5 giochi fare ad una festa per bambini

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Molto spesso è sufficiente che i bambini stiano insieme per divertirsi, giocare ed inventare passatempi. Però, perché perdere l'occasione di organizzare per loro qualche gioco speciale che può essere fatto con la partecipazione di più bambini. In questo caso prenderemo in considerazione come animare una festicciola per bimbi della scuola dell'infanzia, con attività da poter svolgere anche al chiuso, considerando che, con qualche adattamento, potremo estenderne la partecipazione anche ai più grandicelli. Adesso lasciamoci guidare dai passi di questa guida per conoscere i 5 giochi da poter fare ad una festa per bambini.

25

Occorrente

  • attrezzatura per riprodurre canzoncine
  • gadgets o piccoli premi in numero adeguato
35

L'accompagnamento

Un gioco di gruppo, in cui l'accompagnamento delle canzoni è opzionale, è il seguente: i bimbi saranno disposti tutti seduti in cerchio, tranne uno, che percorrerà camminando il cerchio, esternamente, e sarà lo sfidante. Quando lo sfidante toccherà la testa di uno dei partecipanti, il prescelto si alzerà, e dovranno entrambi correre attorno al cerchio per giungere per primi al posto rimasto vuoto. Chi vince si siede, l'altro rimane escluso dalla sessione di gioco (ma potrà prendersi la rivincita nelle successive!). Si continua fino a che non rimane un solo vincitore.

45

I giochi

Un altro simpatico gioco consiste nelle "gare con i palloncini", in cui i bimbi, a carponi, si allineeranno lungo una linea di partenza, ognuno con un palloncino davanti a sè. Al via, ogni bimbo dovrà soffiare sul palloncino per farlo andare avanti, fino a giungere alla linea d'arrivo. Al vincitore sarà consegnato un piccolo premio. L'ultimo gioco di gruppo è un classico rivisitato, ossia "strega comanda color" ma in versione estesa, in cui il prescelto non dovrà dire solo il nome di un colore ma scegliere tra: colori, forme e materiali. Ad esempio dirà: "strega comanda... Oggetti di legno!".

Continua la lettura
55

L'attrezzatura

Un altro bel gioco musicale è quello che consiste nel preparare un numero di sedie, sparse nella stanza, inferiore di un'unità al numero dei partecipanti; quando la musica partirà, i bimbi saranno invitati a ballare e scatenarsi, ma senza occupare nessuna sedia, all'interruzione della musica ogni bimbo dovrà sedersi, ovviamente uno resterà in piedi e sarà scartato dal gioco. Continueremo così finché non rimarrà un solo vincitore. I bambini eliminati potranno essere nel frattempo impegnati in altre attività o fare il tifo per i loro compagni. La musica non potrà mancare, quindi predisponiamo l'attrezzatura per poterla ascoltare, un lettore CD o un computer, e vari brani adatti a bambini di quell'età. Il primo gioco che spiegheremo è il "pacco musicale", in cui, accompagnati da allegre canzoncine, i bimbi, seduti in cerchio, si passeranno un pacco avvolto da più strati di carta di giornale o da pacchi. Alla fine della musica, il bimbo che si ritroverà in mano il pacco provvederà a scartare il primo strato, e così via fino all'ultimo strato, che rivelerà il premio. L'ultimo bimbo riceverà quindi il gadget contenuto (e da noi precedentemente preparato). Potrà essere un piccolo gioco o una moneta di cioccolato, l'importante è prepararne abbastanza per accontentare tutti i piccoli.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come incuriosire i bimbi a suonare il pianoforte

Il pianoforte rappresenta uno strumento molto affascinante ed impegnativo da suonare. Come in qualunque situazione, i bambini apprendono gli insegnamenti con maggiore semplicità. Di conseguenza sarebbe preferibile cercare di avvicinarli il prima possibile...
Bambino

Frasi da non dire mai a un bimbo sovrappeso

Nella società odierna, la percentuale dei bimbi sovrappeso sembra essere in costante aumento. Moltissimi bambini presentano una condizione fisica in cui il peso corporeo supera, talvolta anche in modo evidente, il peso medio consigliato da medici, pediatri...
Bambino

Come scegliere le scarpe per bimbi

Quando i bambini iniziano a muovere i primi passi, i genitori devono darsi da fare per l'acquisto del paio di scarpe più giusto. Queste devono essere scelte tenendo conto delle esigenze di crescita e sviluppo del nostro bimbo e dunque soddisfare alcune...
Bambino

10 idee per prepararsi al Natale coi bimbi

Qual è quel periodo dell'anno in cui dobbiamo essere tutti più buoni, si vedono luci e colori dappertutto, riprende la solita querelle pandoro contro panettone e siamo giustificati se ingrassiamo un po'? Il Natale, ovviamente! E Natale, diciamoci la...
Bambino

Come far mangiare la carne al bimbo

Lo svezzamento è il periodo maggiormente critico per un bimbo, in quanto passa dal nutrimento unico che è il latte, e perciò da un sapore unico a più sapori. Essi sono tutti da scoprire e non sono sempre graditi al loro palato. Il piccolo comincerà...
Bambino

5 idee per un book fotografico per bimbi

Più i nostri bimbi sono piccoli, più viene voglia di fare milioni di scatti per immortalare questi momenti bellissimi e unici. I bimbi però sono soggetti difficili da fotografare, perché si muovono in continuazione, chiudono gli occhi, si mettono...
Bambino

10 consigli pratici per l'inserimento al nido

Portare il proprio bambino al nido è un' impresa difficile per tutte le mamme. Sembra quasi di abbandonarlo. Lui piange a dirotto e le mamme rinunciano all'idea di iscriverlo all'asilo. Preferiscono affidarlo ai nonni, ai suoceri, a chiunque, pur di...
Bambino

Giochi per bambini da organizzare per le feste

All'interno della guida che andremo a sviluppare lungo i sei passi che comporranno l'argomentazione che faremo, ci occuperemo di giochi. Nello specifico, entreremo nel campo dei giochi per bambini. Infatti, come avrete già potuto notare attraverso la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.