10 regole per una nanna serena del neonato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Assicurare un riposo ottimale al vostro bambino non è mai semplice, anche perché i neonati non hanno ancora un ritmo ''adulto'' e l'orologio biologico deve ancora abituarsi. Per cercare di far riposare al meglio il vostro bambino (e per poter riposare meglio voi, evitando il meno possibile di alzarvi la notte!), potete seguire questi semplici dieci consigli, in modo tale da creare l'ambiente adatto per il vostro bambino. Ecco le 10 regole d'oro per una nanna serena.

26

Routine e riposopomeridianoagnetto atmosfera e

Creare una routine: è importante che l'ora della nanna e l'ora del risveglio siano orientativamente le stesse, in modo che il bimbo si abitui ad orari precisi.
Riposo pomeridiano: è fondamentale per migliorare il ciclo del sonno del bambino, perché lo renderà meno stanco e quindi difficilmente irritabile. Fate sempre molta attenzione alla lunghezza: il riposino non deve durare più di un' ora, altrimenti rischiate l'effetto contrario.

36

Serenità e lettino

5 - Serenità: affinché il piccolo si addormenti senza fatica, occorre che il genitore mantenga un comportamento più o meno pacato. Se il bimbo percepisce nervosismo non riuscirà facilmente a prender sonno.
Il lettino: il bambino deve associare il letto al sonno. Una nozione di fondamentale importanza: bisogna dunque evitare di farlo addormentare tra le braccia del genitore o sul divano.

Continua la lettura
46

Materasso e posizione

Materasso: la scelta del materasso è molto importante; sceglietene uno in lattice che riduca la presenza di acari ed eventuali allergie respiratorie. Inoltre assicuratevi che non sia né troppo rigido né troppo soffice.
La posizione: il bambino, almeno fino ai 7 mesi, non va mai messo nel lettino a pancia in giù. È consigliabile invece, posizionarlo sulla schiena: ricordate che il piccolo non ha ancora le facoltà di girarsi da solo in caso di necessità; inoltre, la posizione supina si facilita la respirazione del bambino.

56

Bagnetto e atmosfera

Il bagnetto: se fatto nelle ore precedenti alla nanna aiuta a conciliare il sonno. È un ottimo rimedio per rilassare e distendere, come succede con gli adulti. Un bel bagno prima di andare a dormire faciliterà il sonno del neonato. Potrebbe essere una carta in più per aiutare il vostro bambino a dormire.
Atmosfera: ci deve essere tranquillità. Bisogna evitare luci molto forti, giochi movimentati e in generale qualsiasi attività che lo stimoli a rimanere sveglio. Niente musica o tv con un volume alto, per evitare un ulteriore motivo di distrazione.

66

Presenza e temperatura

Fate sentire al piccolo la vostra presenta, sussurrandogli qualcosa nell'orecchio, accarezzandolo o cullandolo o cantando. Se il bambino dorme in una stanza diversa dalla vostra e volete essere sempre tranquilli, munitevi di radiolina cosi da capire in attimo se c'è qualcosa che non va. La temperatura della camera: bisogna regolarsi al meglio con l'ambiente, per creare un' atmosfera ottimale per il sonno del bambino.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

5 errori da non fare al momento della nanna

Tutte i genitori, prima o poi, si trovano, o si sono trovati almeno una volta nella vita, a dover fare i conti con il problema della nanna. Infatti, la speranza di ogni genitore, è che il proprio bimbo una volta addormentatosi, non si risvegli almeno...
Bambino

Mettere il neonato a nanna: errori da evitare

Attraverso i passaggi seguenti ci occuperemo di neonati e in particolare cercheremo di capire il metodo più efficace e corretto di mettere il proprio neonato a nanna e quali sono nello specifico gli errori da evitare, così da fare in modo che il piccolo...
Bambino

Come regolarizzare il sonno di un neonato

La prima settimana di vita è per il neonato caratterizzata da innumerevoli cambiamenti. Tocca ai genitori indirizzare il loro tesorino verso una crescita beata ed equilibrata. Partendo proprio dalla nanna, che è uno dei momenti più critici che ci si...
Bambino

Come stare tranquilli quando il vostro bimbo dorme

Non sentirsi sicuri quando il proprio bambino dorme solo nella sua stanza è normale, soprattutto se si è neogenitori e si ha poca esperienza. Preoccuparsi dell'idea che possa farsi male senza che noi ce ne accorgiamo è naturale. Ancora di più è la...
Bambino

Come affrontare l'insonnia del neonato

Se siete alla vostra prima esperienza da genitori avrete senza dubbio dei piccoli problemini con il sonno del neonato. In particolare può capitare nei neonati che si verifichino casi di insonnia. Queste sono delle reazioni a ciò che sono degli stimoli...
Bambino

Come far addormentare un bambino che fa le bizze

La guida che imposteremo nei prossimi passi si occuperà di bambini, e lo farà per andare a supportare i genitori. Avrete avuto sicuramente a che fare con dei bimbi che hanno difficoltà ad addormentarsi. Bene, questa guida fa al caso vostro, in quanto...
Bambino

Come scegliere il sacco nanna

Il sacco nanna è un'invenzione per la nanna dei nostri piccoli, adatto dalla nascita (a patto che i bimbi pesino più di 4,5 kg) fino a quando saranno più grandicelli. L’utilità del sacco nanna è duplice: da una parte consente ai bimbi di dormire...
Bambino

Come far dormire il bambino nella culla

Quando nasce un figlio, la prima cosa che si prova è un immensa felicità. Felicità che però potrebbe essere ostacolata dalle mille difficoltà che ha ogni genitore, a cominciare dalle notti insonni causate dai pianti del bambino. Per preservare la...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.