I principali rituali per la nanna del bebè

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I neonati ed i bambini sono molto abitudinari nei loro primi anni di vita, specialmente per quanto riguarda il sonno: molti piccoli hanno bisogno di determinate azioni ripetute, veri e propri rituali per potersi addormentare. Queste azioni devono essere compiute ripetutamente dai genitori anche più volte nel corso della stessa giornata, talvolta comportando anche molto stress. In questa guida vedremo quali sono i principali rituali per la nanna del bebè, cosa si può organizzare per fare addormentare i nostri bambini e le soluzioni più utilizzate dalle mamme e dai papà di tutto il mondo.

26

Fare il bagnetto prima della nanna

I neonati hanno delle abitudini molto costanti, che vanno seguite regolarmente per far sì che questi si addormentino. Il bagnetto alla sera va eseguito prima di fare l'ultima poppata: questo è un buon modo per far sì che il bambino si possa addormentare facilmente. Il bagnetto va eseguito con acqua tiepida e miscelandola, se lo riteniamo opportuno, utilizzando degli oli rilassanti. Ricordiamoci di fare il bagnetto utilizzando movenze dolci per favorire il sonno del bambino.

36

Dare un'ulima poppata

Di norma è bene far fare al bambino un'ultima poppata: una buona dose di latte può essere utile per far addormentare il piccolo con tutta calma e serenità. Non fa differenza in questo caso se l'allattamento avvenga al seno oppure al biberon, è sufficiente che il bebè si nutra e possa successivamente addormentarsi senza essere a stomaco vuoto.

Continua la lettura
46

Fare un massaggio rilassante

Come detto in precedenza, eseguire movimenti delicati durante il bagnetto può favorire il sonno del bambino. Dopo aver asciugato e vestito per bene il bebè, eseguiamo un massaggio fatto di movimenti delicati, regolari e continui su tutto il corpo del nostro bebè per provocare in lui una sensazione di relax che in seguito si trasformerà nell'anticamera del sonno. È buona abitudine eseguire questo massaggio almeno una volta al giorno, dopo il bagnetto.

56

Leggere una favola

Dopo i primi sei mesi dalla nascita del bambino, noi possiamo abituarlo ad ascoltare una favola. Prima di addormentarsi è una buona abitudine leggere al piccolo una breve storia, accompagnandola magari con un libro tattile, di gomma oppure con delle illustrazioni che possano mostrare al bimbo ciò che gli stiamo leggendo. Con questi stimoli il bambino può addormentarsi più facilmente.

66

Fare un po' di coccole

Le coccole sono un metodo universale per far addormentare i bambini. Per far sì che il bimbo prenda sonno dobbiamo eseguire movimenti lenti, delicati e dolci e, soprattutto, bisogna evitare che il bambino esegua dei movimenti: in poche parole dobbiamo far sì che il bimbo rimanga passivo e che possa scivolare in un sonno tranquillo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

5 errori da non fare al momento della nanna

Tutte i genitori, prima o poi, si trovano, o si sono trovati almeno una volta nella vita, a dover fare i conti con il problema della nanna. Infatti, la speranza di ogni genitore, è che il proprio bimbo una volta addormentatosi, non si risvegli almeno...
Bambino

Come capire se il bambino dorme tranquillo

Generalmente i bambini, soprattutto se neonati, possono riscontrare qualche problema di sonno. Le motivazioni per cui il bambino non dorme possono essere varie, ma nel caso dei neonati il fatto di svegliarsi ogni 3 o 4 ore si ricollega alla fame. Le ore...
Bambino

10 regole per una nanna serena del neonato

Assicurare un riposo ottimale al vostro bambino non è mai semplice, anche perché i neonati non hanno ancora un ritmo ''adulto'' e l'orologio biologico deve ancora abituarsi. Per cercare di far riposare al meglio il vostro bambino (e per poter riposare...
Bambino

5 modi per far dormire tuo figlio in camera sua

Senza ombra di dubbio, riuscire a  far addormentare un bambino in camera sua, dolcemente, nel suo lettino, non è facile. Effettivamente, questa situazione, può trasformarsi in una vera e propria sfida, in special modo, se tuo figlio è ormai abituato...
Bambino

I migliori libri sulla nanna dei bambini

A volte mettere a nanna il proprio bambino può risultare particolarmente difficile, se non addirittura una vera e propria sfida. Basta una colichetta oppure un ciclo sonno veglia non proprio regolare che il piccolo comincia a urlare sfogandosi con pianti...
Bambino

Bambini: guida alle strategie per farli dormire serenamente

Se anche voi avete problemi per far addormentare i vostri figli, e quando ci riuscite il loro sonno è irrequieto e si svegliano spesso, questa guida fa al caso vostro. Il sonno è molto importante, specie nei bambini. Il sonno irrequieto può essere...
Bambino

Come scegliere i prodotti per il bagnetto dei neonati

Il bagnetto è un momento di relax per il bebè. Il contatto con l'acqua, ben ricorda i 9 mesi nel pancione. Inoltre, favorisce un sonno tranquillo e sereno. Di norma, i neonati non vanno lavati tutti i giorni. La loro pelle è molto delicata e sensibile....
Bambino

Le migliori strategie per conciliare il sonno dei bambini

I vostri bambini si lamentano o girovagano per casa nel pieno della notte vogliosi di attenzioni? Siete stanchi di passare gran parte delle ore notturne cercando di farli addormentare? Niente paura! Grazie a i nostri consigli riuscirete a far addormentare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.