Cosa fare se il bambino rifiuta il biberon

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Finalmente un bimbo, piacevole presenza nell'ambito familiare, con i suoi capricci, i suoi gridolini, le sue richieste, a volte diventa impresa non facile acquietarlo, oppure addomentarlo, o i suoi rifiuti. In questa piccola guida cerchiamo di capire cosa fare se il bambino rifiuta il biberon, lo possiamo anche definire poppatoio elemento importante per nutrire il piccolino. Tuttavia è un evento molto diffuso che desta preoccupazioni ed ansie alle mamme, specialmente alle più apprensive. Questo problema è dato dal fatto che i neonati, passando dal latte preso al seno alla tettarella in silicone, devono abituarsi ad un tipo di suzione completamente diversa.

27

Occorrente

  • Biberon, garza, DAS.
37

Innanzitutto armatevi di dolcezza, pazienza e controllo, quindi affrontate il problema comunque solo di abitudine. Il problema si pone dal momento che il passaggio dal seno alla tettarella può determinare un piccolo trauma nei piccoli che, pertanto, finiscono col rifiutare il biberon. Provate ad utilizzare delle tettarelle che ricordino la conformazione del seno materno e non utilizzate soluzioni clorate per sterilizzarle, in quanto esse possono date un gusto sgradevole al biberon. Limitatevi a disinfettare la tettarella tramite la bollitura. È un metodo naturale sempre efficace.

47

Inoltre l'ambiente è molto importante. Assicuratevi che il piccolo sia in una situazione di totale relax. Tenete vostro figlio accanto a voi nel lettone, abbassate le luci, ripetetegli canzoni dolci e lente oppure parole dolci in modo da fargli dimenticare l'antipatia per il biberon. Se ancora vostro figlio stenta, ricoprite la tettarella con una garza a trama larga in modo che la bocca del piccolo non venga direttamente a contatto con la tettarella che provoca il rifiuto.

Continua la lettura
57

Nel caso in cui questi rimedi non si rivelino risolutivi si può ricorrere al DAS cioè il Dispositivo di Alimentazione Supplementare, un sistema speciale per allattare. Esso può essere utilizzato per far abituare gradualmente il piccolo al biberon. Il Das, non è altro che una bottiglia a cui viene collegato un tubicino sottile che va attaccato al collo della mamma. È opportuno utilizzare questo dispositivo quando ancora si allatta al seno. Contestualmente il bambino viene nutrito sia dal seno materno che dal Das. In tal modo il bebè avrà l'opportunità di prendere familiarità con uno strumento diverso dal seno materno, il che renderà il successivo passaggio al biberon decisamente meno traumatico.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di non perdere la pazienza.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bambino

Come pulire i biberon a presa facile

L'allattamento è una fase molto importante per i neonati. Quando nascono la madre decide se farlo naturale, oppure con il latte artificiale. Tuttavia la scelta è sempre dipesa da molti fattori e spesso si deve ricorrere a biberon a presa facile. L'uso...
Bambino

Come evitare l'aerofagia nel lattante

Il termine aerofagia significa letteralmente ingestione di aria. È molto difficile, per la persona inesperta, accorgersi di tale fenomeno al momento in cui avviene, mentre è più facile riconoscere la sintomatologia che generalmente si instaura quando...
Bambino

Come dare il biberon ai gemelli

Il miracolo della vita stupisce ogni volta che accade. Quando in una famiglia arrivano due gemelli, questo miracolo oltre a stupire, preoccupa. Le gioie sono doppie, ma doppio è anche l'impegno. Ogni cosa deve moltiplicarsi per due. Abbigliamento per...
Bambino

Come nutrire il bambino con la poppata artificiale

Il latte migliore per i neonati è senza dubbio quello materno, che possiede tutti quanti i nutrienti e gli anticorpi necessari ad una perfetta crescita del bambino. Infatti, il latte materno apporta circa 700 calorie al litro. Ma non sempre, purtroppo...
Bambino

Come posizionare un bambino per allattarlo con il biberon

All'interno della seguente guida andremo a occuparci di bambini. Nello specifico, andremo ad approfondire l'allattamento del bambino. Ci porremo questa specifica domanda: come si deve posizionare un bambino per allattarlo al biberon? La guida sarà molto...
Bambino

Come sterilizzare il biberon

Avere un bambino piccolo significa fare attenzione a tutte quelle cose che potrebbero danneggiare la sua salute: bisogna infatti pulire gli ambienti in cui il bambino vive e sterilizzare a fondo tutti gli oggetti con cui entra in contatto; solo così...
Bambino

Cosa fare se il bambino non beve il latte

Il latte è da sempre considerato l’alimento numero uno per la crescita e lo sviluppo dei bambini, soprattutto per quelli più piccoli. Infatti, quando ci si trova di fronte ad un bimbo che non lo beve, ecco che s'insinua il panico. Nei passi seguenti...
Bambino

Coliche neonatali: come affrontarle e prevenirle

La nascita di un bambino all'interno di una famiglia, è sempre un esperienza unica e di grande gioia. Molto spesso però, i primissimi mesi di vita del neonato, rappresentano per i genitori un periodo veramente stressante. Specialmente con il primo figlio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.