5 fiori di carta per gli addobbi di Primavera

Tramite: O2O 13/02/2018
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con i vari tipi di carta è possibile ottenere fantastiche decorazioni, per abbellire la nostra casa, decorare il salone per una festa di compleanno o per realizzare splendidi inviti colorati. In particolare, con l'avvicinarsi della primavera, è molto indicato creare decorazioni a soggetto floreale e in questa guida andremo a spiegare come fare. Nei prossimi paragrafi andremo infatti a vedere 5 tipi di fiori di carta per gli addobbi di primavera di facile e rapida realizzazione.

26

Le rose di carta crespa

Per ottenere delle splendide roselline in carta crespa, procedete nel seguente modo: da un rotolo di carta crespa colorata (rosa, blu o gialla a seconda del vostro gusto personale) tagliate delle strisce di circa 50 centimetri di lunghezza e 8-9 di spessore, facendo attenzione a seguire il giusto verso della carta. A questo punto stirate leggermente tutto il bordo superiore della carta e incurvatelo verso l'esterno e procedete arrotolando su sé stessa la striscia di carta, fino ad ottenere un bocciolo. Potrete poi aggiungere alla base un filo di ferro o uno scovolino da pipa verde, per realizzare il gambo della rosa.

36

Le margherite in cartoncino

Per creare la classica margherita il procedimento è invece molto semplice. Prendete un cartoncino bianco e ritagliatelo seguendo la sagoma di una margherita, creando dei petali allungati e sottili. A questo punto ritagliate un dischetto di colore giallo da un cartoncino e applicatelo al centro, sovrapponendolo in parte ai petali. Anche in questo caso potrete aggiungere un gambo verde, fatto di fil di ferro o di cartoncino.

Continua la lettura
46

La gerbera di carta

Con delle semplici striscioline di carta colorata, potrete poi creare una gerbera. Vi serviranno una ventina di striscioline di carta rosa, lunghe circa 15 cm, un dischetto di cartone giallo e della colla. Piegate quindi le striscioline una ad una a metà, ottenendo una piegatura rotonda e fissate i due lembi della strisciolina tra loro con la colla. Una volta fatto lo stesso lavoro con tutte le striscioline, incollatele su un dischetto di cartone giallo e completate il lavoro con un gambo verde.

56

I papaveri in carta velina

Un altro tipo di carta che si presta molto bene alla realizzazione di fiori, è la carta velina. Per creare dei papaveri con questo materiale, ritagliate dei petali arrotondati dalla carta velina rossa e incollateli alla base con della colla per bricolage. All'interno della corolla così ottenuta, posizionate una pallina di carta velina nera accartocciata e alla base di essa incollate un gambo rigido e dei petali di carta velina verde,.

66

La dalia in carta crespa

Per fare un coloratissima dalia potrete infine utilizzare ancora una volta la carta crespa. Ritagliate due strisce di carta crespa, lunghe 50 cm e larghe circa 10. Una delle due dovrete sfrangiarla a intervalli di circa mezzo centimetro su tutti e due i lati mentre l'altra solo sul lato superiore. A questo punto prendete un bastoncino di legno e arrotolategli intorno prima la striscia sfrangiata solo da un lato e in seguito quella sfrangiata su tutti e due, ottenendo un fiore dai petali sottili e folti.
Con i vari tipi di carta, sarà poi possibile creare ogni tipo di fiori, alcuni più semplici atri più elaborati, ma tutti sicuramente di grande effetto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come organizzare una festa di compleanno per i bambini

Il vostro bambino compie gli anni? Allora è assolutamente arrivato il momento di festeggiarlo! Come? Con una super festa di compleanno! Organizzare però una festa di complanno per i bambini può essere complicato e stressante. Ma non preoccupatevi,...
Bambino

Come spiegare le quattro stagioni ai bambini

Il senso temporale per i bambini è difficile da comprendere, per questo spiegare ad un bambino le varie fasi temporali è qualcosa di davvero molto complicato. Per farlo al meglio occorre fare riferimento ad azioni che loro sono in grado di capire perfettamente,...
Bambino

Come fare una festa a tema calcio

Se un tempo venivano organizzate feste per bambini solo in occasione dei compleanni, da qualche anno a questa parte le possibilità di riunirsi con i propri compagni di scuola sono aumentate. Non solo un compleanno, ma anche qualche sabato pomeriggio...
Bambino

Pasqua: come organizzare una caccia alle uova in giardino

Con la Pasqua si inizia a respirare aria di Primavera. Cresce la voglia di passare più tempo all'aperto, magari giocando con i propri piccoli. Perché, quindi, non organizzare un'attività ludica in giardino che possa permettere in un solo colpo di festeggiare...
Bambino

Tecniche di pittura per bambini della scuola primaria

I bambini in età prescolare, non avendo ancora imparato a leggere e scrivere, l'unico modo che hanno per apprendere e comunicare è attraverso le immagini. Proprio per questo motivo, nelle prime settimane della scuola primaria, gli insegnanti scelgono...
Bambino

5 trucchi semplici di magia con le carte

Hai anche tu voglia di far divertire i tuoi amici o perché no i tuoi bambini semplicemente giocando a carte e facendo finta di essere un vero mago? All'interno di questa guida, vedrai spiegati ben cinque utili ed efficaci trucchi di magia con le carte....
Bambino

Cosa fare se il neonato si scopre durante la notte

Quando dormono, i bambini sembrano angeli. Soprattutto se sono neonati. Ma facciamo attenzione ai pericoli che potrebbero correre. Come i raffreddori. Di notte per esempio, la temperatura si abbassa e anche in primavera ci si potrebbe influenzare in...
Bambino

Come foderare un libro di scuola

Come si usava fare tanti anni fa, anche oggi i genitori, usano foderare i libri dei loro ragazzi per cercare di preservarli fino alla fine dell'anno scolastico. Mentre un tempo ci si doveva accontentare di qualche foglio di carta da giornale, oggi a disposizione...