5 cose da dire al bimbo la prima volta dal dentista

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Arriva prima o poi il momento in cui bisognerà portare il proprio pargolo dal dentista. La cura dei denti, soprattutto durante la perdita di quelli da latte e la crescita dei definitivi, è fondamentale. Sarà necessario prevenire le infezioni alle gengive, curare gli ascessi, combattere la carie e, soprattutto, evitare che i nuovi denti crescano male e deformi. Può capitare che la prima volta dal dentista si trasformi un vero trauma, ma per rendere l'esperienza molto piacevole è possibile adottare qualche piccolo accorgimento per calmare i capricci ed avere sotto mano la situazione. Ecco 5 cose da dire al vostro bimbo che potrebbero aiutare ad affrontare il fatidico momento!

26

Il dentista è l'amico dei bambini

Innanzitutto create un'atmosfera familiare che conferisca al bimbo un senso di tranquillità e di sicurezza. Paragonare il dentista ad un amico conosciuto dai genitori infonde fiducia, poiché il piccolo vede in mamma e papà i punti di riferimento più importanti della sua vita. Ciò che dicono loro è verità e quindi, fidandosi di voi, automaticamente si affiderà al dentista senza creare troppi problemi, in quanto sarà sicuro che voi non lo tradirete mai.

36

Il dottore è il super eroe dei denti

Si, avete letto bene. Il bambino ha bisogno di immaginare e con la fantasia concepirà il dentista come un combattente che, armato di ferri, sconfigge per sempre la carie. Porre la situazione dal punto di vista dei bambini, quindi renderla come se fosse una scena di un cartone animato in cui è presente un eroe, ha un risvolto più che positivo. Tutto ciò, oltre a rasserenare, incentiverà il bimbo alla visita medica, poiché si vedrà protagonista ed avrà voglia di vivere questa nuova avventura.

Continua la lettura
46

Dopo la visita ci sarà un bel premio

La tecnica viene adottata anche dagli stessi dentisti che, una volta terminata la visita, regalano caramelle o gadget ai piccoli pazienti. La logica è semplice. Senza forzare la volontà del bimbo che si ostinerebbe capricciosamente al controllo, lo si induce autonomamente a lasciarsi visitare, prospettando una bella sorpresa. Che sia un gelato o una visita al parco giochi, poco importa. Non lo state viziando. Semplicemente contraccambiate un suo corretto comportamento.

56

Puoi portare il tuo gioco preferito

La presenza del giochino a cui il bimbo è tanto affezionato aiuta ad affrontare meglio il "trauma" della prima volta dal dentista. Avere tra le mani un oggetto familiare, oltre a distrarre il piccolo durante il tragitto e nella sala d'attesa, placherà il nervosismo. Il gioco ha un significato ben preciso. Il bambino percepirà quell'esperienza come se fosse da contorno all'attività ludica realizzata con l'oggetto in mano, svierà la sua attenzione dalla visita di controllo e si lascerà curare senza fare troppe storie.

66

Mamma e papà non ti lasceranno solo

Il bambino ha bisogno della vostra presenza, principalmente perché entra in un posto che non conosce e vede persone estranee alla cerchia familiare e agli amici. La sua paura è più che giustificata. Non sapendo il significato di "visita dentale" è come se entrasse in un vicolo cieco. La partecipazione dei genitori durante il controllo sarà fondamentale affinché il piccolo si tranquillizzi. Chiedete con cortesia di assistere, il dentista non avrà nulla in contrario.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

5 trucchi per aggirare i no del vostro bimbo

I bambini di una certa età, possono essere parecchio capricciosi e non è sicuramente facile gestirli. I bambini possono essere veramente insistenti a dire sempre di no ai genitori, ma non per questo bisogna sempre assecondarli. In questa lista troverete...
Bambino

I migliori libri per un bimbo dislessico

Un bimbo dislessico si ritrova ad affrontare una problematica particolarmente delicata che rende molto difficoltosa la lettura dei testi, creando spesso un forte disagio psicologico, soprattutto a causa del confronto con gli altri bambini, privi di questa...
Bambino

Consigli per il primo viaggio in treno del bimbo

Qualunque sia l'età del vostro bimbo, se deve viaggiare in treno ha bisogno di qualche attenzione in più. Ci sono cose che non si devono assolutamente scordare quando si viaggia in treno con un bimbo, altrimenti si rischia di fare un grosso errore....
Bambino

5 cosa da fare se il tuo bimbo fa i capricci

In questa guida, passo dopo passo, spiegherò 5 cosa da fare se il tuo bimbo fa i capricci. Si sa che i capricci dei bambini per te che sei adulto rappresentano senza dubbio comportamenti prevedibili ma comunque non facili da gestire ed anche difficili...
Bambino

Consigli per il primo viaggio in aereo del bimbo

State organizzando un viaggio in aereo e per il vostro bimbo si tratta del primo volo? Non fatevi prendere dal panico, non c'è nessun problema, basta solo un po' di organizzazione e si può programmare un momento felice, un'esperienza da ricordare dove...
Bambino

Come cambiare il pannolino ad un bimbo irrequieto

Oggi i bambini sono sempre più vivaci e irrequieti, probabilmente anche a causa dei genitori alle prese con la vita frenetica. Anche cambiare il pannolino al bimbo può quindi risultare un'impresa quasi impossibile: ecco quindi che si rende necessario...
Bambino

Come far addormentare il proprio bimbo

Un bimbo piccolo porta tantissima gioia all'interno di tutta la famiglia. Il piccoletto è bisognoso di tantissime attenzioni e occorre passare le intere giornate a stargli dietro. Ma se dopo una giornata stancante, il bimbo si rifiuta anche di dormire,...
Bambino

Come capire se il bimbo ha fame

La giornata di un bambino molto piccolo è scandita da tre momenti fondamentali per la sua crescita. La nanna, la pappa e i bisogni fisiologici, importanti indicatori della salute del piccolo. Si capisce facilmente se il bambino ha sonno o se deve essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.