I benefici delle fasce porta-bebé

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In Africa è molto diffuso tra la popolazione l’uso della fascia porta-bebè. Grazie a loro negli ultimi anni, sempre più mamme italiane stanno adattando questo metodo per tenere con i sé i loro bambini, fin dai primi giorni di vita. Questo tipo di fascia si suddivide in tre modelli. Il primo modello, ad amaca, è un modello lungo circa due metri e si può tranquillamente regolare tramite un anello di metallo. La versione lunga, di circa quattro metri, permette di reggere il peso di un bambino fino ai tre anni di età. La versione elastica viene utilizzata per trasportare un bambino fino ai 7 chili di peso. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi indicheremo quali sono i benefici che le mamme traggono nell’utilizzo delle fasce porta-bebé.

26

Benefici per il bambino

Il primo beneficio è quello del bambino, che grazie al contatto diretto con la mamma si sente al sicuro. Questo metodo vale anche per i padri che vogliono creare un rapporto stretto con il loro bambino. Infatti portando il bambino a contatto con il copro, permette alla mamma o al papà di cullarlo per farlo sentirlo più tranquillo quando si agita. Poi permette al bambino di vivere l’altezza dei suoi genitori, facendoli vivere la quotidianità familiari. Inoltre i bambini che utilizzano questo metodo tendono a sviluppare più muscoli e maggior equilibrio, dato che devono seguire i movimenti dell’adulto e sistemarsi per poter ricevere le coccole del proprio genitore. Il bambino alla fine tenderà a piangere di meno.

36

Benefici per le mamme

Il beneficio per le mamme che usano le fasce per portare il proprio bambino risultano più sensibili ai cambiamenti di umore e al capire la necessità del bambino. Dato che il bambino tenderà a piangere di meno, l’autostima della mamma tenderà a salire, questo permetterà alla mamma di sentirsi all’altezza del lavoro da mamma. Questo metodo permette inoltre di avere le mani sempre libere per muoversi, e di non rinunciare ai lavori giornalieri. Inoltre la fascia può creare una certa discrezione quando la mamma vuole allattare suo figlio. Alla fine anche i padri possono sentirsi partecipi fin dai primi giorni di vita del bambino, aiutando così la mamma ad avere del tempo libero per se stessa.

Continua la lettura
46

Corsi per imparare ad utilizzare la fascia porta bebè

Su youtube potete trovare dei veri e propri corsi per utilizzare i vari tipi di fascia porta bebè durante la crescita del piccolo. Il pericolo di viziare il neonato non sussiste, molti studiosi infatti non riconoscono il pianto del bambino come capriccio, ma lo vedono come l'espressione di un bisogno naturale che va soddisfatto e non represso.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come indossare una fascia porta-bebè

Avete mai pensato alla fascia porta-bebè come valida alternativa al classico marsupio? A differenza del marsupio, infatti, la fascia garantisce al neonato e alla mamma una piacevole comodità, tepore e protezione. Le posizioni da sperimentare variano...
Famiglia

Come ottenere il bonus bebè

La maternità rappresenta uno degli eventi più belli che una donna, ed una coppia, possa vivere. Ciò non toglie che, con la nascita del bambino, le spese domestiche raddoppiano e che spesso, la mamma dovrà astenersi per diverso tempo dal lavoro, riducendo...
Bambino

Neo-mamme: le paure più frequenti

Diventare genitori, è una responsabilità molto importante, ma è anche una gioia immensa indescrivibile. Le neo-mamme, sono sempre felicissime di avere finalmente il loro bebè tra le braccia, ma spesso hanno delle grandi paure da dover affrontare per...
Bambino

Come affrontare il primo distacco dal bebè

Affrontare il primo distacco dal bebé è un passaggio delicato nella vita di una mamma e, se non realizzato secondo i giusti principi e rispettando alcune semplici regole, può tramutarsi da evento naturale a momento assolutamente traumantico e stressante....
Bambino

Come Organizzare La Propria Vita Con L'Arrivo Di Un Bebè

Qualunque famiglia in attesa di un figlio, va incontro alla scoperta di nuove ed incredibili sensazioni ed emozioni, le quali non possono assolutamente essere paragonate e confrontate con ogni altra ragione di felicità. Ovviamente, i nove mesi della...
Famiglia

Come organizzare una giornata al mare con il bebè

Siete delle mamme e dovete pianificare la vacanza estiva con il vostro bambino allora questa guida fa proprio al caso vostro. Una località di mare con sole e brezza marina non potrà che fare bene al piccolo, regalando un dolce momento di relax alla...
Bambino

Come garantire un buon riposo al bebè

I bambini nei primi mesi di vita hanno bisogno prima di tutto di ricevere un'alimentazione adeguata che possa garantire la loro crescita ed il loro sviluppo psico-fisico, oltre alle giuste ore di sonno e di gioco. Per quanto riguarda quest'ultimo, come...
Bambino

I principali rituali per la nanna del bebè

I neonati ed i bambini sono molto abitudinari nei loro primi anni di vita, specialmente per quanto riguarda il sonno: molti piccoli hanno bisogno di determinate azioni ripetute, veri e propri rituali per potersi addormentare. Queste azioni devono essere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.