuori casa

Un quinto ed ultimo suggerimento è quello di portare fuori casa i bambini per trascorrere una serata diversa dal solito. Possiamo portarli a cena fuori, per esempio. Il locale dovrà naturalmente essere adatto per loro, quindi lasciamo perdere i ristoranti eleganti e portiamoli piuttosto in un fast food, in un pub, in una pizzeria. L’ideale sarebbe un locale attrezzato con giochi per i più piccoli. Nel periodo estivo potremmo inoltre approfittare di sagre e feste paesane dove i bambini possono giocare e correre all’aria aperta.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

5 idee per un pigiama party

Una serata tra amiche e amici può essere un modo piacevole per divertirsi e stare insieme. La moda del pigiama party ha conquistato anche l'Italia tanto da coinvolgere sia adulti che bambini. Sono sempre di più le mamme che organizzano queste feste...
Bambino

Idee creative per gli annunci di nascita

Quando, dopo nove lunghi mesi di attesa, i genitori stringono tra le braccia il loro pargoletto e sono pervasi da una gioia immensa, è naturale che desiderino condividere questa traboccante felicità per l'arrivo del piccolo con i lori affetti familiari...
Bambino

Attività creative per bambini: suggerimenti

Le scuole sono finite, e i bambini, come del resto i genitori, sono in vacanza. Ma non sempre questa parola è sinonimo di tranquillità e riposo. Infatti un bambino ha bisogno del propri spazio per divertirsi, giocare, creare qualcosa che lo soddisfi....
Bambino

Paura del buio:idee creative per aiutare il tuo bimbo

Le mamme e i papà sanno bene quanto sia difficile mandare a nanna il piccolo di casa, terrorizzato all'idea di rimanere al buio sul suo lettino. Dubbi e timori investono così i genitori che si trovano a dover fare i conti con le inquietudini del bambino,...
Famiglia

10 consigli per migliorare il rapporto tra mamma e figlia

Il rapporto tra madre e figlia, si sa, è un rapporto piuttosto complicato, fatto di momenti alternati di intesa e di incomprensioni, nel quale entrano in gioco numerosi fattori ed agenti esterni, capaci di destabilizzare gli equilibri faticosamente creati....
Bambino

Come coinvolgere nei giochi i bambini disabili

Il gioco è fondamentale per lo sviluppo psico-fisico nei bambini. I giochi motori aiutano i bambini a sviluppare il senso dell'equilibrio, della gravità e a capire il proprio corpo. Lo scarso movimento potrebbe causare problemi psico-fisici. Questo...
Bambino

Come coinvolgere i bambini nei giochi

Per i bambini giocare è molto importane, è pane per la loro mente, giocando imparano. È per questo che bisogna dare ampio spazio a questa salutare attività inventando giochi, proponendo nuove idee in modo da coinvolgere i bambini. In questa guida...
Famiglia

Come coinvolgere il papà nella cura del neonato

Tantissimi auguri Mamma e Papà da oggi avrete una bocca in più da sfamare, no non si tratta certamente della mia, ma quella di vostro figlio. Non preoccupatevi perché grazie a questa semplicissima guida riuscirete a diventare dei super genitori e riuscirete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.