Cosa sono e come funzionano le ludoteche

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le ludoteche, nascono negli Stati Uniti d'America, nel 1930, come luogo di ritrovo per i bambini dall'età dell'infanzia in su. In queste ludoteche, i bambini potevano prendere i giocattoli in prestito e prestare a loro volta i propri, per un certo lasso di tempo, avendo cura di non danneggiarli, onde evitare di incappare nelle sanzioni vigenti in quel periodo. Questi spazi ludici erano gestiti da operatori specializzati e altre persone di ulteriore sostegno. Oggi le ludoteche si sono evolute, ma mantengono sempre lo stesso spirito di divertimento e educazione per i bambini; in questa guida vediamo cosa sono e come funzionano.

26

Cosa sono le ludoteche

Le ludoteche, sono ampi, spazi ariosi, illuminati, ben riscaldati nella stagione invernale, posti ai piani terra degli edifici, accessibili quindi anche ai portatori di handicap, con aree dedicate a misura di bambino. Per i più piccoli, ci può essere un grandissimo tappeto dove potere gattonare, essendo una zona priva di spigoli, servita anche da una zona per il cambio del pannolino e per la pappa; sono provvisti di scalda biberon elettrici, mentre l'area dedicata ai bambini più grandi è ricca di giocattoli, adatti alla loro fascia d'età, capaci di sviluppare le loro capacità visive, motorie ed intellettive, come ad esempio i giochi sociali da tavola.

36

Cosa offrono

Durante il servizio erogato, viene fornito uno spuntino sano e leggero composto da yogurt, tè, biscotti dell'infanzia escludendo quelli a base di grassi come le patatine. I bambini che imparano giocando, possono usufruire di uno spazio all'aria aperta, fornito di giochi dove possono soggiornare durante il bel tempo. Tutti, devono collaborare alla gestione della ludoteca, anche con delle riunioni a cui partecipano bambini, genitori e collaboratori che espongono le loro idee ed i problemi. La loro gestione è concessa tramite appalti pubblici, ma possono essere anche pubbliche, private o gestite da cooperative o associazioni.

46

Guarda il video

Continua la lettura
56

Qual è la loro funzione

Tutte le attività sono coperte da una polizza assicurativa di responsabilità civile, per usufruire di ciò, i genitori o da chi li fa le veci, devono sottoscrivere un contratto e pagare una piccola quota, come copertura assicurativa e saranno aiutati dal personale, nella scelta dell'area più adeguata. La pulizia degli ambienti, è affidata alle ditte di pulizia, che erogano il loro servizio una volta al giorno, mentre per riordinare i giocattoli e i suppellettili, devono provvedere i collaboratori insieme ai bambini e talvolta anche i parenti. Le ludoteche possono essere ambienti dove fare feste di compleanno e piccoli veglioni di carnevale.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come organizzare l'estate dei bambini se i genitori lavorano

Viviamo in una società che non sempre ha le risposte più adatte per le famiglie con figli. Spesso, durante la chiusura estiva delle scuole, i ...
Bambino

Come insegnare l'arte del riciclo ai bambini

Con il trascorrere degli anni, l'essere umano acquista una maggiore sensibilità per la tutela ambientale e, quindi, il riciclo rappresenta un ottimo mezzo per ...
Bambino

Come fare se il bambino ha la gola infiammata

Come curare il mal di gola e riconoscerne la causa?
Se il bambino ha la gola infiammata, innanzitutto non bisogna farsi prendere dal panico e ...
Bambino

L'importanza del gioco nella socializzazione

L'importanza del gioco nei primi anni di vita di ogni bambino è pari all'importanza dell'alimentazione per una sana crescita. Grazie ad esso ...
Bambino

Consigli per scegliere i giochi adatti a un bimbo di 3 anni

Quali sono i giochi più adatti ad un bimbo di 3 anni? Spesso non è sufficiente leggere le indicazioni sull'età che troviamo sulle confezioni ...
Bambino

10 libri della buonanotte da leggere ai bambini

Quando i bambini non sono ancora capaci di leggere o quando trovano scarso interesse nella lettura, è opportuno che ci sia qualcuno ad avvicinarli al ...
Bambino

Come stimolare il bambino a gattonare

Gattonare è un passaggio molto importante nella crescita del bambino, soprattutto ne sviluppa l'equilibrio e la stabilità oltre che rinforzarne la struttura fisica in ...
Bambino

Come preparare il bambino al primo giorno di scuola dell'infanzia

Il fatidico primo giorno di asilo arriva per tutti ed è molto atteso e parecchio temuto sia dalle mamme che dai bambini: le numerose domande ...
Bambino

Come preparare il bambino al primo giorno di scuola dell'infanzia

Il fatidico primo giorno di asilo arriva per tutti ed è molto atteso e parecchio temuto sia dalle mamme che dai bambini: le numerose domande ...
Bambino

Come insegnare al bambino a gattonare

L’atto del gattonare è un momento di svolta nel bambino, in quanto rappresenta il suo primo traguardo che lo porterà al completo movimento autonomo ...