5 frasi da non dire mai alla suocera

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il rapporto con la suocera è sempre stato oggetto di discussioni, litigi e a volte persino di rottura tra i partner. Molto spesso, infatti, la suocera può risultare invadente, saccente e permalosa, ma ciò non toglie che si tratti sempre della madre del vostro partner, una persona importante della sua vita a cui sicuramente vorrà molto bene. Per questo motivo, quindi, e per evitare anche fastidiose ripercussioni e situazioni a dir poco imbarazzanti, sarà bene cercare di mantenere il rapporto il più tranquillo possibile. Con un po' di furbizia ed un tocco di sana ipocrisia, ecco 5 frasi da non dire mai alla propria suocera, per il quieto vivere di tutta la famiglia ed un più felice matrimonio.

26

Io cucino meglio

Consiglio valido specialmente per le novelle spose, che ancora non sanno che rapportarsi con una suocera in campo culinario è l'errore più pericoloso che si possa commettere. Anche se magari è assolutamente vero e persino nel caso in cui siate delle chef professioniste, astenetevi da un commento del genere. Al contrario, potreste chiedere loro qualche consiglio su di una ricetta o fare i complimenti ai suoi piatti. Se proprio non riuscite a lodare i suoi esperimenti gastronomici, più degni di un laboratorio di chimica che di una cucina, evitate qualsiasi commento e puntate sulla dieta, ottima scusa per evitare un'indigestione.

36

Vieni quando vuoi

A meno che non desideriate una presenza assidua di vostra suocera in casa, evitate questa frase come "lasciapassare" per tutti i giorni e tutte le ore. Se poi non conoscete ancora bene vostra suocera, perché novelli sposi, potreste rischiare persino una permanenza più lunga, trasformando la camera degli ospiti o dei bambini nella sua stanza, con la scusa magari che i bambini ancora non ci sono.

Continua la lettura
46

Non sono affari tuoi

Anche se in realtà è vero e molto spesso le cose in cui mette becco la suocera non sono assolutamente affari suoi, come l'educazione dei figli o il rapporto di coppia, dirlo in questo modo non è proprio carino. Sarebbe bene, quindi, cercare di farle capire che deve ridimensionare il suo interessamento, per quanto a fin di bene, in maniera più velata e meno esplicita. Tuttavia, alle volte l'esser troppo diplomatici non aiuta, ma un tentativo va comunque fatto.

56

La mamma l'hai già fatta

Quando si tratta dei bambini i litigi non mancano mai. Le suocere vogliono sempre metter bocca, perché si sentono più esperte e navigate, visto che di figli ne hanno già cresciuti e tra questi c'è il vostro partner. La cosa peggiore, specialmente per una donna, è quella di sentirsi sempre giudicare dalla propria suocera (e spesso anche dalla propria madre) nel modo in cui cresce ed educa i propri figli. Per quanto sia tra le intromissioni più intollerabili che ci siano, bisognerebbe avere sangue freddo ed evitare frasi del tipo "la mamma l'hai già fatta...(e pure male!)". Anche in questo caso, meglio trovare una maniera più diplomatica per ridimensionare il suo costante metter becco. Sarebbe bene, magari, lasciare al proprio partner il compito di "arginare" il comportamento della propria madre, evitando ben più gravi dissapori tra suocera e nuora (o genero).

66

Alla tua età non è il caso

Una frase del genere, con un esplicito riferimento alla sua non più giovane età, è davvero da evitare. Per quanto in là con gli anni, una suocera è pur sempre una donna e per questo motivo non ama considerazioni sulla sua età. Se, ad esempio, programmate una gita oppure un pasto abbondante o ancora nel caso in cui vi chieda consiglio sulla scelta di un abito, rispondere che "alla sua età non è il caso" può risultare abbastanza offensivo. Troverete sicuramente altri modi, più eleganti e meno diretti, per scoraggiare vostra suocera dall'intraprendere determinate scelte o situazioni.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Come comportarsi con una suocera gelosa

Capita spesso a molte donne di doversi confrontare, dopo il matrimonio, con una suocera gelosa e possessiva, che vuole esercitare il proprio controllo sulla nuova coppia nello stesso modo in cui prima delle nozze lo effettuava sul figlio. Spesso la situazione...
Famiglia

5 regole d'oro per andare d'accordo con la propria suocera

Il matrimonio è una fase importante della vita ed ha tanti aspetti positivi ma allo stesso tempo bisogna salvaguardarsi anche da quelli negativi. I rapporti con la propria suocera a volte possono non essere idilliaci e quindi si deve fare del proprio...
Famiglia

Le 10 frasi più dette dalle mamme

Le mamme sono sempre piuttosto apprensive nei riguardi dei figli. Con tutto l'amore che le contraddistingue, sono solite pronunciare molto spesso alcune frasi. In questa guida vi indico quali, tra quelle sono le 10 frasi più dette dalle mamme quando...
Famiglia

5 cose che un padre non dovrebbe dire a suo figlio

Il compito dei genitori è quello di crescere i figli nel miglior modo possibile. Tale compito non è un impresa semplice, in quanto riuscire ad inculcare i giusti valori alle nuove generazioni in modo che da gradi possano essere degli uomini migliori,...
Famiglia

Comunione: frasi per biglietti di invito

Maggio è il mese delle Prime Comunioni e per festeggiare in modo impeccabile questa data così importante nella vita di vostro figlio, è importante fare attenzione ad ogni dettaglio. Il biglietto di invito per parenti ed amici del festeggiato, ricopre...
Famiglia

5 modi per dire al partner che si desidera un figlio

Per il sesso femminile pensare ad una gravidanza e quindi ad un figlio è una cosa che viene naturale, anche in età giovanile. Le donne quindi, chi prima chi poi, crescono con la consapevolezza e con il desiderio che un giorno della loro vita saranno...
Famiglia

Come insegnare la parità di genere ai bambini

Come insegnare la parità di genere ai bambini? A parole diventa un concetto troppo difficile da capire. Ecco perché sono importanti gli esempi pratici per mettere i piccoli nella condizione di rendersi conto da soli che maschi e femmine sono uguali....
Famiglia

5 regali che sorprenderanno il suocero

È arrivato il fatidico giorno del compleanno di tuo suocero. Anzi no, è Natale e devi regalare qualcosa ad ogni membro della famiglia. Facile! A tua suocera un pigiama... Lei è sempre così freddolosa. A tua cognata un vaso: lei ama gli oggetti per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.