5 consigli per educare i bambini al rapporto con gli animali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando i bambini crescono con un certo approccio verso gli animali è sicuramente un grande vantaggio. Non di certo per il piacere personale dei genitori, ma per il semplice fatto che crescendo sono meglio predisposti a rapportarsi con qualsiasi individuo.  Perché l'avvicinamento tra bambini e animali diventi una cosa naturale, è fondamentale che tale rapporto avvenga il prima possibile, ovviamente a piccoli passi. Altresì pensare che i bambini che non hanno mai avuto nessun tipo di approccio con gli animali, possano di punto in bianco avere un avvicinamento improvviso e senza timore è alquanto improbabile. Esistono dei metodi molto semplici, che servono ad educare il comportamento dei bambini verso gli animali, in questa guida propongo 5 consigli molto utili.

26

Insegnare il rispetto

Molto spesso i genitori hanno un comportamento scorretto sia verso i bambini che verso gli animali, ancor peggio se questi sono degli animali domestici come ad esempio cani, gatti ecc.
Una cosa che si tende a fare è permettere che i bambini alzino le mani verso gli animali con la scusante che la loro tenera età non gli permette di capire che è un gesto sbagliato. I bambini ovviamente tendono a fare gesti poco piacevoli anche solo per gioco, con il rischio che anche l'animale più buono del mondo, come arma di difesa possa utilizzare i denti per mordere.
Quindi la prima regola è insegnare ai bambini la dolcezza verso gli animali, mostrando loro il giusto comportamento.

36

Far comprendere che ci va pazienza

Non tutti i bambini sono abituati a stare vicino agli animali, di conseguenza perché questi ultimi riescano ad avvicinarsi a qualsiasi estraneo devono fidarsi ciecamente. Di conseguenza una buona dose di pazienza è indispensabile perché si possa ottenere un buon risultato. Avvicinarsi in modo molto delicato senza intimorire l'animale. Non sempre è necessario toccarlo, basta anche solo un buon avvicinamento per poter stabilire un contatto.

Continua la lettura
46

Aiutarli ad aver fiducia

Nessun animale nasce cattivo, gli animali crescono come viene loro insegnato, quelli in cattività possono essere predatori e seguire la loro natura ma, questo non si deve confondere con la cattiveria. Si deve insegnare ai bambini a dare se pur molto gradatamente, un minimo di fiducia, questo naturalmente sotto stretta sorveglianza di un adulto.

56

Responsabilizzarli

Adottare un animale domestico è una buon metodo per insegnare ai bambini tante cose, tra cui la responsabilità verso questo.  Insegnare ai bambini che avere cura di un animale non è così semplice, che serve dedicare loro del tempo ad esempio: per la pulizia, una passeggiata o dargli da mangiare.  Questo non solo aiuta i bambini ad avere un buon rapporto con gli animali, ma nel frattempo li responsabilizza.

66

Mostrare ai bmbini un atteggiamento positivo

I bambini sono molto intimoriti dagli animali, spetta dunque agli adulti stabilire per primi un buon contatto con gli animali poiché i bambini sono molto attenti a ciò che fanno gli adulti e di conseguenza tendono ad imitarli anche involontariamente.  Non c'è alcun motivo perché l'atteggiamento qualsiasi animale sia negativo, perché essi per primi sono spaventati dal comportamento che l'essere umano ha nei loro confronti.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

10 modi pratici per educare i bambini all'autonomia

Uno dei compiti più importanti dei genitori è quello di educare i bambini all'autonomia. Con molto tatto e pazienza è possibile insegnare ai bambini l'indipendenza, sempre nel rispetto delle loro esigenze e del loro sviluppo psicologico. In questa...
Bambino

Come educare un figlio unico: 10 errori da evitare

Crescere i figli è sicuramente la più ardua sfida (nonché la più bella soddisfazione) che un genitore possa affrontare nella sua intera vita: è vero che tutti i figli possiedono un proprio carattere, vivono e vivranno le loro esperienze e non è...
Bambino

Gli errori più comuni nell'educare i figli

Avere dei figli è sicuramente motivo di grandissima felicità per la coppia. I figli oltre a rendere ancora più unita la coppia, danno delle grandissime soddisfazioni e gioie, ed è proprio per questo che risulta fondamentale educarli nella maniera...
Bambino

Strategie e giochi per educare i bambini all'igiene personale

Srategie e giochi per educare i bambini all'igene personale come fare: È molto importante educare i bambini ad una corretta igiene personale, poiché si tende ad indirizzarli verso uno stile di vita caratterizzato da elementi positivi, mentre una scarsa...
Bambino

Come educare i figli alla sicurezza stradale

Quando si parla di sicurezza stradale, intendiamo tutti quei comportamenti imprescindibili da seguire in strada. Ovviamente è necessario anche un vero e proprio insegnamento delle norme inerenti la sicurezza in strada. Tutto ciò contribuirà all'educazione...
Bambino

Come educare i bambini all'autonomia

Talvolta è difficile insegnare ai piccolini tutto il necessario per crescere in modo sano e autonomo. Bastano alcuni consigli da applicare per far sì che il nostro bimbo impari a sentirsi "grande". Vedremo insieme alcuni esempi significativi. Lo scopo...
Bambino

Come educare i bambini all'ecologia

Tutti sanno che è estremamente importante al giorno d'oggi rispettare la natura e la l'ambiente circostante. Esso infatti rischia sempre di più l'esaurimento delle sue risorse che sono fonte di vita per l'uomo e tutti gli esseri viventi. Pertanto è...
Bambino

Come educare il bambino a non dire parolacce

Una delle fondamentali tappe ed anche maggiormente temute da parte dei genitori, che puntualmente si verifica quando vostro figlio ha ormai acquisito una particolare autonomia e anche proprietà di linguaggio relativamente alla probabilità che lui stesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.