5 consigli per fotografare i vostri bambini

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se non siamo dei fotografi professioni fotografare i nostri bimbi risulta essere in certe situazioni molto difficile. I bambini non hanno pazienza di stare in posa per farsi fare foto, sono in continuo movimento, non stanno mai fermi. Per questo motivo ci risulta molto difficile immortalare i nostri bimbi in maniera meravigliosa senza che ci vengano scatti mossi. In questa lista vi daremo cinque consigli per fotografare al meglio i vostri bambini, così da avere scatti perfetti da mostrare agli amici e parenti.

26

Armatevi di molta pazienza

Come detto precedentemente i nostri bambini sono sempre in movimento e risulta assai difficile immortalarli perfettamente senza che lo scatto venga mosso. Per riuscire ad ottenere uno scatto perfetto dove avete immortalato il vostro bimbo dovete armarvi di molta pazienza, prima o poi lo scatto giusta arriva. Le foto migliori poi sono quelle dove il bambino non si rende conto di essere soggetto di foto.

36

Immortalate il loro sguardo

Per fotografare in maniera eccellente il suo sguardo, è quello di mettere a fuoco la macchina fotografica quando il bambino è distratto. Quando lo stiamo inquadrando, dobbiamo chiamarlo, in modo che si giri verso di noi, e in quel momento li, scattiamo la foto. Fate attenzione però a usarlo poche volte questo metodo, in quanto dopo un po che chiamate il vostro bambino inizia ad innervosirsi.

Continua la lettura
46

Mettetevi al suo livello

Per riuscire inoltre a fotografare al meglio il vostro bambino mettetevi al suo livello, cioè abbassatevi alla loro altezza, in modo da immortalarlo al meglio nelle sue attività; inoltre così si immortala perfettamente l' ambiente in cui si trova il vostro bambino.

56

Regolate la vostra macchina fotografica

Come detto in continuazione, il bambino non sta fermo e tanto meno ha la pazienza di mettersi in posa ed aspettare che voi gli fate la foto. A questo punto un altro consiglio è quello di regolare la vostra macchina fotografica su una modalità di scatti multipli e cioè nel momento in cui scattate, non vi farà solo uno scatto, ma farà una serie di scatti uno vicinissimo all' altro, in modo che successivamente voi potrete scegliere fra quello che è venuto meglio.

66

Protagonista è il bambino

Non cercate sfondi particolari per fare le foto al vostro bambino. Il soggetto è lui e lui deve essere. Immortalate il suo viso, il suo sorriso, i suoi occhi, i suoi gesti, i suoi movimenti, tutto ciò che caratterizza la sua persona. Devi far si che la prima cosa che si noti nella foto sia proprio lui e nient' altro, non il paesaggio o i giochi, ma solo e soltanto il vostro bambino. Con questi semplici consigli riuscirete a fare un book fotografico veramente meraviglioso al vostro bambino!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

5 consigli per stimolare il linguaggio dei bambini

All'interno della presente guida andremo a dedicarci ai bambini. Lo faremo, nello specifico, occupandoci del linguaggio dei bambini. Come avrete già letto nel titolo della guida, andremo a dispensare 5 diversi consiglio per riuscire ad andare a stimolare...
Bambino

5 consigli per stimolare olfatto e gusto nei bambini

L'olfatto e il gusto sono due dei cinque sensi che camminano in coppia. Non è facile separarli specialmente quando si è di fronte ad una bella torta profumata. In questo caso infatti si mette in moto prima l'olfatto, che acquisendo l'odore della torta...
Bambino

Ginnastica per bambini: consigli

Fare ginnastica è molto importante a tutte le età. Ancor più per i bambini in qualsiasi età dello sviluppo. Per loro può risultare molto più semplice associare questo momento di sport con la parte ludica e divertente. Infatti l’attività fisica...
Bambino

5 consigli per andare in bici con i bambini

Con l'arrivo delle belle giornate, i bambini amano giocare all'aria aperta e divertirsi. Un modo per fargli fare un po' di attività fisica è portarli in giro con la bicicletta. Pedalare è un'attività molto utile ed efficace per i bambini, soprattutto...
Bambino

10 consigli per crescere bambini felici

È importante sapere che ogni bambino è un mondo completamente a sé stante: inutile quindi fare paragoni di sorta, in nessun campo. Ogni bimbo ha i suoi tempi: per lo svezzamento, per i primi passi, per le prime parole. La cosa fondamentale è trasmettere...
Bambino

5 consigli per gestire la frustrazione dei bambini

In questa lista vedremo 5 consigli utili per gestire la frustrazione nei bambini. Il pianto è un meccanismo di comunicazione fondamentale nei bambini. Con la crescita si trasforma In un modo per comunicare la sua insoddisfazione verso qualcosa o una...
Bambino

5 consigli per proteggere i bambini durante gli sport invernali

Gli sport invernali costituiscono una delle forme di svago, divertimento e coesione che più è gradita dai bambini. Come ogni attività tuttavia, non risulta essere esente da rischi per la salute del bambino: sia a breve distanza, che a lungo termine....
Bambino

5 consigli per la corretta idratazione dei bambini

Sia che si tratti del periodo estivo, in cui fa molto caldo, si suda e si tende quindi a perdere liquidi e con essi i sali minerali indispensabili per la salute del nostro corpo, sia che si tratti di periodi particolari cui si può incorrere, come l'essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.