Famiglia: l'importanza del sostegno reciproco

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La famiglia è vista da sempre come un importante contenitore sociale. Nonostante nel corso degli anni si siano succeduti cambiamenti ed evoluzioni, molto spesso è proprio questo il luogo in cui poter rifugiarsi per risolvere i problemi della vita quotidiana. Ecco dunque l'importanza del sostegno reciproco all'interno della famiglia.

25

Occorrente

  • sostegno
  • amore
  • impegno
  • fiducia
35

Sostegno morale

Il fatto che all'interno della famiglia esista un sostegno di tipo morale è fondamentale per tutti i suoi componenti. Ci sono dei momenti in cui i nostri prossimi hanno bisogno di noi per superare giornate difficili o significative. L'ansia di un esame, di una cerimonia o di un incontro va sempre condiviso e supportato con gli altri familiari: oltre a sentirci partecipi di un gruppo ci ricorderemo nei momenti topici di ciò che gli altri ci hanno consigliato. Cosi facendo verrà meno l'inquietudine e la solitudine, che spesso ci conducono verso spiacevoli fallimenti e insuccessi.

45

Sostegno psicologico

Molto spesso dovere morale e psicologico si sovrappongono all'interno delle famiglie. Non sono rari infatti, episodi di malcontento e depressione tra i componenti, che inevitabilmente devono essere superati. Quello che dobbiamo fare è metterci dalla parte di chi è in difficoltà senza giudicare e soprattutto condividendo quella che è la situazione del suo malessere. Nel caso in cui, un nostro familiare ci chieda appoggio per superare ad esempio una malattia o un divorzio cerchiamo di assecondarlo offrendogli il sostentamento di cui ha bisogno. Questo può essere sia materiale (possiamo accompagnarlo e sostenerlo fisicamente nel suo percorso) ma soprattutto psicologico. Grazie a noi si sentirà meno solo ma allo stesso tempo più pronto e coraggioso nell'affrontare le problematiche che lo turbano.

Continua la lettura
55

Sostegno economico

Non bisogna dimenticare che molto spesso in famiglia ci sia bisogno di un sostentamento economico. Nel momento in cui sono i soldi a creare preoccupazione e difficoltà è necessario agire in modo coeso. Un consiglio è quello di creare un fondo comune a cui tutti i componenti possono attingere. Questo si traduce in un gesto di consapevolezza e soprattutto di appartenenza a quello che è l'ambiente in cui viviamo. Inoltre, per aiutare chi in famiglia ha necessità economiche non corriamo il rischio di trasformarci in aguzzini, bensì prestiamo il nostro aiuto cercando possibilmente di non chiedere a nostra volta soldi in cambio. Il fatto che spesso in famiglia si verifichino episodi simili, è sinonimo di scarsa importanza e valutazione nei confronti di chi ci chiede aiuto.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Come spiegare ad un figlio che la mamma ha un nuovo compagno

Il matrimonio è una bellissima cosa, un'unione tra due persone che dichiarano il loro amore reciproco, e che spesso sfocia nel concepimento di un bambino. Purtroppo però non sempre quest'unione ha un lieto fine, e molte sono le storie di separazione...
Famiglia

10 regole d'oro per genitori separati

Essere genitori separati non è mai facile. Condizione dolorosa e che spesso è in grado di causare molti problemi. Soprattutto per ciò che riguarda i comportamenti più idonei da attuare. E non solo nel rapporto fra genitori, ma anche nella relazione...
Famiglia

Come decidere di adottare un bambino

La maggioranza delle coppie sposate in un determinato momento della loro vita, si trovano davanti all'importante decisione di avere o meno un figlio, ammesso che la gravidanza non si palesi inaspettatamente. D'altro canto una coppia potrebbe anche decidere...
Bambino

Il linguaggio dei segni con i bambini

Prima che i bambini imparino a parlare, dai 18 ai 24 mesi se si escludono le prime vocalizzazioni e le associazioni consonante-vocale, è possibile comunicare con loro tramite un linguaggio dei segni di cui negli Stati Uniti sin dagli anni Ottanta si...
Bambino

Come gestire tre bimbi piccoli

Avere una famiglia numerosa è una sfida meravigliosa. Durante la crescita, la casa si riempie di grida e di risate. Certamente, non ci sono solo gioie. I genitori si trovano ad affrontare i vari problemi, moltiplicati per due o per tre. Il compito educativo...
Bambino

Come insegnare ai bambini il rispetto per gli altri

In questa guida cercherò di spiegare come insegnare ai bambini il rispetto per gli altri. Si tratta di un sentimento base quasi innato che con una giusta guida dovrebbe scaturire la consapevolezza dei diritti delle singole persone. Il tutto fa parte...
Bambino

Come gestire i primi amori dei bambini

Come gestire i primi amori dei bambini? Stiamo parlando di eventi in grado di darci tenerezza e sorrisi. I primi formicolii sentimentali possono commuoverci e riportarci indietro nel tempo, facendoci rivivere le nostre esperienze dell'età scolastica,...
Bambino

Marsupio terapia: guida ai benefici

La "Marsupio terapia", nota anche come "kangaroo mother care", è un metodo assistenziale rivolto ai bambini nati pretermine, ispirato ai marsupiali australiani. Adottata dai pediatri della Colombia al fine di ridurre sensibilmente la mortalità cui andava...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.