Sensi di colpa nei bambini: frasi da evitare

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Essere genitori è l'esperienza più bella ed importante della nostra vita, ma a volte ci poniamo delle domande come per esempio se siamo dei buoni educatori. A questa semplice domanda, sono proprio i nostri figli a rispondere, sia con le parole che con i gesti che compiono ogni giorno. Molto spesso però ci sono alcune frasi che dette in un certo modo e con un certo tono, possono destabilizzare il comportamento del bambino, creando a volte dei sensi di colpa. Alcune frasi, infatti, possono sembrare innocue agli adulti, mentre i bambini potrebbero interpretarle molto diversamente. In questa guida vedremo proprio nel dettaglio le frasi da evitare per non far nascere nei bambini sensi di colpa.

27

Occorrente

  • Pazienza e comprensione
  • Rispetto per il bambino
37

Una frase molto ricorrente che i genitori usano per rimproverare i propri figli è "Smettila, non fare il capricci!". Questa frase può rivelarsi davvero dannosa e far insorgere dei sensi di colpa nel bambino che non si sentirà adeguato. Non bisogna mai pretendere che un bambino si comporti come una persona adulta. Allo stesso modo non bisogna mai fargli pesare il fatto di essere ancora piccolo. A volte, infatti, i bambini si sentono già inadeguati in quanto non possono fare le cose che fanno i grandi. Ascoltare questa frase dai genitori, può farli sentire ancora più in colpa.

47

Un'altra frase che non va mai pronunciata al bambino è " Per colpa tua non ho potuto realizzare i miei sogni" o "Se non fosse per te starei meglio". Molte volte i genitori frustrati danno la colpa ai figli per la condizione in cui si trovano e questo non può che danneggiare il bambino. Rinfacciare al bimbo di essere il responsabile della vostra infelicità è un'ingiustizia. Inoltre è anche un modo per fargli venire dei sensi di colpa difficili da eliminare persino in età adulta. Evitare dunque categoricamente questo tipo di espressioni che possono scappare quando si è arrabbiati.

Continua la lettura
57

Una delle peggiori frasi da dire in assoluto è quella: Vorrei che non fossi mai nato", questa non dovrebbe essere mai pronunciata neanche in un momento di rabbia perché annulla totalmente il principio fondamentale che i figli sono frutto dell'amore.

67

La frase "Mi hai fatto fare una brutta figura davanti a tutti!" è una delle peggiori espressioni che si possono rivolgere ad un bambino. I bimbi che sentono questa frase avranno dei sensi di colpa per il fatto di sentirsi accettati dai genitori ed essere la causa della loro vergogna. Questa espressione fa capire al bambino che i genitori non sono orgogliosi di lui e di portarlo con loro. A lungo andare il bimbo si sentirà inadeguato e insicuro in presenza degli altri e si sentirà anche molto giudicato. Questo atteggiamento si ripercuoterà anche sulla sua vita futura e la paura del giudizio altrui condizionerà le sue scelte.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non riversare le proprie frustrazioni sui bambini
  • Utilizzare sempre un linguaggio appropriato in relazione all'età del bambino

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come fare accettare la propria disabilità ad un bambino

La diversità rappresenta un problema serio, è inutile negarlo. Essa infatti compromette quelle che sono le normali attività, causando una sensazione di alienazione dal mondo, di inadeguatezza, di “mancata accettazione reciproca”. Il problema di...
Bambino

Come evitare che il tuo bambino bagni il letto

L'emissione involontaria di urina durante la notte si chiama enuresi notturna ed è un disturbo diffuso nei bambini in età prescolare ma può continuare anche oltre. Innanzitutto è importante cercare di capire se la causa è di origine psicologica od...
Bambino

Consigli per spiegare ad un bambino l'arrivo di un fratellino

Appena usciti dallo studio medico con la prima ecografia del figlio in arrivo siete il ritratto della gioia pura. Ecco dopo qualche minuto di commozione ed euforia che si presenta la domanda: "come glielo spieghiamo?" A casa vi aspetta il vostro amato...
Bambino

Come togliere il pannolino di notte al tuo bimbo

Riuscire a individuare il momento giusto durante il quale possiamo togliere il pannolino della notte al nostro bimbo è qualcosa di molto delicato. Si tratta, infatti, dell'atto conclusivo di una serie di abitudini che ha già fatto sue da tempo. Quando...
Bambino

Come spiegare i 5 sensi ai bambini

Man mano che i bambini crescono, hanno la necessità di imparare cose nuove. I genitori devono affrontare l'arduo compito di insegnare ai loro figli tutti e 5 i sensi. Molte volte questo si può fare entrando in contatto con il bambino mettendosi dalla...
Bambino

L'inserimento alla scuola materna

La scuola materna è il momento in cui il nostro bambino inizia ad uscire dalla famiglia per imparare a convivere con i coetanei e gli insegnanti: si tratta di un evento importante e fondamentale per la sua crescita, in quanto è da qui che comincerà...
Bambino

10 errori da evitare con i bambini piccoli

Occuparsi di un bambino piccolo è un compito meraviglioso, emozionante ma per niente facile. Anche con le migliori intenzioni è facile commettere degli errori educativi. Cedere a capricci e ricatti, essere incoerenti, ma anche errori meno ''ovvi''....
Bambino

Asilo nido: come gestire il distacco dalla mamma

Come nel regno animale anche per noi umani arriva il momento in cui dobbiamo distaccarci dall'amore materno. Il primo passo viene effettuato quando il bimbo inizia l'asilo nido. Infatti dopo le coccole e l'amore materno il bambino, andando all'asilo nido,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.