Sport per bambini disabili

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Per i bambini disabili lo sport è di fondamentale importanza. Oltre ad avere valore riabilitativo e terapeutico, ha una grande valenza sociale e affettiva. Sotto il profilo educativo il concetto di disabilità non investe solo la sfera psico-motoria. Esso coinvolge anche quella emotiva e interpersonale. Per i bambini disabili e BES, qualunque intervento di natura pedagogica deve mirare all'inclusione. Con la pratica di uno sport si sollecitano abilità che nel contesto scolastico non trovano spazio. Ciò accade perché a scuola si privilegia lo sviluppo cognitivo e relazionale.
Lo sport promuove la socialità, grazie alle regole e al gioco di squadra. Stimola i complessi meccanismi percettivi. Affina la lateralizzazione, la coordinazione muscolare e la motricità fine.
Il percorso di sviluppo dei bambini disabili non può ignorare lo sport. Occorre solo scegliere l'attività più adatta per compiere tale processo.

27

Occorrente

  • Diagnosi funzionale
  • Parere di medici specialistici
37

Alcuni sport di squadra

I bambini con difficoltà motorie gravi agli arti inferiori, possono praticare alcuni sport di squadra. Il basket e la pallavolo sono due sport adatti. Infatti, richiedono l'uso delle mani e delle braccia.
I bambini disabili percettivi, come ipovedenti e non vedenti, possono avvalersi del supporto della FISPIC. È la Federazione Italiana Sport Paralimpici. Propone numerose discipline sportive, dal calcio agli scacchi. Organizza eventi, gare e tornei.

47

Progetto filippide

Per i bambini disabili psichici, come gli autistici, esiste il Progetto Filippide. Ha il riconoscimento del Comitato Italiano Paralimpico. Inoltre, il centro opera in tutto il territorio italiano. Le sue numerose sezioni sono presenti in varie regioni. Il Progetto si occupa d'integrare nelle attività sportive i bambini affetti da disturbi di ordine cognitivo, relazionale ed emotivo.
La sua missione nasce dalla convinzione che lo sport sia un autentico strumento d'inclusione nella vita sociale.

Continua la lettura
57

L'importanza dello sport

Organizzare un'attività per bambini disabili potrebbe sembrare inizialmente complesso o addirittura disarmante. Alcune sindromi sono molto difficili da trattare, ma non bisogna desistere. Benché disabili, i bambini sono sempre soggetti in età evolutiva. Ciò significa che è possibile intervenire per promuovere il progresso e lo sviluppo. Lo sport non ha soltanto una dimensione fisica e sociale, ma anche cognitiva. La sua natura ludica ne fa uno strumento di apprendimento divertente e piacevole. Il gioco, com'è noto, è uno dei migliori mezzi per imparare e per crescere.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

I benefici della musicoterapia per i bambini

La musica è da sempre un modo di comunicazione alternativo apprezzato ed intrapreso da tutte le culture e le generazioni. La musicoterapia è un approccio che si sta sempre più diffondendo per i grandi benefici che apporta sul corpo ma soprattutto all'anima....
Bambino

Come spiegare al proprio bambino la disabilità di una persona

Molto spesso si sente affermare che fare il genitore rappresenta il mestiere più difficile del mondo. Naturalmente chi è genitore può tranquillamente avere la propria idea, ed essere d'accordo con questo tipo di affermazione. Un bambino che cresce,...
Bambino

Il gioco in condizioni di disabilità

I bambini hanno la necessità di giocare in qualsiasi condizione. In questa guida approfondiremo proprio il tema del gioco in condizioni di disabilità. Al pari dei propri coetanei, anche i ragazzi in condizioni di disabilità hanno il diritto di sviluppare...
Bambino

L'importanza del gioco nella socializzazione

L'importanza del gioco nei primi anni di vita di ogni bambino è pari all'importanza dell'alimentazione per una sana crescita. Grazie ad esso esplora e conosce il mondo circostante. Le esperienze ludiche favoriscono lo sviluppo motorio e quello cognitivo....
Bambino

Cosa fare se il bambino non parla

Gentili lettori, la guida che seguirà tratterà il tema dei bambini. Nello specifico, ci occuperemo del loro sviluppo, della loro crescita, concentrandoci su cosa fare se il bambino non parla.Cosa dobbiamo fare se il bambino non parla? Lo scopriremo...
Bambino

Lo sviluppo cognitivo del bambino da 0 a 3 anni

Con il termine " sviluppo cognitivo" si intende il progressivo crescere e rafforzarsi dell'attività intellettuale. I processi alla base dello sviluppo cognitivo durante i primi anni di vita sono due: la ripetizione di attività che il bambino già conosce...
Bambino

Vantaggi del bilinguismo infantile

Chi non hai mai visto un bambino parlare due o più lingue non ha mai potuto sperimentare l'incredulità che si prova nel vederlo parlare con cosi tanta facilità. I bambini imparano qualsiasi lingua, senza sforzo, esattamente come imparano a camminare....
Famiglia

Come creare uno spazio giochi per bambini in casa

Il gioco è una componente imprescindibile della vita di ogni bambino, essenziale per un corretto sviluppo motorio, intellettivo, psicologico e relazionale. Non sempre, purtroppo, si ha la possibilità di portare i propri bimbi al parco o in aree gioco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.