Rendere la casa a prova di bimbo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando in una casa arriva un bambino, la prima cosa da fare è quella di mettere in sicurezza tutto quello che è possibile, in modo da prevenire ogni tipo di incidente domestico. I bambini sono praticamente imprevedibili e molto curiosi, amano esplorare tutti gli ambienti senza sapere esattamente se quello che stanno facendo sia pericoloso o meno. Quindi è compito di noi adulti mettere in sicurezza l'intero ambiente. In questa guida vedremo come rendere la casa a prova di bimbo.

26

Occorrente

  • ferma porte
  • paraspigoli
  • cancelletti di sicurezza
  • protezione per le prese elettriche
36

Due piani

Se il nostro appartamento è situato su due piani, alla base delle scale installare un cancello in modo che il bambino non possa salire i gradini e rischiare così di cadere. Stessa cosa dovremmo fare anche al piano superiore. Buona norma potrebbe essere anche quella di chiudere a chiave eventuali porte che conducono a cantine o solai, magari per nostra comodità appendere la chiave in un punto alto non facilmente raggiungibile dai nostri piccoli. Riparare tutti gli spigoli con le apposite protezioni realizzate in morbido silicone. Altri accorgimenti molto utili per tenere sempre sottocchio i nostri piccoli cercando di lasciarli incustoditi il meno possibile, potrebbero essere: installare apparecchi telefonici cordless, ferma porte, chiusure per le finestre.

46

Bagno

Passiamo ora al bagno, altro ambiente sostanzialmente pericoloso per i nostri bambini. Anche in questa stanza dovremmo sistemare ganci per chiudere tutti gli armadietti e, se sono presenti, anche i cassetti, in modo da rendere inaccessibili eventuali prodotti tossici. Coprire come praticamente nel resto di tutta la casa, tutte le prese con le apposite protezioni. Cercare di non lasciare in vista apparecchi elettrici come asciugacapelli o altri piccoli elettrodomestici. In genere in bagno viene sistemato anche l'armadietto dei medicinali, sarà nostra cura cercare di posizionarlo fuori dalla portata dei nostri bambini.

Continua la lettura
56

Cucina

La prima cosa da fare sarà quella di installare i ganci di chiusura su gli sportelli e i cassetti di tutti i mobili in modo da tenere lontano i nostri bambini da prodotti potenzialmente pericolosi. Mentre stiamo cucinando e i nostri bambini sono accanto a noi, dovremmo avere la prontezza di girare le pentole in modo che le maniglie di quest'ultime non siano alla loro diretta portata. Tenere tutte le stoviglie, le posate ma soprattutto i coltelli, fuori della loro portata, se stiamo lavorando cercare sempre di metterli in posizione tale che non siano raggiungibili. Sistemare i detersivi nei ripiani più alti e difficilmente raggiungibili. Una volta che abbiamo finito di cucinare accertaci di aver chiuso il rubinetto del gas. Coprire eventuali prese elettriche con le apposite protezioni.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' comunque sempre buona norma, non lasciare mai incustoditi i bambini

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

I migliori libri per un bimbo dislessico

Un bimbo dislessico si ritrova ad affrontare una problematica particolarmente delicata che rende molto difficoltosa la lettura dei testi, creando spesso un forte disagio psicologico, soprattutto a causa del confronto con gli altri bambini, privi di questa...
Bambino

Come gestire un bimbo al mare

L'arrivo di un figlio stravolge le abitudini di tutta la famiglia. Molto spesso al momento di programmare le vacanze sorgono incertezze.Sarà possibile gestire la situazione in tutta tranquillità? Il mare, senza le dovute precauzioni, può rivelarsi...
Bambino

Frasi da non dire mai a un bimbo sovrappeso

Nella società odierna, la percentuale dei bimbi sovrappeso sembra essere in costante aumento. Moltissimi bambini presentano una condizione fisica in cui il peso corporeo supera, talvolta anche in modo evidente, il peso medio consigliato da medici, pediatri...
Bambino

5 consigli per andare in bici con i bambini

Con l'arrivo delle belle giornate, i bambini amano giocare all'aria aperta e divertirsi. Un modo per fargli fare un po' di attività fisica è portarli in giro con la bicicletta. Pedalare è un'attività molto utile ed efficace per i bambini, soprattutto...
Bambino

Come capire se il bimbo ha fame

La giornata di un bambino molto piccolo è scandita da tre momenti fondamentali per la sua crescita. La nanna, la pappa e i bisogni fisiologici, importanti indicatori della salute del piccolo. Si capisce facilmente se il bambino ha sonno o se deve essere...
Bambino

Consigli per il primo viaggio in treno del bimbo

Qualunque sia l'età del vostro bimbo, se deve viaggiare in treno ha bisogno di qualche attenzione in più. Ci sono cose che non si devono assolutamente scordare quando si viaggia in treno con un bimbo, altrimenti si rischia di fare un grosso errore....
Bambino

Come augurare la buonanotte ad un bimbo

Alcuni bimbi si addormentano senza troppe storie, riposando tranquillamente per parecchie ore. Altri invece non vogliono proprio saperne. In genere, tutti i bambini, prima o poi, attraversano periodi di particolare irrequietezza. Può dipendere da una...
Bambino

10 consigli per far dormire il tuo bambino

Può capitare a volte che i bambini, soprattutto durante i loro primi mesi di vita, facciano fatica ad addormentarsi o peggio non dormano per tutta la notte o quasi e questo si riflette inevitabilmente anche sui genitori che, al mattino seguente, si sentono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.