I migliori sport per bambini scoordinati

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Fare sport è importante a qualsiasi età. Specialmente nel caso dei bambini, lo sport si rivela fondamentale per un corretto sviluppo corporeo. Oltre che a livello fisico, l'attività sportiva produce benefici anche da un punto di vista psicologico. Aiuta infatti i bambini a socializzare e a condividere il rispetto di regole precise con altri coetanei. Fondamentale però è la scelta del tipo di sport, a seconda dell'età e dell'eventuale presenza di disturbi specifici. Ad esempio, nel caso di bambini scoordinati e goffi nei movimenti, occorre ponderare con attenzione a quale sport avviarli. I migliori sport per bambini scoordinati non sempre coincidono con quelli più diffusi. Vediamo quali sport sono più adatti ai bambini con difficoltà di coordinazione.

26

I bambini scoordinati possono manifestare problemi nelle attività sia grosso che fino motorie. A volte sono scoordinati nella corsa, in altre occasioni anche i giochi con la palla risultano per loro molto difficoltosi. Per evitare ripercussioni a livello emotivo, è importante scegliere sport adeguati. Attività eccessivamente impegnative potrebbero infatti generare ansie e frustrazioni in caso di insuccesso. I bambini scoordinati appaiono spesso goffi e maldestri, quindi è importante ridurre al minimo situazioni di disagio.

36

Nelle arti marziali bisogna infatti imparare un numero limitato di schemi corporei. Una volta apprese le figure di base, i bambini scoordinati possono eseguire correttamente gli esercizi. Se i disturbi non sono particolarmente gravi, anche il ciclismo si può annoverare tra gli sport individuali consigliati. Per andare in bicicletta, non servono infatti grandi capacità di coordinazione. Superato il problema dell'equilibrio sulle due ruote, si potrà pedalare senza grossi impedimenti secondo uno schema altamente ripetitivo.

Continua la lettura
46

Tra gli sport migliori figurano attività quali l'atletica leggera e il nuoto. La corsa e il nuoto non agonistico permettono ai bambini scoordinati di praticare uno sport con buone possibilità di successo. Il nuoto in particolare può migliorare la sinergia tra gli arti e il resto del corpo. In entrambi i casi è consigliabile la supervisione di un esperto, in grado di predisporre programmi di lavoro personalizzati. Se le capacità motorie sono in generale nella norma, i bambini scoordinati potrebbero trovare nelle arti marziali un valido aiuto.

56

Nonostante siano in generale altamente consigliati, gli sport di squadra non sono adatti ai bambini con problemi di coordinazione. La competizione con i coetanei potrebbe risultare emotivamente insostenibile. I bambini scoordinati sono infatti più propensi a commettere errori, non sempre accettati dai compagni. Meglio quindi optare per sport individuali. Evitando pratiche sportive di gruppo, anche i bambini scoordinati potranno raggiungere buoni risultati senza il rischio di delusioni. Anche la loro autostima ne trarrà benefici.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Gli sport cosiddetti chiusi sono sempre preferibili rispetto agli sport aperti.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Sport per bambini timidi

Da sempre lo sport è considerato il miglior modo per mantenere uno stile di vita salutare; è per questo che sin dalla tenera età è consigliato approcciarsi ad una qualsiasi attività motoria. Introdurre i bambini allo sport non risulta sempre semplice,...
Bambino

I migliori sport per bambini maschi

È noto a tutti che lo sport "faccia bene", soprattutto ai nostri bambini: un organismo in evoluzione continua necessita di attenzione e cure, per cui l'attività fisica è un elemento fondamentale dello sviluppo di un corpo sano. Nei maschi, questo aspetto...
Bambino

I migliori sport per bambini poco socievoli

Lo sport, è l'attività che meglio aiuta i bambini a mantenersi attivi e a stare in gruppo.I criteri di scelta, però, devono tener conto di molteplici fattori, come l'età, la corporatura, l'indole, e non per ultimo, il gradimento stesso del bambino.Se...
Bambino

L'importanza del gioco nella socializzazione

L'importanza del gioco nei primi anni di vita di ogni bambino è pari all'importanza dell'alimentazione per una sana crescita. Grazie ad esso esplora e conosce il mondo circostante. Le esperienze ludiche favoriscono lo sviluppo motorio e quello cognitivo....
Bambino

I migliori sport per bambini insicuri

Se il vostro bambino è un po' insicuro, uno degli ambienti migliori per combattere timidezze e paure è quello sportivo. Lo sport aiuta il piccolo a relazionarsi con gli altri, ad affrontare ciò che teme e a guadagnare fiducia in se stesso; per questo...
Bambino

Arti marziali per bambini: consigli per iniziare

Le arti marziali sono un antico metodo di addestramento del corpo, della mente e dello spirito, originario della Cina. Coloro che praticano le arti marziali cercano tuttavia di vivere sempre in armonia con sé stessi e con gli altri, ma al contempo anche...
Bambino

Sport per bambini disabili

Per i bambini disabili lo sport è di fondamentale importanza. Oltre ad avere valore riabilitativo e terapeutico, ha una grande valenza sociale e affettiva. Sotto il profilo educativo il concetto di disabilità non investe solo la sfera psico-motoria....
Bambino

Basket per bambini: consigli per iniziare

Il Basket è uno sport completo che può aiutare i bambini a sviluppare il loro corpo correttamente. I più piccoli possono praticare il mini basket, sport introdotto in Italia da Emilio Tricerri nel 1965 e riservato alla fascia d'età compresa tra i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.