5 idee per un book fotografico per bimbi

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Più i nostri bimbi sono piccoli, più viene voglia di fare milioni di scatti per immortalare questi momenti bellissimi e unici. I bimbi però sono soggetti difficili da fotografare, perché si muovono in continuazione, chiudono gli occhi, si mettono le dita nel naso. Quindi bisogna catturare la loro attenzione, essere veloci nello scattare le foto e soprattutto coinvolgere i bambini, che interessati, collaboreranno più facilmente.
Ecco quindi, 5 idee per un book fotografico per bimbi.

26

Fotografare i bambini con oggetti spiritosi

Per fare delle foto originali e divertenti per il vostro book fotografico, usate i vostri cappelli, i vostri occhiali da sole, le vostre collane, se sono maschietti potete usare tutti gli oggetti del papà. Verranno fatte delle foto bellissime, divertenti e spiritose che faranno divertire anche i vostri bambini.

36

Usare dei travestimenti

Per far stare fermi i bambini e riuscire a fotografarli, basta preparare un piccolo set fotografico realizzato nella vostra casa, in un angolo del salone o nella loro cameretta. Basta usare gli oggetti colorati che avete in casa: vasi con i fiori, copertine colorate oppure potete travestire il bambino, se per esempio volete fare delle foto di Natale, gli potrete mettere un cappello rosso come quello di Babbo Natale, per Halloween mettere delle zucche per realizzare un piccolo set fotografico, avrete così delle foto molto particolari e divertenti.

Continua la lettura
46

Montare dei set particolari

Se il bambino è neonato, allora ci sono tantissime da sfruttare per fare delle foto bellissime. Lo sfondo è importantissimo, non è fondamentale che sia bianco, può essere anche colorato, infatti possiamo usare il divano o il letto dove mettere sopra del tulle, dei foulard colorati o un semplice copriletto, per fare da base e posizionare il bimbo steso o seduto o mentre dorme. Importanti sono i particolari, se è una bimba un bel cappellino, una fascia renderanno ancora più bella la foto.

56

Direzionare bene la luce

Saper usare la luce è importantissimo per la realizzazione di un bel book fotografico. Per prima cosa abbandoniamo il flash, perché la luce naturale realizzerà delle foto molto più belle, poi possiamo usare, sempre se il bambino è piccolino dei cesti dove poter adagiare delicatamente il bimbo per poterlo fotografare, oppure se sono più grandicelli possiamo usare delle scatole colorate, dove i bambini potranno mettersi per fare le foto. Assicuratevi sempre che i bambini abbiano la luce che proviene da dietro, questa sarà la garanzia che la foto riuscirà benissimo.

66

Fotografare tutta la famiglia

Non c'è foto più bella di quella fatta all'aperto vicino al mare, in campagna, nel parco, ma anche sul divano della propria casa con tutta la famiglia. Sono i ricordi più belli, che resteranno indelebili nel tempo, anche quando i bimbi saranno cresciuti e guarderanno questo foto ricordando i momenti indimenticabili della loro infanzia.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

10 idee per creare giochi per bimbi dai 3 ai 6 anni

I bambini hanno sempre voglia di giocare e divertirsi e al giorno d’oggi ci sono più giochi elettronici che altro. Allora come possiamo farli divertire, soprattutto se hanno un’età compresa tra i 3 e i 6 anni, senza l’uso della tecnologia? Ecco...
Bambino

Come gestire tre bimbi piccoli

Avere una famiglia numerosa è una sfida meravigliosa. Durante la crescita, la casa si riempie di grida e di risate. Certamente, non ci sono solo gioie. I genitori si trovano ad affrontare i vari problemi, moltiplicati per due o per tre. Il compito educativo...
Bambino

Strabismo nei bimbi piccoli: quando e come intervenire

Lo strabismo nei bambini è più frequente di quanto si possa pensare. Fino ai sei mesi di età però è ancora solo transitorio. I bimbi spesso non riescono a posizionare le pupille nella stessa direzione. Ma si tratta quasi sempre di un disturbo che...
Bambino

Come gestire due bimbi piccoli

Come sapete, gestire due bimbi piccoli in casa non è mai facile, soprattutto quando si tratta di bambini iperattivi o irrequieti. Di seguito alcuni consigli utili per tutte quelle giovani mamme o baby sorger che si dovessero trovare a fronteggiare una...
Bambino

Ricetta per una pastina gustosa per bimbi

Il vostro bambino fa i capricci durante l'ora della pappa? Se proprio non gli piace quello che gli date da mangiare di solito, non preoccupatevi: potete dire addio alle sue lamentele! Cercheremo infatti di spiegarvi come sarà possibile realizzare una...
Bambino

Bimbi: come gestire la paura degli estranei

I bambini, è risaputo, hanno bisogno dell'appoggio e degli insegnamenti dei genitori per imparare cose nuove ma soprattutto per superare le proprie paure. Una di queste, tra le più diffuse nei bambini, è la paura degli estranei che mi manifesta spesso...
Bambino

Come preparare il pranzo al sacco per la gita dei bimbi

I nostri bambini debbono partecipare, magari per la prima volta, ad una gita scolastica. Sono molto emozionati, si sentono già grandi, escono in pullman e vanno a visitare un posto nuovo, e questa volta senza i genitori. La mamma è anche molto emozionata...
Bambino

10 giochi Montessori per bimbi da 0 a 3 anni

In questa lista sono indicati 10 giochi per aiutare lo sviluppo dell'intelligenza del bambino che, secondo la visione di Maria Montessori, passa necessariamente attraverso l'educazione dei sensi. La filosofia educativa montessoriana comporta un maggiore...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.