5 buoni motivi per vaccinare tuo figlio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il vaccino è un preparato contenente proteine complesse a DNA eterologo. Lo scopo del vaccino è quello di conferire immunità attiva al soggetto cui viene somministrato. In altre parole, garantire che quest'ultimo, nel caso venga in contatto con l'agente patogeno in questione, non ne sia contagiato. Da quando esse è stato introdotto ha aiutato a debellare definitivamente diverse malattie. Vediamo ora 5 buoni motivi per fare vaccinare il proprio figlio.

26

Aiuta tuo figlio

Il motivo per cui si effettua il vaccino è quello di "far conoscere" al soggetto un determinato agente patogeno. Il preparato che viene infatti iniettato ne contiene una dose opportunamente preparata al fine di mantenere inalterate le proprietà antigeniche. In tal modo il bambino, generalmente grazie ad una risposta umorale, sviluppa le opportune difese.

36

Sconfigge definitivamente le malattie

Il vaccino è uno dei più potenti sistemi di prevenzione delle malattie. Il suo effetto è maggiore tante più sono le persone che lo ricevono. Grazie alla loro somministrazione nella maggior parte del pianeta sono state debelalte malattie pericolose come la poliomelite, il vaiolo e la meningite. Nel 1958 in Italia vennero notificati circa 8000 casi di poliomelite, in seguito, grazie a questo struemtno di prevenzione, essa venne sconfitta. L'ultimo caso nel nosro paese risale infatti al 1982.

Continua la lettura
46

Aiuta gli altri

Vaccinare il proprio figlio aiuta sconfiggere definitamente la malattia. In tal modo, anche i pazienti che per motivi medici o culturali non possono usufruire di questo trattamento sono comunque tutelati e difficilmente contraggono queste malattie. Infatti, è bene ricordare che alcuni bambini (ad esempio i pazienti oncologici), a causa di un sistema immunitario già indebolito, potrebbero rischiare di morire per un banale morbillo.

56

Il vaccino è sicuro

Spesso si sente dire che la somministrazione del vaccino aumenta il rischio di sviluppare patologie quali l'autismo. Questo pensiero è però totalmente errato. Ci sono bambini che sono stati vaccinati e che sono tutt'ora autistici. Ciò non vuol dire che il vaccino ne sia però la causa scatenante. L'insorgenza della sindrome è generalmente nell'infanzia, momento nel quale la maggior parte dei vaccini vengono effettuati. Ciò può portare a supporre che la somministrazione causi autismo. Vari studi hanno però evidenziato che l'incidenza di autismo in bambini vaccinati e non è la stessa, dimostrando quindi che non vi è alcuna correlazione tra i due.

66

Ha una protezione duratura

Una volta effettuato è per sempre, o quasi. Il suo effetto, a differenza di altri farmaci, ha un effetto prolungato nel tempo. Come conseguenza, è meglio sopportare per pochi minuti un leggero dolore e trarne vantaggio per il resto della propria vita.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

5 motivi per avere un secondo figlio

I figli unici in Italia sono in aumento, date le cause che tutti ormai sappiamo. Secondo l'ISTAT le famiglie con un solo figlio rappresentano il 46,5% del totale, contro il 43% di quelle con due e il 10,5% di quelle con più di tre figli. Eppure ci sono...
Bambino

10 buoni motivi per iscrivere i figli ai campi estivi

Finita la scuola cosa fare per i propri figli? I campi estivi sono un'ottima soluzione, dato che finita la scuola ed è ancora presto per partire per le ferie. Coi campi estivi si possono conciliare le esigenze lavorative con quelle di accudire i figli....
Bambino

come proteggere un figlio dal complesso del figlio unico

Nel panorama sociale ed economico odierno si assiste ad un notevole calo delle nascite. Il sostentamento di un figlio richiede molte risorse che non sempre sono a disposizione delle giovani coppie, inoltre il modo di vivere la maternità è decisamente...
Bambino

5 consigli per crescere al meglio un figlio

Sicuramente la nascita di un figlio rappresenta una gioia e un completamento della propria vita. Ma avere un figlio comporta anche responsabilità. Ogni genitore ha infatti la grande "missione" di saperlo crescere nel migliore dei modi. Quelli che seguono...
Bambino

Come capire se tuo figlio finge di studiare

Vuoi capire se tuo figlio finge di studiare? Quante volte hai sentito dire che si può fare qualunque corso per imparare qualsiasi cosa tranne come fare i genitori? Probabilmente, tante volte così come tante volte provi a ripeterlo davanti allo specchio...
Bambino

Come educare un figlio unico: 10 errori da evitare

Crescere i figli è sicuramente la più ardua sfida (nonché la più bella soddisfazione) che un genitore possa affrontare nella sua intera vita: è vero che tutti i figli possiedono un proprio carattere, vivono e vivranno le loro esperienze e non è...
Bambino

10 errori da non fare con il secondo figlio

Avere un bambino è sicuramente una grande gioia per ogni famiglia, ma molto spesso è necessario educare tutti i bambini in una maniera abbastanza precisa, per evitare che possano crescere in malo modo. Avere più di un figlio, significa occuparsi di...
Bambino

Come insegnare al proprio figlio ad essere responsabile

La principale causa di incomprensione tra genitori e figli viene solitamente dovuta a le continue insistenze di responsabilizzarsi. È davvero fondamentale insegnare al proprio figlio ad essere responsabile. Infatti, dando il buon esempio, questo si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.